BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Discesa Kvitfjell/ In streaming video e diretta tv: la gara comincia (Coppa del Mondo sci alpino uomini)

Discesa Kvitfjell in streaming video e diretta tv: ecco come seguire la gara valida per la Coppa del Mondo di sci maschile. Attesa per i padroni di casa Jansrud e Svindal, ma anche...

Christof Innerhofer esulta per l'argento nella discesa olimpica (Infophoto) Christof Innerhofer esulta per l'argento nella discesa olimpica (Infophoto)

Dopo le Olimpiadi di Sochi 2014, ricomincia la Coppa del Mondo di sci alpino 2013-2014. Siamo ormai al rush finale: mancano tre week-end, per un totale (in campo maschile) di nove gare. Le prime tre si disputeranno da oggi a domenica in Norvegia, per la precisione a Kvitfjell, località che ospitò i Giochi di Lillehammer 1994, tanto per rimanere in atmosfera olimpica. Questi tre giorni saranno particolarmente importanti per gli specialisti delle gare veloci: si comincia infatti oggi con una discesa libera che in realtà è il recupero della gara prima rinviata da Garmisch a Sankt Moritz e poi cancellata anche in Svizzera. Domani il bis, con la discesa che era originariamente in programma nella tappa norvegese del Circo Bianco, e domenica si chiuderà con un super-G. I riflettori sono tutti su due padroni di casa: per Kjetil Jansrud sarà l'occasione di festeggiare in modo speciale l'oro e il bronzo vinti a Sochi, proprio in super-G e in discesa; ancora più atteso sarà però Aksel Lund Svindal, clamorosamente rimasto a secco alle Olimpiadi ma secondo nella classifica generale di Coppa con soli 58 punti di distacco da Marcel Hirscher. Insomma, se oggi Svindal salirà sul podio ci sarà il sorpasso per una volata finale che si annuncia importante. In ballo c'è anche la Coppa di specialità di discesa: mancano tre gare, le due qui in Norvegia e poi quella delle finali, e Svindal è nettamente in vantaggio, quindi punta a chiudere il discorso già in casa. Inevitabilmente ci sarà attesa anche per il nuovo campione olimpico, l'austriaco Matthias Mayer, chiamato d'ora in poi a confermare l'inatteso trionfo ottenuto in Russia. In casa Italia c'è logicamente grande attesa per Christof Innerhofer, che a Sochi ha vinto l'argento proprio nella libera, oltre che il bronzo in supercombinata, e che proverà a trascinare una squadra che può contare anche su un Dominik Paris in ripresa, un Peter Fill già molto in forma alle Olimpiadi ma sfortunato e un Werner Heel che a Kvitfjell ha già vinto, anche se sei anni fa. Eccoci dunque a tutte le informazioni utili per seguire la discesa di oggi. Diciamo subito che la gara di Kvitfjell avrà inizio alle ore 11.45, e che gli appassionati, come di consueto, potranno seguire la gara tramite la diretta tv su Rai Sport 1 (canale 57 del telecomando) e anche su Eurosport, canale 211 della piattaforma satellitare Sky e disponibile anche su Mediaset Premium. Da segnalare che sulla Rai la telecronaca sarà della collaudata coppia formata da Davide Labate e Paolo De Chiesa, a cui è affidato il commento tecnico. Per chi non potrà mettersi davanti a un televisore all'orario della discesa, segnaliamo la possibilità dello streaming video sul sito Internet ufficiale della Rai (www.rai.tv), e anche tramite i servizi offerti da Sky Go, Premium Play ed Eurosport Player, questi ultimi tre però riservati agli abbonati dei vari pacchetti. Inoltre, sul sito ufficiale della Fis (www.fis-ski.com), sarà disponibile il live timing della discesa in tempo reale.

© Riproduzione Riservata.