BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Belgorod-Trento/ In streaming video e diretta tv, come seguire la partita (Champions League volley uomini)

Belgorod-Trento in streaming video e diretta tv: come seguire la partita di pallavolo, valida per l'andata dei quarti di finale della Champions League maschile (playoff 6), si gioca alle 16

Infophoto Infophoto

Oggi torna in scena la Champions League di pallavolo maschile. Questa settimana infatti si giocano le partite di andata dei quarti di finale, o meglio dei Playoff 6, come è ufficialmente denominato questo turno che vede in effetti coinvolte sei formazioni nella curiosa formula del massimo torneo continentale. La prima squadra italiana impegnata è la Diatec Trentino, che scenderà in campo alle ore 16.00 italiane in Russia, dove è in programma la partita Belgorod-Trento. Diciamo subito che questa partita sarà trasmessa in diretta tv su Fox Sports 2 (canale 213 della piattaforma satellitare Sky, disponibile anche in alta definizione), con la telecronaca di Stefano Locatelli e il commento tecnico di Fabio Vullo. Belgorod-Diatec Trentino potrà essere seguita anche in streaming video tramite il servizio Sky Go, disponibile su attivazione ma naturalmente riservato soltanto agli abbonati Sky. Aggiornamenti sull'andamento dell'incontro saranno disponibili anche sul sito ufficiale della Cev, cioè la Confederazione europea (cev.lu), e vi ricordiamo anche la pagina ufficiale su Facebook (Trentino Volley Spa) e il profilo Twitter (@trentinovolley) della società trentina, per vivere la partita tramite i social network. Per la squadra di Roberto Serniotti la trasferta nel sud della Russia non si annuncia per niente facile, innanzitutto per l'assenza di un punto di riferimento come Tsvetan Sokolov, giocatore fondamentale per la squadra quattro volte campione del Mondo, anche se fortunatamente il suo infortunio è meno grave del previsto, secondo quanto hanno accertato gli esami a cui Sokolov si è sottoposto a Trento (niente trasferta per lui). Il problema principale sarà però la forza della squadra russa, che ha tra i suoi punti di forza anche Dragan Travica, palleggiatore della Nazionale italiana ed ex di Macerata, protagonista dunque già nel nostro campionato di alcuni memorabili duelli con la Diatec. Belgorod infatti nel corso di questa stagione ha già vinto la Supercoppa di Russia (come anche Trento in Italia) e la Coppa di Russia, freschissimo successo della scorsa settimana. Insomma, per Trento un avversario davvero ostico, anche se ci sarà il piccolo vantaggio di giocare la partita di ritorno - e l'eventuale Golden Set - in casa settimana prossima, per l'esattezza giovedì 13. La doppia sfida fra il volley italiano e quello russo proseguirà domani, quando la Copra Elior Piacenza ospiterà Kazan. Completa il quadro la sfida fra le due squadre polacche Jastrzebski-Resovia, che designerà la terza squadra che si qualificherà per le Final Four di Ankara, completata poi dai padroni di casa dell'Halkbank.

© Riproduzione Riservata.