BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Sampdoria-Genoa (3-0): cronaca e tabellino (Torneo di Viareggio, girone 5)

Pubblicazione:giovedì 6 febbraio 2014 - Ultimo aggiornamento:giovedì 6 febbraio 2014, 17.18

Foto Infophoto Foto Infophoto

DIRETTA SAMPDORIA-GENOA, RISULTATO FINALE 3-0 (TORNEO DI VIAREGGIO 2014, GIRONE 5): IL TABELLINO - Il baby-derby della Lanterna finisce sul risultato di 3-0 a favore della Sampdoria. Che così scavalca il Grifone in classifica e sale a 4 punti, mentre il Genoa resta fermo a 3 prima della terza ed ultima giornata del girone 5 (le partite saranno Congo U17-Sampdoria e Genoa-Rijeka). Nel secondo tempo la Sampdoria ma confermato la propria superiorità, non schiacciante nel gioco ma evidente nel risultato. I blucerchiati hanno chiuso i conti in pieno recupero (94') con il neoentrato Corsini, che ha capitalizzato nell'area piccola una bella azione personale di Hraiceh. In precedenza la Sampdoria si è concessa il lusso di sbagliare due calci di rigore, entrambi con Mattia Lombardo (il filgio di Attilio): entrambi incrociati col destro ma il primo è rotolato fuori, il secondo ha sbattuto sul palo. CLICCA QUI PER IL TABELLINO DI SAMPDORIA-GENOA 3-0 (TORNEO DI VIAREGGIO 2014, GIRONE 5)

DIRETTA SAMPDORIA-GENOA (2-0): GOL DI CICCONE - Al 61' minuto di gioco Sampdoria 2 Genoa 0. Il gol di raddoppio è di Ciccone: un cross viene smanacciato da Albertoni, ma sul pallone vagante il più pronto è l'attaccante blucerchiato che calcia con il sinistro e trova una deviazione decisiva. Rete che sembra mettere in ghiaccio risultato e qualificazione agli ottavi per la Sampdoria di Enrico Chiesa. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI SAMPDORIA-GENOA LIVE: SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE (TORNEO DI VIAREGGIO 2014, GIRONE 5)

DIRETTA SAMPDORIA-GENOA (1-0): FINE PRIMO TEMPO - Al termine dei primi quarantacinque minuti di gioco Sampdoria 1 Genoa 0, nella seconda giornata del girone 5 del Torneo di Viareggio 2014. Decide per ora il gol di Oneto, realizzato al 41' minuto da Edoardo Oneto, attaccante doriano nato a Lavagna nel 1996. Il centravanti blucerchiato ha realizzato con un bel destro in diagonale scagliato dal cuore dell'area genoana, dopo essersi liberato con un rimpallo. Il primo tempo è stato equilibrato anche se la Sampdoria ha avuto due occasioni notevoli: prima la traversa di Fenati, al volo su punizione da sinistra di Lombardo, poi il palo di Ciccone che ha colpito il legno alla destra del portiere con un bel diagonale da destra. Per il Genoa un'ottima occasione con il terzino Bouhali: il suo bel destro al volo dal limite ha trovato pronto all'intervento il portiere avversario Falcone.

DIRETTA SAMPDORIA-GENOA: LIVE, RISULTATO E CRONACA (TORNEO DI VIAREGGIO, GIRONE 5) - Alle ore 15 di oggi lo stadio Bresciani di Viareggio ospita Sampdoria-Genoa, partita valida per la seconda giornata del girone 5 del Torneo di Viareggio 2014. E' derby della Lanterna, a livello giovanile, tre giorni dopo quello che si è giocato in Serie A; un'occasione come un'altra per il Grifone di vendicarsi della sconfitta subita a Marassi. Qui però la posta in gioco è la qualificazione agli ottavi di finale: come sappiamo la formula prevede che le prime classificate degli otto gironi passino il turno e vadano all'eliminazione diretta, accompagnate dalle quattro migliori seconde. Non le migliori in assoluto però: due per ogni "gruppo", identificati in A e B e che racchiudono, ciascuno, quattro gironi (in pratica vanno pensati come se fossero due Conference di una lega americana). Altre quattro squadre, selezionate per aver vinto il maggior numero di edizioni della Coppa Carnevale, aspettano già agli ottavi di finale e non hanno preso parte alla prima fase. Nel girone 5 la situazione vede le due genovesi in testa alla classifica: hanno 3 punti, ma ad essere messo meglio è il Genoa che ha vinto la prima partita 3-0 contro la nazionale Under 17 del Congo; la Sampdoria invece ha battuto 1-0 il Rijeka (clicca qui per il riepilogo dei risultati e le classifiche dei gironi). Dunque, al momento prevale la differenza reti del girone; lo scontro diretto ci dirà se una delle due squadre prenderà la testa (e, molto probabilmente, la qualificazione) oppure se si procederà appaiati con il rischio che i croati vincano e ci siano tre squadre a giocarsi gli ottavi all'ultima giornata. A quel punto decisivo diventerebbe l'ultimo turno: ricordiamo che il primo criterio per stabilire il passaggio del turno è lo scontro diretto, poi la differenza reti nel girone (in caso di sfida in parità). Qualora si arrivasse a tre, scatterebbe la classifica avulsa. Bisognerà ovviamente dare uno sguardo ai gironi 6, 7 e 8 per capire se ci sia margine per la qualificazione di entrambe le squadre; tuttavia è probabile che le due migliori seconde facciano 6 punti, dunque l'imperativo di oggi, per entrambe, è vincere per evitare spiacevoli sorprese. Nel campionato Primavera (girone A) Sampdoria-Genoa si è giocata lo scorso 7 dicembre: vittoria dei blucerchiati per 3-0 con le reti di Lombardo (su rigore), Oneto e Ciccone. 

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI SAMPDORIA-GENOA LIVE: SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE (TORNEO DI VIAREGGIO 2014, GIRONE 5)

La Sampdoria Primavera ha una tradizione consolidata. Basti pensare che ha vinto in quattro occasioni il Torneo di Viareggio, anche se l'ultima è lontana nel tempo (1977; le altre nel 1950, 1958 e 1963). Recentemente i blucerchiati hanno giocato la finale nel 2009, perdendola però nettamente contro la Juventus. Era quella la formazione allenata da Fulvio Pea, che la stagione precedente si era aggiudicata lo scudetto; ne facevano parte Fiorillo, Regini, Soriano, Mustacchio, Marilungo, giocatori che sono poi transitati anche dalla prima squadra e in qualche caso ne fanno ancora parte (l'anno precedente al gruppo erano aggregati anche Rossini, Eramo, Poli e Francesco Signori). Sempre attenti al settore giovanile, i blucerchiati stanno confermando quest'anno quanto di buono hanno costruito: agli ordini di Enrico Chiesa, storico ex attaccante della squadra, sono terzi nel girone A con 28 punti, pur se staccati di 11 lunghezze dalla capolista Torino. Tra i punti di forza della squadra si segnalano l'attaccante Edoardo Oneto, 6 reti, il mediano Mattia Lombardo (rigorista della formazione), l'altro centrocampista Giovanni Fenati e il difensore centrale Simone Dejori. Anche il Genoa è una fucina di giovani talenti, ma quest'anno qualcosa non funziona: la squadra, in mano all'ex centrocampista Ivan Juric, è ultima nel suo girone con la miseria di 6 punti. Nel 2007 la seconda e ultima vittoria del Viareggio (l'altra nel 1965): 2-1 alla Roma in finale, in campo Forestieri e Raggio Garibaldi tra i calciatori più famosi, allenatore Vincenzo Torrente. Nel 2010 era invece stato Stephan El Shaarawy il grande eroe dello scudetto, finora l'unico del Grifone; lo scorso anno la Coppa Carnevale si era conclusa con l'eliminazione ai quarti di finale per mano del Siena (1-3): grande impressione l'aveva destata Daniel Jara Martinez, attualmente in prestito alla Nocerina. Altri di quei ragazzi si stanno facendo le ossa altrove, e la formazione di quest'anno non sembra essere altrettanto competitiva. Si segnalano gli attaccanti Tiberio Velocci e Francisco Sartore (brasiliano) e il difensore albanese Paolo Sokoli (reduce dallo scorso anno). Il derby è sempre il derby, anche a livello Primavera: la tensione in campo ci sarà, la voglia di vincere al di là del girone e della classifica anche. Non vediamo l'ora di assistere a questa partita e la parola passa ora al campo: la diretta di Sampdoria-Genoa sta per cominciare...

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI SAMPDORIA-GENOA LIVE: SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE (TORNEO DI VIAREGGIO 2014, GIRONE 5)


  PAG. SUCC. >