BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Olimpiadi Sochi 2014/ La presentazione di Stefania Belmondo (esclusiva)

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

Penso proprio che sarà così. La Russia ha speso tanti soldi, ha investito molto in questi Giochi e vorrà fare sicuramente bella figura. Gli atleti di questa nazione ci terranno in modo particolare a fare delle grandi Olimpiadi.

Ci può dare un ricordo delle sue partecipazioni alle Olimpiadi? Sono ricordi bellissimi, in particolare le mie due medaglie d'oro: la prima, la più bella, nel 1992 ad Albertville, la seconda a dieci anni di distanza nel 2002 a Salt Lake City, di grande intensità emotiva anche questa.

Cosa significano per lei i Giochi? Sono un evento fantastico, non solo per le medaglie che ho vinto, ma anche per il fatto di respirare l'atmosfera olimpica, che è veramente speciale. Come lo fu la mia prima partecipazione a diciannove anni, nel 1988 alle Olimpiadi di Calgary.

Seguirà questi Giochi di Sochi? Compatibilmente col tempo, visto che la mattina lavoro, farò di tutto per seguirli. I miei bambini quando guardano la televisione preferiscono vedere i cartoni animati. In questo periodo gestirò io la televisione e si vedranno solo le Olimpiadi...

Le piacerebbe che un giorno i suoi figli partecipassero alle Olimpiadi, magari in un'edizione ancora italiana? Sarebbe troppo bello se questo succedesse, una cosa da sogno... (Franco Vittadini)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.