BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Fiorentina-Atalanta, gli assenti: le ultime novità (serie A, 23a giornata)

Foto InfophotoFoto Infophoto

Così ha parlato Stefano Colantuono nella conferenza stampa alla vigilia della partita: “Noi abbiamo bisogno di fare risultato anche in trasferta, vogliamo invertire la tendenza. Di certo il 3-0 al Napoli non può capitare tutti i giorni: dobbiamo metterci tutto alle spalle, soprattutto perché questo ambiente passa con facilità dall'euforia alla depressione. La Fiorentina ha grandi palleggiatori, dobbiamo essere bravi ad aggredirli. Loro in crisi? Non credo, i passi falsi capitano a chiunque. Cuadrado è tra i più forti in Europa, fa la differenza creando superiorità numerica. Non puoi fermarlo, al massimo limitarlo. E noi ci proveremo, così come proveremo a impedire gli inserimenti dal loro centrocampo. Noi siamo in salute, anche se mancherà qualche titolare”. La formazione sarà il consueto 4-4-1-1 con Denis punta centrale e Maxi Moralez trequartista alle sue spalle, entrambi grandi protagonisti domenica scorsa a Bergamo. Nessun dubbio a centrocampo, con Cigarini regista e Bonaventura a dare fantasia e velocità, ci sono invece ben due ballottaggi in difesa, dove Lucchini e Yepes si contendono un posto al fianco di Stendardo, con l'italiano leggermente favorito, mentre come terzino sinistro c'è grande incertezza fra Brivio e Del Grosso.

Tra i giocatori che saranno a disposizione di Colantuono al Franchi spiccano Yepes in difesa, Giorgi e Migliaccio a centrocampo e De Luca in attacco, senza dimenticare il nuovo acquisto Estigarribia per gli esterni. Saranno presumibilmente loro le prime scelte nerazzurre a partita in corso, secondo le decisioni del mister.

Saranno tre i giocatori assenti, uno per reparto. In difesa mancherà il veterano Bellini, assenze giovani invece a centrocampo (dove è out Baselli) e in attacco, dove Colantuono dovrà rinunciare al croato Livaja.