BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Olimpiadi Sochi 2014/ Enrico Fabris: Italia sempre protagonista. Pattinaggio di velocità, attenti a Nenzi ma... (esclusiva)

Enrico Fabris in azione a Torino 2006 (Infophoto) Enrico Fabris in azione a Torino 2006 (Infophoto)

Penso proprio di sì, a Torino nessuno si aspettava che io andassi così bene e magari c'è stata tanta sorpresa rispetto a questo, quindi non si è programmato niente per rendere popolare questo sport. E' anche vero però che si è persa veramente un'occasione unica per lanciarlo tra i ragazzi, per aumentare i praticanti del pattinaggio di velocità.

Cosa farà lei in futuro per ovviare a questa mancanza? Vorrei veramente aprire delle scuole, tanti centri dove si possa praticare il pattinaggio di velocità, insegnarlo ai ragazzi grazie alla mia esperienza di atleta. (Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.