BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Udinese-Chievo: i voti della partita (Serie A, 23esima giornata)

Di Natale (Foto: Infophoto)Di Natale (Foto: Infophoto)

Scuffet 6: dopo la grande prestazione di domenica scorsa, il giovane portiere italiano si conferma super e salva il risultato nelle poche occasioni in cui viene chiamato in causa.

Danilo 6,5: nessuna sbavatura in tutta la partita. Dirige la difesa e limita nel migliore dei modi il temibilissimo Thereu

Herteaux 6: discorso analogo fatto per Danilo. Tiene alta la squadra e si prende lui la responsabilità di impostare il gioco per il centrocampo.

Domizzi 6: Nel secondo tempo si spinge in avanti e questo crea superiorità numerica sulla fascia sinistra. Controlla Sardo senza farsi mai impensierire.

Basta 7: una prestazione così concreta non gliela si vedeva fare da molto tempo. Innesca il primo gol con un tocco prezioso che scavalca la difesa avversaria. Spinge con continuità ed è impeccabile anche in copertura.

Badu 6: prestazione non ottima del centrale bianco nero impreziosita da un gol che vale il 3-0. Quando parte palla al piede è infermabile, peccato che non lo faccia con continuità.

Yebda 6:  si sacrifica per la squadra in più occasioni immolandosi addirittura sul tiro di Stoian. In difesa si trova sempre più a suo agio. Da migliorare la visione di gioco

Lazzari 5,5:  mai incisivo e testardo. Cerca di dimostrare a sé stesso che può prendere per la mano la squadra, ma non ci riesce. Cerca anche il tiro ma senza precisione . (Pereyra 6,5: risolve la partita  con la sua partecipazione nel primo gol e con la sua accelerazione palla al piede.)

Gabriel Silva 6: prestazioni superlativa del terzino destro che continua a dar segni di maturità e fiducia a Guidolin . Ormai su quella fascia ci ha messo le mani e soprattutto i polmoni

Maicosuel  5: Testardo e poco incisivo per quello che potrebbe fare. Rovina sempre le sue giocate andando a ubriacarsi da solo nei meandri della difesa veronese senza essere supportato da nessuno. (Bruno Fernandes 7: 19 anni sembra militi in serie A da almeno dieci. Gol, assist e freschezza. Un altro giovane nella collezione di Guidolin)

Di Natale 7(il migliore) : vecchio a chi?? Segna un gran gol al volo di destro, incanta con un’altra grande giocata sul gol di Fernandes e si prende gli tutti gli applausi del suo pubblico.