BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Morto Maicon/ Incidente d'auto, scomparso l'attaccante in Ucraina

Un incidente automobilistico si è portato via Maicon Pereira de Oliveira: a darne notizia il sito ufficiale dello Shakhtar Donetsk che ne deteneva il cartellino. Aveva solo 25 anni

Foto InfophotoFoto Infophoto

Una tragedia nel mondo del calcio: in un incidente stradale a Donetsk, in Ucraina, è morto Maicon Pereira de Oliveira. Aveva 25 anni; lo Shakhtar lo aveva acquistato nel 2012, dopo che il Volyn lo aveva portato in Ucraina e girato in prestito alla Steaua Bucarest. Aveva segnato 14 gol in 24 partite e Mircea Lucescu, la cui squadra è praticamente una succursale brasiliana, aveva deciso di acquistarlo; a Donetsk però Maicon si era dovuto scontrare con la folta concorrenza nel reparto offensivo; tra Luiz Adriano, Mkhitaryan e Willian, lo spazio è sempre stato poco. Così per Maicon era iniziato il peregrinare: prima lo Zorja, poi l'Illicivec con cui sembrava finalmente aver trovato un livello di gioco accettabile. Fino alla tragica notizia, di cui ha dato comunicazione lo Shakhtar che ancora ne deteneva il cartellino. "Era un ragazzo aperto e amichevole e un calciatore di talento; amava la vita, era luminoso. La morte tragica e assurda ha portato via una persona meravigliosa. Si tratta di un lutto terribile per tutti noi". Seguono poi il cordoglio e la vicinanza a famiglia e amici. Al quale ci uniamo idealmente anche noi.

© Riproduzione Riservata.