BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Roma-Inter: i voti della partita (Serie A 26esima giornata)

Infophoto Infophoto

ROMA-INTER: I VOTI DEI GIALLOROSSI

DE SANCTIS 6: Partita d’ordinaria amministrazione.

TOROSIDIS 5,5: Non è ancora al top della forma e si vede. Commette qualche errore di troppo in difesa e spinge poco in fase offensiva.

CASTAN 6: Dopo qualche svarione d’inizio partita si riprende e gioca una partita sufficiente.

BENATIA 6: E’ sempre una garanzia in fase difensiva a parte qualche piccola sbavatura durante il corso del match.

ROMAGNOLI 6: Garcia lo ripropone come terzino sinistro. Lui lo ripaga con un’ottima prestazione in fase difensiva, ma la fase offensiva non è nelle sue corde.

DE ROSSI 6: Lotta come sempre su ogni pallone, ma stasera non brilla come al solito.

NAINGGOLAN 6: Prova sufficiente anche per lui. Primo tempo fra alti e bassi, mentre nella ripresa cresce e sfiora il goal più volte.

STROOTMAN 6: Prestazione sufficiente in tutte e due le fasi.

LJAJIC 5: nei minuti iniziali quando si mangia il malcapitato Jonathan con una serie di finte sembra essere la serata perfetta per lui. Ma non è così. E nel secondo tempo sparisce dal gioco giallorosso.

DAL 55’ PJANIC 6,5: Entra in campo e la squadra sale di livello. Aggiunge classe e tecnica in fase offensiva e sfiora pure il goal.

GERVINHO 5,5: Dà tutto sé stesso, ma non riesce a far tremare la difesa nerazzurra come all’andata. Esce nel finale distrutto dalla stanchezza.

DAL 89’ FLORENZI: S.V.

DESTRO 5: Crea grossi problemi nel primo tempo alla difesa ospite e riesce a pure a segnare, ma il suo goal viene annullato giustamente per fuorigioco. Nella ripresa cala fisicamente e non riesce più a incidere.

DALL’81° BASTOS: S.V.

GARCIA 6: Una partita opaca ci può stare da parte della sua squadra che sta impressionato tutti in questo campionato.