BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Cagliari-Udinese: le ultime novità (Serie A, 26esima giornata

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Francesco Guidolin (Infophoto)  Francesco Guidolin (Infophoto)

LE PROBABILI FORMAZIONI DI CAGLIARI UDINESE (SERIE A 2013-2014, VENTISEIESIMA GIORNATA): LE NOTIZIE ALLA VIGILIA – Questa domenica va in scena la ventiseiesima giornata del campionato serie A. Come di consueto la domenica di campionato sarà aperta dal match di mezzogiorno. Alle ore 12.30 si affrontano Cagliari e Udinese, tutto è pronto per il match del Sant’Elia, il fischietto è stato affidato all’arbitro Valeri. I sardi proveranno ancora una volta a fare perno sul fattore campo, nelle ultime cinque giornate i ragazzi di Lopez hanno capitalizzato solamente 4 giornate e la settimana scorsa sono riusciti strappare un pareggio importante sul campo del Meazza contro l’Inter. Dall’altra parte del tabellone troviamo l’Udinese, una squadra che sta uscendo dal baratro del fondo classifica e che è in serie positiva da quattro giornate. Le due squadre si trovano a soli tre punti di distanza con i friulani in avanti a quota 28, perciò possiamo considerare la gara in questione uno scontro diretto in cui entrambe le formazioni faranno del proprio meglio per risalire la china. Andiamo a vedere quali sono le notizie in casa delle due squadre per capire che tipo di partita ci aspetta.

QUI CAGLIARI – E’sicuramente un periodo difficile per i sardi, gli ultimi risultati hanno trascinato la squadra vicino alla zona retrocessione, i punti di distacco dalla terzultima piazza sono solo 5. La dirigenza ha deciso di congedare il vice allenatore Pulga per dare una scossa all’ambiente e il pareggio ottenuto al Meazza sembra già un punto da cui ripartire. Per la gara contro l’Udinese, Lopez dovrà ancora fare a meno del capitano Daniele Conti, alle prese con l’ultimo turno di squalifica, ed Ekdal. Stando ai numeri, i Sardi hanno un possesso palla di 25’:13’’, giocano 579 palle e completano il 65% dei passaggi effettuati. Per quanto concerne la fase d’attacco, i rossoblu calciano nello specchio della porta mediamente 4 volte su 13 e vantano una supremazia territoriale di 10’:21’’. I giocatori più prolifici della squadra sono Pinilla e Sau con un bottino di 5 reti. Il recordman per quanto riguarda gli assist è Cossu (31).

QUI UDINESE  – I friulani se,brano aver ritrovato lo spirito giusto per risalire la vetta della classifica e per allontanare l’incubo della retrocessione. Per la trasferta di Cagliari, Francesco Guidolin non potrà contare su Domizzi, pedina fondamentale della difesa; al suo posto giocherà Naldo. Nella lista degli indisponibili compaiono invece Lazzari e Bubnjic. Stando alle statistiche, i friulani hanno un possesso palla di 25’:55’’, giocano 454 palle e completano il 62% dei passaggi effettuati. Per quanto concerne la fase d’attacco, i bianconeri calciano nello specchio della porta mediamente 4 volte su 12 e vantano una supremazia territoriale di 9’:59’’. Il giocatore più prolifico della squadra è Antonio Di Natale con un bottino di 8 reti. Il recordman per quanto riguarda gli assist è Pereyra (27 di cui 3 vincenti).

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.