BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Serie A/ Video, Roma-Inter (0-0): sintesi e higlights (26^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Rudi Garcia (Infophoto)  Rudi Garcia (Infophoto)

VIDEO ROMA-INTER (0-0): LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A, 26^ GIORNATA) - Finisce a 0-0 all’Olimpico l’anticipo della 36^ giornata fra Roma e Inter. Un pareggio alla fine giusto per quello che si è visto in campo, ma che sta stretto a tutte e due le squadre.A sorpresa Il pallino del gioco l’ha tenuto in mano per più tempo la squadra di Mazzarri. Infatti gli ospiti hanno concluso con un 52% di possesso palla finale contro il 48% della Roma. La squadra di Garcia, invece, chiude  con una supremazia territoriale di 11' e 48” nella metà campo nerazzurra contro i soli 10'19” degli ospiti. L’inter ci ha provato di più rispetto agli avversari concludendo 11 volte  verso la porta di De Santis, ma centrandola in 1 sola occasione. Mentre per i giallorossi sono stati 4 i tiri in porta sulle 8 conclusioni costruite. Gervinho ed Hernanes sono stati quelli che ci hanno provato di più con 3 conclusioni a testa. In virtù di questo risultato la roma sale a quota 58, in attesa della partita della Juventus di domani sera, mentre l’Inter resta al 5° posto con 41 punti conquistati in 36 partite.

LE DICHIARAZIONI - Il primo a presentarsi davanti alla stampa è stato il tecnico dell’Inter Walter Mazzari, abbastanza deluso per non aver vinto e che ha  commentato così la partita dei suoi ai microfoni di Mediaset Premium: “Non è da tutti venire a Roma, fare la partita soprattutto nel primo tempo e mettere in difficoltà i giallorossi. Il nostro campionato, con 6-7 punti in più che a mio avviso sarebbero meritati, sarebbe esaltante. Ci manca il gol, creiamo tanto ma sprechiamo troppo sotto porta ma c'è da dire che siamo anche sfortunati”. Dopo di lui ecco le dichiarazioni di Garcia, tecnico dei padroni di casa, sempre ai microfoni di Meidaset Premium: “Penso che il pareggio sia il risultato più giusto, l'Inter ha fatto una buona prestazione. Nel secondo tempo abbiamo avuto un'occasione nitida, ma quando certe gare vanno così è molto meglio portare a casa un punto che una sconfitta. Pjanic? Nell'intervallo gli ho detto che avevamo bisogno di lui nella ripresa anche perché abbiamo diversi giocatori con alcuni problemi fisici. Spero di recuperare qualcuno per la partita contro il Napoli".

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI ROMA-INTER (0-0): LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A, 26^ GIORNATA)

VIDEO ROMA INTER: IL PUGNO DI JUAN JESUS A ROMAGNOLI E QUELLO DI DE ROSSI A ICARDI - Roma Inter è finita con il risultato di 0-0, ma due episodi particolarmente simili (e rilevanti) si sono meritate l'attenzione della tv e - forse - del giudice sportivo. Il primo è il pugno di Daniele De Rossi ai danni di Mauro Icardi, il secondo è un gesto analogo, questa volta di Juan Jesus ai danni di Romagnoli, in piena area di rigore, durante un arrembaggio giallorosso. Difficile che questi due episodi rimangano impuniti dal punto di vista disciplinare, anche se quello che poteva concretizzarsi in un cartellino "pesante" o in un rigore ormai è buono soltanto per la disciplina sportiva.

ROMA-INTER STREAMING VIDEO E IN TV: CRESCE L'ATTESA! (SERIE A 2013-2014, VENTISEIESIMA GIORNATA) - Sale la tensione per Roma-Inter, partita dell'anticipo Serie A della 26^ giornata. I tifosi di entrambe le squadre nell'attesa di vedere in streaming e tv la grande sfida di questa sera stanno cercando video promo della partita. La nostra redazione ne ha selezionato uno per l'occasione da Youtube. Tra Roma e Inter la rivalità ha avuto la sua summa nelle stagioni tra il 2006 e il 2010: le due squadre si sono giocate scudetti, Coppe Italia, Supercoppe. Erano di gran lunga le migliori in Italia; oggi i nerazzurri devono inseguire, mentre i giallorossi stanno giocando una stagione straordinaria e lottano nuovamente per il tricolore. L'ultima gioia all'Olimpico contro l'Inter, escludendo la semifinale di Coppa Italia e parlando di campionato, si è persa nel corso di un'annata nera per i capitolini: nel 2011-2012 l'allenatore era Luis Enrique e quella squadra, pur giocando un calcio a tratti spettacolare, era troppo vulnerabile nella sua fase difensiva e in trasferta non incideva. Basta un dato: Rudi Garcia ha già fatto più punti di quella squadra, quando gli mancano da giocare 14 partite. Eppure, in quel pomeriggio di inizio febbraio, la Roma fu straordinaria: vinse 4-0, due gol per tempo. Aprì Juan con il colpo di testa, specialità della casa; una doppietta di Fabio Borini mise al sicuro il risultato, poi chiuse Bojan Krkic assistito dal giovane Piscitella. Quattro nomi che non vestono più la maglia giallorossa, e anche l'Inter è cambiata tanto nel frattempo. Sembra passato un secolo, sono due anni: come andrà a finire questa sera? CLICCA QUI PER SEGUIRE E COMMENTARE CON NOI ROMA INTER LIVE

ROMA-INTER STREAMING VIDEO E IN TV: COME SEGUIRE LA PARTITA (SERIE A 2013-2014, VENTISEIESIMA GIORNATA) – La partita Roma Inter sarà trasmessa in tv e con i sevizi streaming video ufficiali messi a disposizione da Mediaset Premium e Sky alle ore 20.45. In particolare, Roma Inter sarà trasmessa su  Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 1 HD (canali 201, 204 e 251), e sarà possibile seguire il match dell’Olimpico anche su Premium Calcio e Premium Calcio HD (canali 370 e 381 del digitale terrestre). Ricordiamo inoltre la possibilità di seguire la partita in streaming video (dunque su PC, tablet o smartphone) grazie a Sky Go (skygo.sky.it) e Premium Play (play.mediasetpremium.it), i servizi gratuiti riservati agli abbonati. Per chi non avesse a disposizione un dispositivo con il quale guardare le immagini, ci sono i social network: su Facebook potete cercare le pagine ufficiali di Roma Inter, mentre su Twitter l'hashtag #SerieA rimanda al profilo del torneo (@SerieA_TIM), che si aggiunge agli account ufficiali delle due squadre, rispettivamente@OfficialASRoma e @inter. Il calcio di Serie A torna quindi in scena all’interno della consueta cornice del fine settimana partendo da una partita di cartello, appunto Roma-Inter questa sera all’Olimpico sotto la direzione dell’arbitro Bergonzi e dei guardalinee Ghiandai e Manganelli. I giallorossi continuano il loro percorso in campionato sulla scia della capolista Juventus. Sperare in un passo falso dei bianconeri sembra fantacalcio ma comunque i ragazzi di Rudi Garcia vanno avanti per la loro strada incuranti dei nove punti che li separano dalla prima piazza. i capitolini sono in serie positiva da sei giornate  e settimana scorsa hanno vinto 0-1 contro il Bologna in una partita in cui tuttavia hanno faticato molto per portare a casa i tre punti. Questa sera la Roma dovrà vedersela con l’Inter, una squadra che deve ancora trovare un’identità di gioco nonostante si trovi ad occupare la quinta piazza. Dopo la fondamentale vittoria sulla Fiorentina al Franchi, i nerazzurri hanno pareggiato settimana scorsa contro il Cagliari per 1-1: quella del Meazza è stata una gara in cui sono venute fuori tutti i punti deboli di questa formazione che ha bisogno di credere maggiormente nelle possibilità dei propri mezzi. Nonostante le critiche, i nerazzurri rimangono una delle squadre più competitive di questo campionato e il sussulto d’orgoglio potrebbe arrivare da un momento all’altro. All’andata era finita 0-3 per i lupacchiotti sul manto erboso di San Siro, oggi le motivazioni sono diverse ma entrambe le squadre hanno intenzione di lasciare un segno positivo nella storia di quest’annata. CLICCA QUI PER SEGUIRE E COMMENTARE CON NOI ROMA INTER LIVE



  PAG. SUCC. >