BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Champions League/ Video, Atletico Madrid-Milan (4-1): gol, sintesi e highlights (Ritorno ottavi)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

VIDEO ATLETICO MADRID-MILAN 4-1 (CHAMPIONS LEAGUE, RITORNO OTTAVI): LA SINTESI, I GOAL, GLI HIGHLIGHTS – Un super Atletico passa nello stadio di casa contro un Milan ormai in crisi d’identità da tempo. Subito in svantaggio i rossoneri al 3’ col primo goal di Diego Costa e pallino del gioco gestito dai coichoneros fino alla mezz’ora quando poi il Milan pareggia grazie al goal di Kakà al 27’. Sono solo 15 i minuti buoni della partita dei milanesi che al 40’ (Arda Turan) tornano sotto e si perdono. Il Madrid continua a colpire a fiammate gli avversari col 3 a 1 al 71’ (R. Garcia), sugli sviluppi di un calcio di punizione, e gli uomini di Simeone lasciano giocare gli ospiti concedendo anche il vantaggio del possesso palla (45% a 55%) ma sigillando la gara al’85’ ancora con Diego Costa. Gara corretta con un ammonito per l’Atletico (Garcia) e cinque i gialli invece per il Milan (Balotelli, Rami, Bonera, Robinho) e 10 a 17 il conto dei falli. Da ricordare i legni colpiti, uno per parte (Gabi e Robinho) come anche i fuorigioco. I tiratori più pericolosi sono stati Diego Costa e Balotelli, che hanno tirato in postra rispettivamente 3 e 2 volte. Nella distribuzione dei passaggi i più precisi sono stati Gabi e Juanfran per l’Atletico (83%) mentre De Jong (89%) è stato il migliore nel chiamare in causa i compagni.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI ATLETICO MADRID-MILAN 4-1 CHAMPIONS LEAGUE - da www.uefa.com

VIDEO ATLETICO MADRID-MILAN 4-1 (CHAMPIONS LEAGUE 2013-2014, RITORNO OTTAVI): I GOL DELLA PARTITA - Niente da fare per il Milan che sbatte contro il muro Atletico Madrid, nella sfida di ritorno degli ottavi di finale della Champions League. Allo stadio Vicente Calderon i Colchoneros vincono con il punteggio di 4-1: apre le marcature Diego Costa, poi sempre nel primo tempo il pareggio di Kakà e il nuovo vantaggio di Arda Turan. Nella ripresa chiudono i conti Raul Garcia e ancora Diego Costa. L'Atletico Madrid approda così con il vento in poppa ai quarti di finale (per i quali ci sarà nuovo sorteggio), il Milan invece abbandona la Champions. IL GOL DI DIEGO COSTA - Al 3' minuto di gioco la partita è già sbloccata, Diego Costa ha già trovato la via del gol. Essien prima recupera palla sulla fascia sinistra, scambia con De Jong ma poi la perde nel contrasto con Gabi che recupera e passa a Koke posizionato al limite destro dell'area rossonera; lo spagnolo centra di prima un bel cross sul secondo palo dove Diego Costa si allunga e in tuffo segna al volo di sinistro. Sesto gol per l'attaccante dell'Atletico in questa edizione della Champions League, il ventottesimo stagionale. IL GOL DI KAKA - Al 27' minuto di gioco il Milan pareggio grazie a Kakà. Il brasiliano colpisce di testa sul secondo palo, da posizione ravvicinata, capitalizzando un bel cross dalla fascia destra di Poli. Per Kakà si tratta del secondo gol in questa Champions, dopo quello realizzato nella fase a gironi contro il Barcellona. IL GOL DI ARDA TURAN - Al 40' minuto di gioco l'Atletico Madrid torna in vantaggio. Lancio da centrocampo di Filipe Luis, palla che spiove al limite dove Diego Costa fa sponda all'indietro di petto, per Arda Turan che controlla di coscia e colpisce di controbalzo destro: deviazione di Rami, palla che si impenna e supera Abbiati a parabola per il nuovo vantaggio Colchoneros. Terzo gol in questa Champions per il centrocampista turco, l'ottavo in stagione. 



 

IL GOL DI RAUL GARCIA - Al 71' minuto di gioco l'Atletico Madrid segna il gol che chiude il discorso qualificazione. Fallo di Bonera nella trequarti del Milan: il difensore scivola e ferma con un tocco di braccio la partenza di Diego Costa. Gabi batte crossando sul secondo palo dove Raul Garcia supera nello stacco De Jong e gira a rete con un bellissimo colpo di testa. Per il trequartista spagnolo si tratta del quarto gol in questa Champions.

IL SECONDO GOL DI DIEGO COSTA - All'84' minuto di gioco arriva anche il poker, punizione forse troppo severa per il Milan. L'autore del gol è ancora Diego Costa che si inserisce nel lato destro dell'area rossonera e fulmina Abbiati con un diagonale perfetto di destro. Aggiorniamo le statistiche di Diego Costa: settimo gol in questa Champions League, ventinovesimo stagionale.

 

ATLETICO MADRID MILAN STREAMING VIDEO E TV: CRESCE L'ATTESA! - Atletico Madrid-Milan tra pochi minuti popolerà i sogni o gli incubi di tantissimi tifosi italiani, e non solo a Milano. Sono oltre 2000 i fortunati italiani presenti al Vicente Calderon, mentre per gli altri rimane la tv o lo streaming video messo a disposizione dai servizi ufficiali di Mediaset Premium e Sky. Serve una vittoria ai rossoneri, e allora siamo andati a scovare l'ultima volta in cui il Diavolo, con le spalle al muro, vinse fuori casa e si qualificò. Dobbiamo tornare a poco più di diciannove anni fa: girone eliminatorio dell'edizione 1994-1995. I rossoneri avevano perso a San Siro contro l'Ajax, cui avevano già ceduto in Olanda; avevano 4 punti contro i 5 dell'Austria Salisburgo, e l'ultima giornata li vedeva di fronte proprio ai biancoviola. Il pareggio non sarebbe bastato: bisognava necessariamente vincere. E il Milan lo fece: 7 dicembre 1994, su un campo freddo e insidioso un colpo di testa di Daniele Massaro servì a qualificare i rossoneri al turno successivo, allora già i quarti. Quella squadra, allenata da Fabio Capello, arrivò poi fino alla finale, per la terza volta consecutiva: la perse, ma questo è un altro discorso che andrà eventualmente affrontato in seguito. Per il momento si fa un passo alla volta: bisogna vincere al Vicente Calderon, il resto non conta CLICCA QUI PER SEGUIRE E COMMENTARE CON NOI ATLETICO MADRID-MILAN (nessuno streaming video)

ATLETICO MADRID-MILAN STREAMING VIDEO E IN TV: COME SEGUIRE LA PARTITA (CHAMPIONS LEAGUE, RITORNO OTTAVI) - Il Vicente Calderon ospita questa sera, alle ore 20:45, Atletico Madrid-Milan, partita valida per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League 2013-2014. Per i rossoneri è la sfida che può cambiare una stagione: con 35 punti in campionato e 20 lunghezze di distanza dal terzo posto, tutti gli obiettivi minimi di inizio stagione sono andati in fumo, così resta solo la possibilità di fare strada in Europa. Non sarà affatto facile: due settimane fa a San Siro la squadra di Clarence Seedorf ha giocato bene e avrebbe anche meritato una vittoria, ma è invece uscita con un pesante 0-1 sul groppone, frutto del gol di Diego Costa che adesso permette ai Colchoneros di poter pareggiare per accedere ai quarti. La sconfitta sarebbe però fatale agli uomini di Diego Simeone, che con lo 0-1 consentirebbero al Milan di raggiungere i supplementari e con qualunque altro risultato, vista la regola del gol in trasferta, sarebbero eliminati. L'Atletico Madrid sembra aver superato il periodo più difficile della stagione, quando aveva perso tre partite consecutive con conseguente eliminazione dalla Copa del Rey: la vittoria per 2-0 sul campo del Celta Vigo fa arrivare la formazione spagnola in fiducia a questa partita, mentre il Milan ha perso a Udine (0-1) ed è arrivato a due stop in serie in campionato. Arbitra la partita di Madrid l'inglese Mark Clattenburg, coadiuvato da Simon Beck e Stuart Burt; quarto uomo Jake Collin, il delegato UEFA è il belga Roland Tis. Potrete seguire la partita su Sky Sport 1 e Sky Calcio 1 (canali 201 e 251 del pacchetto Sky) e naturalmente anche in streaming video grazie a Sky Go, applicazione gratuita riserva a tutti gli abbonati; la telecronaca è di Massimo Marianella, il commento tecnico di Massimo Mauro e le interviste da bordocampo sono di Marco Nosotti e Peppe Di Stefano. Lo stesso discorso è valido con Premium Play, che è lo streaming video gratuito che vi permetterà di seguire, qualora abbiate un abbonamento, di seguire Atletico Madrid-Milan anche su supporto digitale. I canali sono il 370 e il 381, ovvero Premium Calcio e Premium Calcio HD. La telecronaca è di Massimo Callegari, il commento tecnico di Sebino Nela e le interviste da bordocampo di Nando Sanvito e Alessio Conti; inoltre sul secondo flusso audio sarà possibile ascoltare la telecronaca tifosa, naturalmente di parte rossonera, con la partita raccontata da Carlo Pellegatti. Ricordiamo inoltre che chi volesse rimanere sintonizzato con l'altro campo, quello di Monaco di Baviera, potrà farlo su Premium Calcio 2 (canale 372) e su Sky SuperCalcio (canale 204, cronaca di Riccardo Gentile) dove andranno in onda gli highlights delle due partite. Naturalmente non mancheranno gli aggiornamenti via Twitter: c'è l'account ufficiale della competizione europea, ovvero @ChampionsLeague, e poi i due delle squadre impegnate in campo, @Atleti e @acmilan

CLICCA QUI PER SEGUIRE E COMMENTARE CON NOI ATLETICO MADRID-MILAN (nessuno streaming video)

CLICCA QUI PER SEGUIRE LIVE I RISULTATI DEGLI OTTAVI DI RITORNO DELLA CHAMPIONS LEAGUE 2013-2014



© Riproduzione Riservata.