BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Champions League/ Video, Bayern Monaco-Arsenal (1-1): i gol di Schweinsteiger e Podolski (ritorno ottavi)

Video Bayern Monaco Arsenal (1-1), i gol di Schweinsteiger e Podolski. I bavaresi per il secondo anno consecutivo eliminano i Gunners e volano agli ottavi di finale di Champions League

Foto Infophoto Foto Infophoto

Il Bayern Monaco accede ai quarti di finale di Champions League. Nel ritorno dell'Allianz Arena contro l'Arsenal finisce 1-1, a fare la differenza le due reti con cui i bavaresi avevano vinto la partita di andata. Segnano Bastian Schweinsteiger e Lukas Podolski. 

Azione dalla sinistra di Ribery che attira a sè due uomini, punta Bacary Sagna appena dentro l'area e lo fa fuori rientrando verso l'interno del campo; il cross è basso e con un tocco a due passi, la difesa è completamente in ritardo e fuori posizione, Cazorla non riesce a ripiegare in tempo su Schweinsteiger che non può sbagliare la conclusione al volo. 

Azione di sfondamento dell'ex di giornata: Podolski insegue un pallone vagante sulla fascia sinistra, lo contende a Lahm e vince il contrasto con una leggera spinta sulla schiena del numero 21 del Bayern Monaco che però accentua decisamente la caduta. Podolski entra in area e da posizione defilata spara un sinistro violentissimo sotto la traversa, battendo l'incolpevole Neuer. 

L'Allianz Arena ospita questa sera, alle ore 20:45, Bayern Monaco-Arsenal, partita valida per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League 2013-2014. E' lo stesso incrocio che era andato in scena lo scorso anno, sempre agli ottavi; e si sta per chiudere nello stesso modo. Allora era stato 3-1 Bayern a Londra, poi i Gunners avevano provato una clamorosa rimonta ma si erano fermati al 2-0 in Germania, non sufficiente alla qualificazione in virtù della regola dei gol in trasferta. Adesso invece si arriva al ritorno di Monaco con i bavaresi che all'andata hanno vinto (reti di Toni Kroos e Tomas Muller, come un anno fa) e dunque hanno blindato ancor più la qualificazione. I campioni in carica stanno facendo anche meglio della passata stagione: impressionante il rendimento degli uomini di Pep Guardiola, che in campionato hanno vinto tutte le partite tranne due (pareggiate) e sabato hanno battuto 6-1 il Wolfsburg che giocava in casa ed era passato in vantaggio. Anche l'Arsenal però sta disputando un'ottima stagione, la migliore da quella che nel 2005-2006 portò alla finale di Champions League: sono in piena corsa per vincere il campionato e hanno centrato la semifinale di FA Cup battendo 4-1 l'Everton. Arbitra la partita dell'Allianz Arena il norvegese Svein Oddvar Moen, coadiuvato da Kim Thomas Haglund e Frank Andas; quarto uomo Leif Erik Opland, il delegato UEFA è l'ungherese Balazs Makray. Potrete seguire la partita su Premium Calcio 1 (canale 371) con la telecronaca di Mino Taveri, il commento tecnico di Roberto Rambaudi e le interviste da bordocampo a cura di Irma D'Alessandro. Altra possibilità è su Sky Sport 3 e Sky Calcio 2 (canali 203 e 252) e in streaming video su Sky Go, applicazione gratuita riservata agli abbonati: telecronaca di Federico Zancan, commento tecnico di Luca Marchegiani. Ricordiamo inoltre che chi volesse rimanere sintonizzato con l'altro campo, quello di Madrid, potrà farlo su Premium Calcio 2 (canale 372) e Sky SuperCalcio (canale 204, cronaca di Andrea Marinozzi) dove andranno in onda gli highlights delle due partite. Naturalmente non mancheranno gli aggiornamenti via Twitter: c'è l'account ufficiale della competizione europea, ovvero @ChampionsLeague, e poi i due delle squadre impegnate in campo, @FCBayern e @Arsenal

© Riproduzione Riservata.