BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Champions League/ Video, Barcellona-Manchester City (2-1): gol, sintesi e highlights (ritorno ottavi)

Pubblicazione:mercoledì 12 marzo 2014 - Ultimo aggiornamento:giovedì 13 marzo 2014, 9.32

Foto Infophoto Foto Infophoto

VIDEO BARCELLONA-MANCHESTER CITY (2-1): GOL, SINTESI E HIGHLIGHTS (CHAMPIONS LEAGUE, RITORNO OTTAVI) - Finisce 2-1 al Camp Nou per i padroni di casa del Barcellona che sconfiggono il Manchester City e si qualificano ai quarti di finale della Uefa Champions League. Partita che non si sblocca fino al 66° della ripresa quando ci pensa un certo Messi con un colpo da biliardo a portare i suoi avanti. La partita sembra chiusa, ma negli ultimi minuti ecco il goal del momentaneo pareggio di Kompany e il goal alla scadere di Dani Alves che fissa il risultato sul 2-1. E’ stata una partita molto equilibrata per qunto riguarda il possesso palla con il Barcellona che ha concluso la partita con una percentuale del 55% contro il 45% degli inglesi. Il Barcellona ha concluso ben 16 volte, impegnando in 9 occasioni il portiere della nazionale inglese Hart,  mentre i Citizens hanno tirato 9 volte, impegnando il portiere avversario in 5 occasioni. Xavi è quello che ha calciato di più verso la porta avversaria con 5 conclusioni totali, seguito da Messi con 4 e Iniesta con 3. La vittoria blaugrana è attestata anche dalla percentuale dei passaggi riusciti. Infatti i ragazzi di Martino hanno completato l' 82% dei loro passaggi contro il 78% degli ospiti. In questa statistica si è contraddistinto il solito Xavi con 91 passaggi riusciti.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI BARCELLONA-MANCHESTER CITY (2-1): GOL, SINTESI E HIGHLIGHTS (CHAMPIONS LEAGUE, RITORNO OTTAVI) - da www.uefa.com

GOAL - 66’ MESSI: Fabregas dal limite prova a servire Messi che sta tagliando in area. Il pallone nonostante venga deviato goffamente da Lescott finisce sui piedi dell’argentino che tutto solo davanti ad Hart imbuca il pallone sul secondo palo con l’esterno mancino. 88’ KOMPANY: Sugli sviluppi di un colpo di testa su un calcio d’angolo, il pallone finisce in zona Kompany che da 1 metro insacca facilmente alle spalle di Valdes il goal del momentaneo pareggio. 91’ DANI ALVES: Il Barcellona buca il Manchester City nuovamente con Iniesta che manda in bambola tutta la difesa ospite, compreso Hart e serve l’accorrente Dani Alves che non ci pensa due volte e lascia partire un tiro che termino in fondo al sacco.

DICHIARAZIONI - I colleghi di Mediaset Premium hanno raccolto le dichiarazioni del tecnico del Barcellona, Gerardo Martino, che ha parlato così alla fine del match vinto per 2-1 dai suoi contro il City: “Non è facile lavorare in un ambiente come questo, ogni partita che va male è seguita da tante critiche. Per fortuna, però, ci sono partite come quelle di stasera che aiutano a rinforzare la nostra squadra”. Dopo di lui ecco le dichiarazioni del “man of the match” Lionel Messi che ha parlato così sempre ai microfoni di Mediaset: “Sono contento del gol, ma preferisco il risultato di squadra. Abbiamo ritrovato un buon gioco e, soprattutto, raggiunto i quarti di finale”. L’argentino ha poi aggiunto:” Si è parlato tanto di una nostra crisi, ma noi abbiamo risposto sul campo. E' stato importante per il morale passare il turno, mentre per quel che riguarda la Liga siamo ancora in corsa per vincerla”.

VIDEO BARCELLONA-MANCHESTER CITY (2-1): I GOL DI MESSI E KOMPANY E DANI ALVES (CHAMPIONS LEAGUE, RITORNO OTTAVI) - Barcellona batte Manchester City 2-1 e, in virtù del 2-0 maturato tre settimane fa all'Etihad Stadium, accede ai quarti di finale di Champions League per la settima stagione consecutiva. Decidono le reti di Leo Messi al 67' minuto (la numero 67 in Champions League per la Pulce), di Kompany e di Dani Alves in una partita nella quale l'arbitro Lannoy e gli assistenti riescono a sbagliare di tutto, non convalidando un gol buono a Neymar e negando un rigore per parte (falli su Messi e Dzeko). Si mangiano le mani gli inglesi, più che altro per il catenaccio dell'andata non andato a buon fine; questa sera hanno avuto le loro occasioni e non le hanno sfruttate, ma la situazione era decisamente compromessa.

IL GOL DI MESSI - Il Barcellona tiene palla nella trequarti avversaria facendola girare con molta precisione; improvvisamente Fabregas alza una traiettoria filtrante al centro per favorire il taglio in area di Messi. Lescott legge il pallone, ma incredibilmente svirgola il rinvio; il pallone passa, Messi controlla e con il piede destro alza uno scavetto che supera l'uscita di Hart per il gol del vantaggio del Barcellona. 

IL GOL DI KOMPANY - Calcio d'angolo dalla destra per il Manchester City. Traiettoria a uscire, all'altezza del dischetto del rigore Dzeko stacca di testa e indirizza verso la porta; sul secondo palo è appostato Kompany che, tenuto in gioco per un nulla da Sergi Roberto, si allunga e in spaccata mette in porta. 

IL GOL DI DANI ALVES - Al 92' minuto il Barcellona mette il punto esclamativo sulla partita. Si aprono ampi spazi con il Manchester City tutto proteso in avanti alla ricerca di un disperato gol che riapra il discorso e fatica a rientrare. Sergi Roberto porta palla e serve dal centro Sanchez che serve immediatamente il taglio di Iniesta; il numero 8 salta il portiere ma si allarga troppo, guarda verso il centro e serve all'indietro Dani Alves che spara forte ed evita l'opposizione di Milner sulla riga di porta. 

BARCELLONA-MANCHESTER CITY: IN STREAMING VIDEO E IN TV COME SEGUIRE LA PARTITA (CHAMPIONS LEAGUE, RITORNO OTTAVI) - Il Camp Nou ospita questa sera, alle ore 20:45, Barcellona-Manchester City, partita valida per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League 2013-2014. Per i catalani potrebbe essere quasi una formalità: all'andata hanno infatti vinto 2-0 (reti di Messi su rigore e Dani Alves), infliggendo una delle poche sconfitte interne stagionali ai Citizens di Manuel Pellegrini. Serve quindi un'impresa agli inglesi: certo i blaugrana sono in crisi e ultimamente stanno perdendo tutte le partite che non hanno perso nei cinque anni precedenti (sabato addirittura sul campo del Valladolid, la seconda caduta consecutiva in trasferta), da pochi mesi a questa parte le trasferte sono tutte potenzialmente pericolose e la Liga li vede al terzo posto. Tuttavia anche in queste condizioni il Barcellona al Camp Nou è una delle squadre più ostiche da affrontare, soprattutto quando può comandare la partita non avendo fretta di segnare e può far correre l'avversario con il possesso palla. Per di più il Manchester City, a proposito di sconfitte interne, ha appena lasciato all'Etihad Stadium la qualificazione alla semifinale di FA Cup: il Wigan, squadra che oggi milita nel Chamnpionship, ha vinto 2-1 (rete di Nasri per la squadra di Pellegrini) realizzando un grande sorpresone e togliendo ai ben più quotati rivali uno dei suoi obiettivi stagionali. Arbitra la partita del Camp Nou il francese Stéphane Lannoi, coadiuvato da Frédéric Cano e Michael Annonier; quarto uomo Laurent Stien, il delegato UEFA è l'austriaco Christian Schmolzer. La partita potrà essere seguita su Premium Calcio e Premium Calcio HD (canali 370 e 381) ma anche in chiaro per tutti su Retequattro, con possibilità di streaming video sul sito ufficiale di Sport Mediaset (sportmediaset.mediaset.it); telecronaca di Pierluigi Pardo, commento tecnico di Roberto Cravero e interviste a bordocampo di Francesca Benvenuti. Altra possibilità è andare su Sky Sport 1 e Sky Calcio 1 (canali 201 e 251) con la disponibilità dello streaming video grazie a Sky Go, servizio gratuito riservato a tutti gli abbonati Sky; telecronaca di Andrea Marinozzi, commento tecnico di Beppe Bergomi. Ricordiamo inoltre che chi volesse rimanere sintonizzato con l'altro campo, quello di Parigi, potrà farlo su Premium Calcio 2 (canale 372) e Sky SuperCalcio (canale 204, cronaca di Riccardo Trevisani) dove andranno in onda gli highlights delle due partite. Naturalmente non mancheranno gli aggiornamenti via Twitter: c'è l'account ufficiale della competizione europea, ovvero @ChampionsLeague, e poi i due delle squadre impegnate in campo, @FCBarcelona e @MCFC

CLICCA QUI PER SEGUIRE LIVE I RISULTATI DEGLI OTTAVI DI RITORNO DELLA CHAMPIONS LEAGUE 2013-2014



© Riproduzione Riservata.