BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Indian Wells 2014/ Streaming video e in diretta tv, Fognini eliminato da Dolgopolov (tennis)

Tennis Indian Wells in streaming video e diretta tv: come seguire le partite del torneo Master 1000 e Premier Mandatory. Fabio Fognini perde in due set contro Alexandr Dolgopolov

Ernests Gulbis (25) e Milos Raonic (23): hanno giocato insieme in doppio a Indian Wells Ernests Gulbis (25) e Milos Raonic (23): hanno giocato insieme in doppio a Indian Wells

Finisce nel più amaro dei modi il torneo di Indian Wells 2014 per Fabio Fognini: la sua partita dura 76 minuti, poi Alexandr Dolgopolov la chiude con il punteggio di e, dopo aver fatto fuori Rafa Nadal, elimina un altro giocatore più in alto di lui nel ranking ATP e si prende i quarti di finale. Momento magico per il tennista ucraino, che aspetta ora uno tra Andy Murray e Milos Raonic; per Fognini tanta amarezza perchè dopo la vittoria con il brivido su Gael Monfils c'erano ottime sensazioni e veramente si pensava che potesse fare molta più strada. 

Proseguono senza soste gli incontri a Indian Wells: questo torneo, valido per la categoria ATP Master 1000 e WTA Premier Mandatory, è il più importante dopo i quattro Major e infatti viene chiamato il quinto Slam. Si gioca sulle due settimane, nel caldo del deserto californiano: siamo arrivati agli ottavi di finale del tabellone femminile e ai quarti di quello femminile, dove si è qualificata anche Flavia Pennetta dopo aver vinto il derby contro Camila Giorgi (clicca qui per i risultati di ieri). Come sempre potrete seguire le partite ATP su Sky Sport 2 (canale 202 del satellite): è garantito anche lo streaming video grazie a Sky Go, applicazione gratuita riservata agli abbonati. Il torneo WTA è invece in diretta su SuperTennis, canale 224 del pacchetto Sky e, su digitale terrestre, su diversi canali a seconda della regione; anche qui, su supertennis.tv, la web-tv tematica vi garantisce lo streaming video. Ci sono poi gli aggiornamenti del live score sul sito ufficiale del torneo (la denominazione ufficiale è BNP Paribas Open) e quelli di Twitter, sugli account di ATP (@ATPWorldTour) e WTA (). Come è accaduto ieri per le donne, anche gli uomini giocano in un solo giorno gli ottavi di finale: grande attesa per Fabio Fognini, che dopo essere sopravvissuto a Gael Monfils (due match point annullati) se la vede con Alexandr Dolgopolov. Sulla carta diremmo che il sanremese è favorito, ma l'ucraino è giocatore imprevedibile e lo ha dimostrato 48 ore fa, liberandosi di Rafa Nadal. Diciamo un 50% che sa anche di scaramanzia: nel caso, l'avversario dei quarti sarebbe uno tra Milos Raonic e Andy Murray, con il canadese che parte favorito visto il basso profilo che lo scozzese sta tenendo in questi giorni. In ogni caso sarà un incontro improbo; potrebbe esserlo anche quello di Novak Djokovic che, portato al terzo set da Alejandro Gonzalez, sfida Marin Cilic in una partita che potrebbe impegnarlo non poco. L'attesa è già focalizzata sulla rivincita dei quarti di finale degli Australian Open contro Stanislas Wawrinka, che dopo aver triturato Andreas Seppi lasciandogli due game affronta Kevin Anderson. Per ora il numero 3 del ranking ATP sembra essere il favorito per la vittoria del torneo; dall'altra parte potrebbe non essere d'accordo Roger Federer, che ha avuto bisogno di due tie break per superare Dmitry Tursunov e oggi gioca contro Tommy Haas. Partita tra veterani, i precedenti sono 12-3 per lo svizzero ma il tedesco potrebbe fare molto fastidio (Federer ha vinto tre delle ultime quattro sfide al terzo set, e nel 2009 al Roland Garros rimontò da 0-2). In campo femminile si giocano i quarti di finale della parte bassa: spicca Agnieszka Radwanska-Jelena Jankovic, mentre Casey Dellacqua, che agli ottavi ha approfittato del ritiro di Lauren Davis, sembra giò spacciata contro Simona Halep, pur se si è creata aspettative favorevoli battendo Roberta Vinci e soprattutto centrando gli ottavi di finale in Australia. 

© Riproduzione Riservata.