BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Barcellona-Manchester City, le ultime novità (Champions League, ritorno ottavi)

Pubblicazione:mercoledì 12 marzo 2014 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 12 marzo 2014, 10.47

Leo Messi (Infophoto) Leo Messi (Infophoto)

FORMAZIONE MANCHESTER CITY – Così invece ha presentato la partita di stasera Ruben Cousillas, assistente di Manuel Pellegrini che è squalificato: “E' difficile dire quando segneremo un gol perchè il Barcellona è la migliore squadra del mondo con i migliori giocatori del mondo. Tutti i club vivono momenti duri nel corso della stagione ma non so se sarà un fattore determinante. Le decisioni sono state prese da Pellegrini. Io lavoro con lui da 13 anni e so cosa vuole. Siamo delusi, volevamo tornare a Wembley e vincere un'altra coppa, ma il Wigan ci ha sorpreso. Abbiamo voltato pagina, abbiamo giocatori esperti e di grande qualità, siamo più uniti che mai e ci siamo preparati molto bene per la partita di domani. Fino a domenica scorsa eravamo l'unica squadra inglese ancora in corsa per quattro competizioni. Partecipiamo ora a tre e lotteremo fino alla fine, non possiamo accontentarci di una sconfitta domani. Non ascoltiamo quello che hanno detto in merito alla crisi del Barcellona. Sono la miglior squadra del mondo e i giocatori sono esseri umani. Possono perciò avere dei momenti meno brillanti e abbiamo grande rispetto nei loro confronti”. L'obiettivo è quello di segnare presto, per mettere pressione a un Barcellona che psicologicamente non è certo al top: la missione sarà affidata ad un attacco con Negredo punta centrale e alle sua spalle un trio eccellente formato da Silva, Aguero e Nasri. Riflettori anche sul grande ex Yaya Touré, la cui partenza è stata forse il più grosso errore del Barcellona negli ultimi anni (pur se pagata profumatamente). In difesa da segnalare l'ex laziale Kolarov, per il quale periodicamente si parla di un ritorno in Italia.

PANCHINA MANCHESTER CITY – Ottima qualità anche nella panchina del City. Spicca l'attaccante bosniaco Dzeko, obiettivo di mercato anche di molte squadre italiane, ma non possiamo dimenticare i vari Javi Garcia, Milner e Jesus Navas, che garantiranno alternative all'altezza nel corso della partita.

INDISPONIBILI MANCHESTER CITY – Qualche problema in più per gli inglesi, che potremmo chiamare “sindrome di Firenze”. Sono infatti indisponibili i due ex viola Nastasic e Jovetic, che sta vivendo una stagione veramente difficile in Inghilterra. Mancherà anche il difensore argentino Demichelis, fermato però per squalifica al pari dell'allenatore Pellegrini.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER GLI SCHEMI CON I MODULI DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI BARCELLONA-MANCHESTER CITY (CHAMPIONS LEAGUE 2013-2014, RITORNO OTTAVI DI FINALE)


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >