BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Barcellona-Manchester City, le ultime novità (Champions League, ritorno ottavi)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Leo Messi (Infophoto)  Leo Messi (Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI BARCELLONA-MANCHESTER CITY (CHAMPIONS LEAGUE 2013-2014, RITORNO OTTAVI DI FINALE): LE ULTIME NOTIZIE – Questa sera alle ore 20.45 appuntamento di lusso con Barcellona-Manchester City, partita di ritorno degli ottavi di finale di Champions League che si giocherà allo stadio Camp Nou della città spagnola. Una missione molto difficile attende gli inglesi allenati da Manuel Pellegrini, che sono chiamati a cercare di ribaltare la sconfitta per 2-0 subita all'andata a Manchester: non tutto però è deciso, perché il Barcellona sta vivendo un periodo difficile, al quale in Catalogna non erano più abituati. Quindi il City proverà ad approfittare di questa situazione, anche se va detto che pure gli inglesi sono reduci da una clamorosa eliminazione in Fa Cup contro il Wigan, squadra di serie B. In ogni caso sarà grande spettacolo tra due delle squadre migliori d'Europa, e il fatto che entrambe abbiano qualcosa da riscattare potrà ulteriormente aumentare l'interesse. Eccovi dunque le ultime notizie sulle due squadre e le probabili formazioni di Barcellona-Manchester City, partita che sarà diretta dall'arbitro francese Lannoy.

FORMAZIONE BARCELLONA – Così ha parlato Gerardo 'Tata' Martino nella conferenza stampa alla vigilia della partita: “Dopo la partita di Valladolid ho detto che abbiamo fatto degli errori ma tutti in circostanze diverse: le tre sconfitte di questa stagione sono state tutte differenti. Non c'è un motivo particolare per la nostra poca continuità. Dobbiamo imparare a essere continui in questa fase della stagione per mantenere vive le nostre speranze di vincere tutte e tre le competizioni, Liga, Coppa del Re e Champions League. Abbiamo parlato molto sia individualmente sia in gruppo di recente, ma questa è una competizione diversa, abbiamo dei risultati positivi che ci sostengono, e abbiamo giocato bene a Manchester. Non credo che i giocatori siano poco motivati. In ogni stagione i giocatori sanno che devono lottare se vogliono vincere qualcosa, conoscono il club e sanno cosa ci si aspetta da loro, quindi non serve che io dia loro altre motivazioni. Abbiamo fatto molti errori contro il Valladolid e non è una cosa normale per questa squadra. Dobbiamo pensare che abbiamo giocato una grande partita contro il Manchester City. Non vedo perché non dovremmo fare lo stesso, sono certo che giocheremo bene. Dobbiamo separare il campionato dalla Champions League e siamo in vantaggio”. Sulla carta non dovrebbero esserci particolari problemi: Martino potrà schierare tutti i suoi giocatori migliori, a partire dal tridente Pedro-Messi-Neymar, anche se la convivenza tecnica tra l'argentino e il brasiliano è uno dei problemi non risolti di questa stagione per i blaugrana. A centrocampo oltre a Busquets ecco le colonne Xavi e Iniesta, mentre a guidare la difesa ci saranno Mascherano e Piqué. Insomma, ci sono tutte le condizioni per capire qual è la situazione attuale del Barcellona con tutti i big in campo.

PANCHINA BARCELLONA – Anche tra i giocatori a disposizione di Martino c'è abbondanza. La prima citazione va inevitabilmente allo storico capitano Puyol, che ha annunciato che a fine stagione lascerà il Barcellona. Spiccano poi Fabregas e Sanchez, i due elementi di maggiore qualità che presumibilmente troveranno spazio a partita in corso.

INDISPONIBILI BARCELLONA – Nessuno squalificato e nessun infortunato: almeno da questo punto di vista, le cose non potrebbero andare meglio di così per la squadra catalana.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE LE PROBABILI FORMAZIONI DI BARCELLONA-MANCHESTER CITY (CHAMPIONS LEAGUE 2013-2014, RITORNO OTTAVI DI FINALE)


  PAG. SUCC. >