BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Risultati finali Europa League/ Porto-Napoli (1-0), Juventus-Fiorentina (1-1) e le altre partite: i marcatori (Andata ottavi di finale)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(INFOPHOTO)  (INFOPHOTO)

RISULTATI EUROPA LEAGUE LE PARTITE LIVE E I MARCATORI (ANDATA OTTAVI DI FINALE): I FINALI - Terminati gli ottavi di finale di andata dell'Europa League, questi i risultati finali: Ludogorets-Valencia 0-3, Porto-Napoli 1-0, Basilea-Salisburgo 0-0, Juventus-Fiorentina 1-1, Lione-Viktoria Plzen 4-1, Siviglia-Betis 0-2, Tottenham-Benfica 1-3, AZ Alkmaar-Anji 1-0. Gare di ritorno in programma giovedì prossimo (20 marzo). CLICCA QUI PER IL RIEPILOGO DEI RISULTATI DEGLI OTTAVI DI ANDATA DELL'EUROPA LEAGUE 2013-2014

RISULTATI EUROPA LEAGUE LE PARTITE LIVE E I MARCATORI (ANDATA OTTAVI DI FINALE): GOL DEL BENFICA - All'84 minuto di gioco Tottenham 1 Benfica 3. A segno ancora una volta il brasiliano Luisao che firma la sua doppietta personale. Ora è davvero dura per gli Spurs che devono cercare di segnare negli ultimi minuti, e prepararsi all'impresa nella gara di ritorno.

RISULTATI EUROPA LEAGUE LE PARTITE LIVE E I MARCATORI (ANDATA OTTAVI DI FINALE): GOL DEL BETIS E DELLA FIORENTINA - Al 77' minuto di gioco Siviglia 0 Betis 2. Occhio al gioco di parole: il Betis ha raddoppiato contro il Siviglia grazie a...Salvador Sevilla, trequartista classe 1984. Che realizza il suo primo gol in questa edizione dell'Europa League, il terzo stagionale. Al 79' minuto invece Juventus 1 Fiorentina 1: pareggio viola messo a segno da Mario Gomez che torna al gol, dopo la doppietta contro il Genoa dell'1 settembre scorso. Bel lancio di Ilicic per l'attaccante tedesco, bravissimo a controllare in corsa e freddare Buffon con un tiro di destro.

RISULTATI EUROPA LEAGUE LE PARTITE LIVE E I MARCATORI (ANDATA OTTAVI DI FINALE): GOL DEL LIONE - Al 70' minuto di gioco Lione 4 Viktoria Plzen 1. La squadra francese ora è favorita per il passaggio ai quarti di finale: se la partita finisse così il Viktoria Plzen dovrebbe vincere con tre gol di scarto al ritorno. Il poker del Lione porta ancora la firma di Gueida Fofana: il ventiduenne di origini senegalesi (ma nazionalità francese) si regala una doppietta molto pesante.

RISULTATI EUROPA LEAGUE LE PARTITE LIVE E I MARCATORI (ANDATA OTTAVI DI FINALE): GOL DEL TOTTENHAM - Al 64' minuto di gioco Tottenham 1 Benfica 2. Si riapre la partita a White Hart Lane per il gol del danese Christian Eriksen. Per l'ex giocatore dell'Ajax si tratta del sesto gol stagionale con la maglia degli Spurs, il terzo in Europa League.

RISULTATI EUROPA LEAGUE LE PARTITE LIVE E I MARCATORI (ANDATA OTTAVI DI FINALE): GOL DEL LIONE - Al 61' minuto di gioco Lione 3 Viktoria Plzen 1. Il Lione prova a prendere il largo e segna il terzo gol con il centrocampista francese Arnold Mvuemba, alla prima marcatura in stagione. 

RISULTATI EUROPA LEAGUE LE PARTITE LIVE E I MARCATORI (ANDATA OTTAVI DI FINALE): GOL DEL BENFICA - Al 58' minuto di gioco Tottenham 0 Benfica 2. Raddoppio dei portoghesi firmato dal veterano Luisao: il difensore brasiliano realizza di testa sul calcio d'angolo battuto da Ruben Amorim. Terzo gol stagionale per Luisao, il primo in questa edizione dell'Europa League e il secondo europeo, dopo quello segnato nella fase a gironi della Champions League.

RISULTATI EUROPA LEAGUE LE PARTITE LIVE E I MARCATORI (ANDATA OTTAVI DI FINALE): GOL DEL LIONE - Al 53'minuto di gioco Lione 2 Viktoria Plzen 1. I francesi riescono a ribaltare la situazione con il gol dell'attaccante Alexandre Lacazette. Per la punta classe 1991 è il secondo gol in questa edizione dell'Europa League e il diciannovesimo stagionale. La situazione resta comunque aperta perchè i cechi hanno segnato un gol in trasferta.

RISULTATI EUROPA LEAGUE LE PARTITE LIVE E I MARCATORI (ANDATA OTTAVI DI FINALE): RISULTATI ALL'INTERVALLO - Intervallo nelle partite di Europa League iniziate alle ore 21:05, questi i risultati dopo i primi 45 minuti: Lione-Viktoria Plzen 1-1, AZ Alkmaar-Anji 1-0, Tottenham-Benfica 0-1, Siviglia-Betis 0-1, Juventus-Fiorentina 1-0. A Lione il Viktoria Plzen è passato in vantaggio con il centrocampista Tomas Horava, poi i francesi hanno ristabilito la parità grazie alla rete del mediano Gueida Fofana. In olanda vantaggio dei padroni di casa dell'AZ Alkmaar, con un calcio di rigore realizzato dall'attaccante Aron Johansson. A White Hart Lane Benfica avanti grazie alla rete siglata dal giovane spagnolo Rodrigo: si prospetta una ripresa infuocata perché per il Tottenham la sconfitta casalinga sarebbe pesante. Il derby di Siviglia vede il Betis in vantaggio (in trasferta) per il gol del brasiliano Leo Baptistao, mentre a Torino Juventus sopra di un punto grazie al sigillo in apertura di Arturo Vidal.

RISULTATI EUROPA LEAGUE LE PARTITE LIVE E I MARCATORI (ANDATA OTTAVI DI FINALE): GOL DEL VALENCIA - Arrivano i primi due gol della serata: Juventus 1 Fiorentina 0 (Vidal al 3' minuto), Lione 0 Viktoria Plzen 1 (Horava al 3'). Si mette dunque bene per i cechi che con il vantaggio esterno hanno messo una seria ipoteca sul passaggio del turno (ma è ancora decisamente lunga), e bene anche per la Juventus che sblocca subito e ora può impostare la partita che preferisce.

RISULTATI EUROPA LEAGUE LE PARTITE LIVE E I MARCATORI (ANDATA OTTAVI DI FINALE): GOL DEL VALENCIA - Ecco i risultati finali delle partite di Europa League giocate alle 19: Porto-Napoli 1-0 (Jackson Martinez), Basilea-Salisburgo 0-0, Ludogorets-Valencia 0-3. Giovedi prossimo le partite di ritorno; tra poco invece in campo Juventus-Fiorentina e le altre sfide delle ore 21,05, ovvero Lione-Victoria Plzen, Az Alkmaar-Anzhi, Tottenham-Benfica e Siviglia-Betis. 

RISULTATI EUROPA LEAGUE LE PARTITE LIVE E I MARCATORI (ANDATA OTTAVI DI FINALE): GOL DEL VALENCIA - Al 59' minuto di gioco Ludogorets 0 Valencia 3. Tris della formazione ospite messo a segno dal difensore svizzero Philippe Senderos. L'ex milanista incorna di testa il calcio d'angolo battuto da Edu Vargas, realizzando la sua prima rete con la maglia del Valencia 

RISULTATI EUROPA LEAGUE LE PARTITE LIVE E I MARCATORI (ANDATA OTTAVI DI FINALE): GOL DEL PORTO - Al 57' minuto di gioco Porto 1 Napoli 0. Il gol che porta in vantaggio i lusitani è dello spauracchio numero uno, Jackson Martinez: il colombiano si coordina molto bene su azione di calcio d'angolo e con il sinistro spara un diagonale che coglie Reina posizionato non benissimo. Hamsik appostato sulla riga di porta prova a contrastare il tiro ma non può nulla se non toccare il pallone: è il vantaggio del Porto che appena prima aveva rischiato di capitolare (miracolo di Helton su Callejon). Va detto però che nel primo tempo ai lusitani era stato annullato un gol regolare di Carlos Eduardo.

RISULTATI EUROPA LEAGUE LE PARTITE LIVE E I MARCATORI (ANDATA OTTAVI DI FINALE): GOL DEL VALENCIA - Al 33' minuto di gioco Ludogorets 0 Valencia 2. Il raddoppio della squadra spagnola è stato realizzato da Federico Cartabia, ala sinistra italo-argentina classe 1993 al terzo gol in questa edizione dell'Europa League. Cartabia effettua un bel tiro al volo sul suggerimento di Paco Alcacer e trafigge per la seconda volta il portiere Stoyanov. Da segnalare che il Valencia è rimasto in dieci uomini per l'espulsione di Seydou Keita: rosso diretto per fallo da ultimo uomo su Roman Bezjak lanciato a rete, ed anche calcio di rigore per il Ludogorets (26'). Bezjak però si è fatto parare il tiro dal dischetto dal portiere Diego Alves. 

RISULTATI EUROPA LEAGUE LE PARTITE LIVE E I MARCATORI (ANDATA OTTAVI DI FINALE): GOL DEL VALENCIA - Al 5' minuto di gioco Ludogorets 0 Valencia 1. La squadra spagnola passa in vantaggio grazie al terzino destro Antonio Barragan che realizza il suo primo gol stagionale. Tiro dal limite dell'area per lo spagnolo che segna un gol importante per l'esito del doppio confronto: ora il Ludogorets dovrà mettere a segno almeno due gol per portarsi in vantaggio.

RISULTATI EUROPA LEAGUE LE PARTITE LIVE E I MARCATORI (ANDATA OTTAVI DI FINALE) – Torna l’Europa League. Questa sera si giocheranno le gare di andata relative agli ottavi di finale. Sono rimaste 16 squadre, tutte di assoluto livello, e tutte in grado di competere per l’obiettivo finale. Focus naturalmente sulle nostre italiane, a cominciare dal big match fra la Juventus e la Fiorentina, non una semplice sfida. Dopo la partita giocatasi in campionato domenica scorsa, allo Juventus Stadium tornerà la Viola e la società toscana proverà a ribaltare il 3 a 1 della finale di Coppa Uefa del 1990, che decretò i bianconeri di Roberto Baggio (storico ex), campioni della manifestazione. Una sfida incerta alla luce anche dal 4 a 2 dell’Artemio Franchi dello scorso ottobre. L’altra italiana ancora in corsa, il Napoli, se la vedrà invece con il Porto. Una squadra, quella portoghese, che non sta attraversando un buon momento di forma, visto che il tecnico, Paulo Fonseca, è stato recentemente esonerato, a differenza invece dei partenopei che vengono dalla brillante vittoria di domenica sera contro la Roma al San Paolo. Una curiosità, Dragoes e azzurri non si affrontano da ben 40 anni, esattamente dall’ultima sfida del 1974. Fra i match tutti da gustare, come dimenticarsi poi del derby di Siviglia fra il Sevilla FC e il Real Betis Balompiè. Una partita che sicuramente non sarà avulsa di emozioni, nonostante i biancoverdi siano ultimi nella classifica della Liga. Sono molti quelli convinti che il Siviglia possa vincere facile questa sera, alla luce anche del 4 a 0 al Ramon Sanchez dello scorso novembre. In favore del Real, però, c’è la recente vittoria contro il Rubin Kazan ai sedicesimi che ha ridato vigore ad una squadra che sembrava non avesse più nulla da raccontare. Agli ottavi di finale ci sarà anche il Basilea, squadra svizzera che in questi ultimi anni sta sfornando talenti a ripetizione. Gli elvetici se la vedranno contro i vicini di casa di Salisburgo, che vengono dal roboante (e per certi versi inatteso), successo sull’Ajax. I rossocrociati dovranno temere in particolare Jonatan Soriano, attuale capocannoniere dell’Europa League con ben sette gol all’attivo. In campo anche l’unica inglese, il Tottenham, che affronterà il Benfica per un match di assoluto livello fra due grandi del Vecchio Continente. Gli Spurs cercheranno di sfruttare il fattore casa e soprattutto le statistiche a loro favore: cinque vittorie casalinghe contro i portoghesi. Per finire, il Ludogorets (che ha eliminato la Lazio ai sedicesimi), affronterà il Valencia, che ha già vinto la Coppa Uefa nel 2003/2004, esattamente 10 anni fa; l’Anzhi, squadra letteralmente decaduta, affronterà l’Az Alkmaar, mentre il Viktoria Plzen volerà a Lione per sfidare gli omonimi padroni di casa.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER VEDERE L’ELENCO COMPLETO DEI MATCH IN PROGRAMMA (OTTAVI DI FINALE DI EUROPA LEAGUE)


  PAG. SUCC. >