BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Atalanta-Sampdoria: le ultime novità (Serie A, 28^ giornata)

Pubblicazione:sabato 15 marzo 2014 - Ultimo aggiornamento:domenica 16 marzo 2014, 10.17

Foto Infophoto Foto Infophoto

FORMAZIONE SAMPDORIA - Bocca cucita sulla formazione per l’allenatore della Sampdoria, Sinisa Mihajlovic, in occasione della conferenza stampa pre-Atalanta: "Ho dei dubbi, ovvio. Obiettivi? Dipende dalla nostra ambizione, da ciò che vogliamo. Siamo a buon punto, non siamo ancora salvi ma ci manca poco". Il tecnico blucerchiato svela quindi un interessante aneddoto citando Dante:  "Mi sono portato un libro, L'autore è di colui che viene chiamato il Sommo Poeta. Fra le varie citazioni una mi è rimasta impressa, nell'inferno Dante parla di Ulisse quando li incita ad andare oltre le Colonne di Ercole. Vorrei spronare i miei ragazzi ad andare avanti a non accontentarsi. Non so dove siano le nostre Colonne d'Ercole. Una squadra che non si accontenta mai è una squadra con le palle. Una squadra che quando vince una partita, vuole vincere un'altra. Domani per noi potrebbe iniziare un nuovo campionato; uno che questa società si merita. Domani c'è una partita difficile contro una squadra tosta. Domani in campo vorrei una squadra che non si accontenta mai, cioè ciò che non abbiamo fatto nel primo tempo, ma nel secondo. Se vorranno seguirmi assicuro che non sarà un folle volo. Quando sono arrivato eravamo all'Inferno, ora siamo in Purgatorio, io vorrei arrivare al Paradiso". Infine, sugli avversari di quest’oggi, spiega: "Tutte le squadre hanno loro punti deboli, come punti di forza non so. Noi prepariamo le partite in maniera, penso, giusta. Poi dipende da noi. Se abbiamo quella fame, quello spirito come abbiamo mostrato da 4 mesi a questa parte potremo mettere in difficoltà chiunque. L'Atalanta ha ottimi giocatori, ha un ottimo allenatore ma se giochiamo come sappiamo possiamo anche vincere". Sembra esserci un solo dubbio, a conti fatti, per il tecnico serbo: Krsticic dovrebbe prendersi la posizione in mezzo al campo al fianco di Palombo. Confermato Okaka come prima punta con il supporto di Eder che partirà centrale alle sue spalle, mentre a sinistra si allarga Soriano.

PANCHINA SAMPDORIA - C'è dunque Obiang in panchina, insieme a Bjarnason: rappresentano due soluzioni interessanti per dare eventuale vigore al centrocampo. Sfortunato Maxi Lopez, che aveva segnato subito nel derby ma poi si è infortunato e, contro il Milan, si è fatto espellere: rientrato, si è visto scavalcato dall'esplosione di Okaka e ora deve accettare un ruolo di seconda linea. Con lui anche Gianluca Sansone, che dopo i 20 gol in Serie B con il Sassuolo era chiamato a un salto di qualità nella categoria superiore, cosa che però al momento non è ancora successa. 

INDISPONIBILI SAMPDORIA - Mihajlovic ha la rosa al completo, e questo certamente è un merito perchè, al di là di possibili sfortune sempre dietro l'angolo, significa che a livello atletico e fisico la sua squadra è ben preparata. 

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LO SCHEMA CON IL MODULO DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI ATALANTA-SAMPDORIA (SERIE A, 28^ GIORNATA)


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >