BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Tirreno-Adriatico/ Amatrice-Guardiagrele in streaming video e diretta tv: come seguire la quinta tappa

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

TIRRENO-ADRIATICO 2014, AMATRICE-GUARDIAGRELE (QUINTA TAPPA, 192 KM) IN STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA GARA – La Tirreno-Adriatico 2014 propone oggi la quinta tappa, altro appuntamento attesissimo con la cosiddetta 'Corsa dei Due Mari'. Infatti la Amatrice-Guardiagrele (192 km) proporrà un finale avvincente, che dovrebbe dare altre indicazioni fondamentali anche per la classifica generale, dopo l'arrivo in salita di ieri che ha premiato Alberto Contador ma ha lasciato al comando (pur con un margine ridotto) Michal Kwiatkowski. La frazione odierna sarà contraddistinta da una salita storica per il ciclismo, cioè il Passo Lanciano, e nel finale dal Muro di Guardiagrele, che deciderà l'esito della tappa su una rampa dalle pendenze a dir poco micidiali, con pochi paragoni nel panorama mondiale delle corse ciclistiche. Per sintetizzare le caratteristiche del percorso, potremmo dire che i primi 140 km saranno tranquilli, pur con pochissima pianura (ma con tanta discesa). Poi tutto cambierà: in rapida successione ci saranno i due traguardi volanti di Manoppello (km 146,5) e Lettomanoppello (km 151,9), entrambi collocati nei primi chilometri nella lunga salita verso il Gran Premio della Montagna di Passo Lanciano. Una salita durissima, di oltre 12 km se consideriamo solo il tratto più impegnativo, cioè più o meno proprio da Lettomanoppello, e con la pendenza massima del 13% per arrivare al Gpm posto al km 163,1 di corsa. Poi la discesa, e infine il tratto finale ancora molto impegnativo, con un primo strappo e poi il Muro finale, degno delle classiche del Belgio: il tratto più impegnativo avrà la pendenza media del 22,2% e punte addirittura fino al 30%. Ai limiti del ribaltamento, insomma, e non sarà ancora finita perché – dopo un tratto in falsopiano – gli ultimi 200 metri saranno di nuovo al 12%, e potrebbero essere decisivi (se già non ci sarà un fuggitivo solitario) perché chi riuscirà ancora a rilanciare l'andatura potrà fare la differenza. Di certo quindi sarà una giornata di grande ciclismo tutta da vivere per gli appassionati. Ciò sarà possibile grazie all'ampia copertura garantita dalla Rai per questa tappa Amatrice-Guardiagrele. La diretta tv avrà inizio già alle ore 14.00 su Rai Sport 2 (canale numero 58 del telecomando), mentre su Rai Tre il collegamento avrà inizio attorno alle ore 15.05, per godersi tutte le emozioni della corsa sempre con la telecronaca di Francesco Pancani e il commento tecnico di Silvio Martinello. Per tutti quelli che non potranno mettersi davanti a un televisore nel pomeriggio di oggi, ricordiamo la possibilità di seguire la Amatrice-Guardiagrele anche in streaming video tramite il sito Internet ufficiale della Rai (www.rai.tv). Infine i social network: aggiornamenti sulla quarta tappa della Tirreno-Adriatico saranno disponibili sulla pagina Facebook ufficiale Tirreno Adriatico e su Twitter con l'hashtag ufficiale #Tirreno.

CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU RAI.TV LA AMATRICE-GUARDIAGRELE, QUINTA TAPPA (192 KM) DELLA TIRRENO-ADRIATICO 2014 DI CICLISMO (dalle ore 14.00)



© Riproduzione Riservata.