BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Roma-Udinese (3-2): i voti della partita (serie A 28esima giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Lo stadio Olimpico (Infophoto)  Lo stadio Olimpico (Infophoto)

PAGELLE ROMA-UDINESE 3-2 (SERIE A 2013-2014, 28^GIORNATA): I VOTI DELLA PARTITA - Roma Udinese finisce 3-2. Partita ricca di emozioni che fino all’ultimo secondo il risultato è rimasto in bilico, grazie anche alla caparbietà della squadra di Guidolin che ha riaperto per ben due volte le speranze di un possibile pareggio. Se nei primi 45’ di gioco, conclusi con il doppio vantaggio dei padroni di casa (22' Totti, 30' Destro), nella ripresa i friulani sono entrati più sicuri dei propri mezzi e subito, al 51’, hanno accorciato le distanze con una conclusione improvvisa da fuori area da parte di Giampiero Pinzi, la quale si è insaccata alle spalle dell’incolpevole De Sanctis. Al 69’, a scacciare i fantasmi di una possibile rimonta friulana, ci pensa Torosidis. Tiro del giallorosso dalla distanza che si infila inesorabile in rete. Proprio quando sembrava tutto scritto, la Roma si è trovata distratta su un calcio d’angolo. Ad approfittare di questa disattenzione è la volta di Basta (che non è l’imprecazione di Rudi Garcia alla vista del gol), che dopo una respinta del portiere avversario trova la rete. Nei minuti finali c’è spazio ancora per qualche brivido finale, ma il risultato non cambia e la Roma riesce a portare a casa i 3 punti. Da sottolineare sicuramente è l’ottima partita di De Sanctis che ha salvato il risultato in diverse occasioni. 
VOTO DELLA PARTITA: 7
Dopo l’illusione iniziale di una partita scritta, si è visto un calcio ben giocato da entrambe le squadre. La Roma ha dimostrato di saper giocare un ottimo calcio, e a tratti ha fatto girare il pallone in maniera fluida e precisa. L’udinese, seppur soffrendo, ha mostrato di non lasciare nulla al caso e voler essere protagonista in questo finale di campionato, dimostrando di sapersela giocare contro chiunque.
VOTO ROMA 6,5 La Roma di questa sera è sembrata a due facce: una assolutamente positiva, vista per tutto il primo tempo e a sprazzi della ripresa, e una negativa, vista per buona parte del secondo tempo, che ha rischiato di compromettere una partita che sembrava messa in cassaforte. Nonostante i brividi finali, la squadra di Rudi Garcia può sorridere e tenere stretti i tre punti guadagnati, i quali consentono ai giallorossi di salire a quota 61 in classifica. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DELLA ROMA
VOTO UDINESE 6
Nonostante la sconfitta, Guidolin deve essere soddisfatto della gara disputata dai suoi giocatori. L’Udinese vista questa sera è sembrata molto propositiva, ha messo in evidenza un buon calcio, con cui fino allo scadere ha cercato di rimontare una partita che sembrava destinata a cadere in un baratro, dopo la prima mezz'ora. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DELL'UDINESE

LE PAGELLE DI ROMA-UDINESE (SERIE A, 28^ GIORNATA): I VOTI DEL PRIMO TEMPO - Roma-Udinese è 2-0 alla fine del primo tempo. Allo Stadio Olimpico di Roma va in scena il il posticipo  del la 28 giornata, che mette di fronte Roma e Udinese. I Giallorossi di Rudi Garcia, reduci dalla sconfitta esterna al S.Paolo contro il Napoli, devono ottenere il massimo risultato per cercare di tenere vivo il campionato, che sempre più, rischia di terminare con largo anticipo assegnando il titolo alla Juventus, che sembra ormai cosa fatta. Oltre a tenere il passo della capolista, la Roma, deve cercare di consolidare il secondo posto, insidiato pericolosamente dal Napoli di Benitez, sia per la vittoria dei partenopei ottenuta contro il Torino, sia per la sconfitta nello scontro diretto della scorsa settimana. I giollorossi di fronte, però, ospiteranno  un’Udinese in grande crescita, che farà di tutto per portare a casa un risultato utile. I primo 45’ di gioco si concludono sul risultato di 2-0 per i padroni di Casa. A sbloccare la partita ci pensa il capitano, Francesco Totti, che al 22 esimo minuto approfitta di una respinta corta di Scuffet, e conclude in goal una bella azione dei giallorossi. Il raddoppio arriva al 28’, bel lancio lungo del solito Totti che dalla propria metacampo pesca con perfezione il compagno Gervinho, il quale libera Destro in area di rigore che firma il raddoppio. L’Udinese ha avuto due occasioni per riaprire la partita, un tiro di Badu e uno di Di Natale, che si infrangono però su un ottimo Desanctis. La Roma ha confermato di essere una squadra cinica che riesce a sfruttare al meglio le occasioni che gli capitano. L’Udinese nei secondi 45’ di gioco dovrà cercare di riaprire subito la partita e sperare di agganciare un pareggio che sembra difficile. MIGLIORE ROMA: TOTTI 7 PEGGIORE ROMA: nessuno MIGLIORE UDINESE: DI NATALE 6 PEGGIORE UDINESE: DANILO 5 (Francesco Vignati)



  PAG. SUCC. >