BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Serie A/ Video, Torino-Napoli (0-1): gol, sintesi e highlights (Serie A, 28^ giornata)

Video Torino Napoli (0-1): il gol di Higuain, la sintesi e gli highlights. I partenopei sbloccano la partita solo nel finale, furia granata (serie A, ventottesima giornata)

Foto Infophoto Foto Infophoto

VIDEO TORINO-NAPOLI 0-1 (SERIE A 2013-2014, VENTOTTESIMA GIORNATA) - All’Olimpico il Torino affronta il Napoli nel posticipo della ventottesima giornata. I granata arrivano da tre sconfitte, per questo Ventura decide di fare grandi cambiamenti lasciando in panchina la coppia irremovibile Cerci-Immobile per dare spazio a Barreto e Meggiorini. Benitez si affida al solito Higuain cercando tre punti pesanti in chiave di qualificazione alla Champions League. La partita è molto equilibrata, con i granata che chiudono bene tutti gli spazi e colpiscono in contropiede, i partenopei invece provano a costruire la manovra ma non riescono ad infiltrarsi nella retroguardia avversaria. Anche le statistiche documentano un forte equilibrio tra le due squadre sia in fase di possesso palla (48% Toro, 52% Napoli), ma anche a livello di conclusioni (13 tiri contro i 14, di cui 6 in porta per i granata e 4 per i partenopei). In realtà sono i padroni di casa a rendersi più pericolosi colpendo un incrocio dei pali con Bovo, un palo con Meggiorini nella ripresa e sbagliando un gol fatto con Immobile. Alla fine la spuntano i partenopei grazie al solito Higuain che sfrutta l’unica occasione disponibile al 90’ forse commettendo un fallo su Glik. Buona prestazione per Fernandez, sempre più pedina fondamentale nella difesa azzurra, che recupera ben 29 palloni distribuendo 51 palloni utili. Grande prova di corsa e sacrificio anche per Meggiorini che lotta su tutti i palloni e rischia di segnare ma il palo gli nega la gioia del gol; ad ogni modo i tifosi hanno apprezzato la prestazione. Napoli che sale a 58 punti a pari merito con la Roma in attesa che giochi contro l’Udinese, lasciando la Fiorentina a dieci lunghezze. Granata che rimangono a metà classifica a 36 punti, forse abbandonando definitivamente i sogni europei.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI TORINO-NAPOLI 0-1 (SERIE A 2013-2014, VENTOTTESIMA GIORNATA)

IL GOL - Per vedere l’unico gol della partita bisogna aspettare il 90’. Quando ormai i giochi sembrano fatti El Pipita tira fuori il coniglio dal cilindro sfruttando l’unica occasione disponibile. I partenopei recuperano palla nella propria metà campo e Hamsik lancia lungo per Higuain, l’argentino scatta e vince il duello di fisico con Glik, probabilmente con una spinta fallosa, poi si trova davanti a Padelli e con gran freddezza lo trafigge in diagonale regalando tre punti pesantissimi ai propri tifosi.

VIDEO TORINO-NAPOLI (0-1): IL GOL DI HIGUAIN (SERIE A, 28^ GIORNATA) - Il Napoli batte il Torino sul filo di lana e, almeno per qualche ora, si regala il secondo posto in classifica. Decide un gol di Gonzalo Higuain negli ultimi minuti, dopo che i granata avevano centrato due pali con Bovo e Meggiorini; ma Ventura e i suoi protestano vivacemente per un presunto fallo di Higuain su Glik, in realtà parso un contatto fortuito. Per il Torino momento nero: una sola vittoria nelle ultime otto partite. 

IL GOL DI HIGUAIN - Il gol che decide la partita nasce da un lancio che arriva dalle retrovie. Higuain vola nello spazio creatosi nella trequarti e sprinta insieme a Glik; il difensore polacco cade su un contatto con l'attaccante argentino, ma sembra che l'incrocio tra le gambe sia fortuito e che dunque non ci sia irregolarità del Pipita, che poi è libero di presentarsi davanti a Padelli e calciare forte dritto per dritto. Il portiere del Torino intuisce e tocca, ma la conclusione è troppo ravvicinata e violenta e il pallone entra in porta.

TORINO-NAPOLI STREAMING VIDEO E IN TV: COME SEGUIRE LA PARTITA (SERIE A, 28^ GIORNATA) - Alle ore 19 di oggi lo stadio Olimpico ospita Torino-Napoli, partita valida per la 28^ giornata del campionato di Serie A 2013-2014 (uno dei due posticipi del lunedi, che chiudono oggi il turno). Il precedente dello scorso anno è naturalmente quello che tutti speriamo di rivedere: era stata una partita fantastica con sorpassi e controsorpassi nel punteggio, e che alla fine era finita 5-3 per i partenopei. All'andata invece 2-0 per il Napoli, che arriva dalla brillante vittoria colta contro la Roma che ha dimezzato i punti da recuperare in chiave terzo posto (anche se i giallorossi hanno una partita in meno). Tuttavia gli uomini di Rafa Benitez sono reduci dalla trasferta di Europa League sul campo del Porto: hanno perso 1-0 e quindi, oltre alla stanchezza fisica, c'è anche un morale da ritrovare. La stagione resta comunque altamente positiva: c'è anche la finale di Coppa Italia con la possibilità di prendersi il secondo trofeo in tre anni. Dall'altra parte il Torino, che con 36 punti ha già centrato la salvezza e anzi punta una posizione in Europa League (che comunque resta decisamente difficile); la squadra allenata da Giampiero Ventura ha certamente superato le aspettative della vigilia, ma ora deve provare a rialzarsi da un periodo davvero difficile, nel quale ha collezionato tre sconfitte consecutive senza segnare (e quattro nelle ultime cinque). Questa partita capita al momento giusto, perchè i giocatori possono trovare grandi motivazioni nell'affrontare una grande come il Napoli. Arbitra l'incontro Doveri, coadiuvato da Vuoto e Petrella; quarto uomo Liberti, i due addizionali sono De Marco e Pinzani. Per guardare la partita potete andare su Premium Calcio e Premium Calcio HD (canali 370 e 381): telecronaca di Fabrizio Ferrero, commento tecnico di Bernardo Corradi e contributi e interviste da bordocampo di Massimo Veronelli. Sul secondo flusso audio sarà disponibile la telecronaca tifosa di parte napoletana ad opera di Raffaele Auriemma, mentre è possibile guardare la partita in streaming video grazie a Premium Play, applicazione gratuita riservata a tutti gli abbonati. Altra possibilità è andare su Sky SuperCalcio e Sky Calcio 2 (canali 204 e 252): streaming video garantito grazie a Sky Go (gratuito e riservato agli abbonati). Telecronaca di Federico Zancan, commento tecnico di Antonio Di Gennaro, interviste e contributi da bordocampo di Massimo Ugolini e Paolo Aghemo. Sul secondo flusso audio sarà inoltre disponibile la telecronaca tifosa di parte napoletana, ad opera di Carlo Alvino. Potrete seguire la partita anche attraverso i social network: gli aggiornamenti di tutte le partite del turno sono accessibili all'account ufficiale della Lega (@SerieA_TIM), mentre ci sono poi i profili delle due formazioni, che non mancheranno di informare su punteggi e marcatori, comprensivi di azioni salienti ed eventuali sostituzioni. L'account del Torino è @TorinoFC_1906, quello del Napoli è @sscnapoli.

CLICCA QUI PER SEGUIRE E COMMENTARE CON NOI TORINO-NAPOLI (nessuno streaming video)

CLICCA QUI PER SEGUIRE LIVE I RISULTATI E I MARCATORI DELLA 28^ GIORNATA DELLA SERIE A 2013-2014