BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Chelsea-Galatasaray, le ultime novità (Champions League, ritorno ottavi)

Probabili formazioni Chelsea-Galatasaray: le ultime notizie sulla partita di Champions League, valida per il ritorno degli ottavi. Le scelte e le dichiarazioni di Mourinho e Mancini

Didier Drogba, grande ex della partita (Infophoto) Didier Drogba, grande ex della partita (Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI CHELSEA-GALATASARAY (CHAMPIONS LEAGUE 2013-2014, RITORNO OTTAVI): LE ULTIME NOTIZIE – La Champions League torna protagonista questa sera: alle ore 20.45 a Stamford Bridge si gioca Chelsea-Galatasaray, partita valida per il ritorno degli ottavi di finale. Sulla carta è la sfida più equilibrata del turno, perché è l'unica che all'andata si concluse in parità (1-1), anche se il fatto di avere ottenuto un pareggio con gol in trasferta dà naturalmente ora un vantaggio ai Blues di José Mourinho. Gli incroci di questa partita saranno davvero tanti: il tecnico portoghese si ritroverà di fronte due suoi ex giocatori come Wesley Sneijder e Didier Drogba, e per quest'ultimo il ritorno a Londra sarà specialissimo, visto del Chelsea è stato per tanti anni una bandiera. Sarà poi una partita particolare per i tifosi interisti, che oltre a Mou e Sneijder potranno seguire anche Roberto Mancini sulla panchina del Galatasaray e Samuel Eto'o nell'attacco londinese. Il Chelsea ha grosse possibilità di essere l'unica squadra inglese ai quarti: un onore ma anche una responsabilità. Eccovi ora le ultime notizie e le probabili formazioni di Chelsea-Galatasaray, partita che sarà diretta dall'arbitro tedesco Brych.

FORMAZIONE CHELSEA – José Mourinho ha parlato così nella conferenza stampa alla vigilia: “All'andata è finita 1-1, una squadra ha fatto meglio nel primo tempo, l'altra nella ripresa. Sarà una di quelle partite che si decidono all'ultimo, non credo che all'intervallo i giochi saranno già fatti. Drogba è uno dei giocatori più importanti nella storia di questo club. Non c'è nessun dubbio e tutti i tifosi del Chelsea saranno concordi. Nessuno potrebbe essere a 36 anni allo stesso livello di quando ne aveva 26, ma è uno dei migliori attaccanti al mondo. La partita di domani (oggi, ndr) sarà importantissima, ma non mi sento sotto pressione. Per me Sneijder è tra i primi due o tre numeri dieci al mondo, è molto semplice. Mancini mi ha invitato a cena se passano loro? Non ci penso proprio. Ho altri progetti per il dopo gara”. Lo schema sarà il tradizionale 4-2-3-1 che vanta come proprio punto di forza il trio Schurrle-Oscar-Hazard, tantissima qualità al servizio dell'attacco del Chelsea e in particolare di Eto'o, che dovrebbe essere la punta centrale titolare. Negli altri reparti le colonne sono sempre i veterani Cech, Terry e Lampard.

PANCHINA CHELSEA – Da sottolineare il rientro di David Luiz, che andrà almeno in panchina dopo aver saltato due partite per uno stiramento muscolare. In attacco sono pronti ad entrare a partita in corso Fernando Torres (autore del gol del Chelsea all'andata) e Demba Ba.

INDISPONIBILI CHELSEA – Sono due gli indisponibili per gli inglesi: Van Ginkel è finalmente tornato ad allenarsi dopo sei mesi a causa del gravissimo infortunio al ginocchio rimediato a settembre, ma la sua stagione è già finita. Ashley Cole è fuori causa per problemi al ginocchio.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE LE PROBABILI FORMAZIONI DI CHELSEA-GALATASARAY (CHAMPIONS LEAGUE 2013-2014, RITORNO OTTAVI)