BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Serie A/ Video, Cagliari-Udinese (3-0): gol, sintesi e highlights (26esima giornata)

Video Cagliari Udinese (3-0): i gol di Ibarbo, Vecino e Ibraimi, sintesi e highlights. Vittoria importante per gli isolani, che agganciano i friulani a quota 28 (serie A, 26esima giornata)

Francesco Guidolin (Infophoto) Francesco Guidolin (Infophoto)

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI CAGLIARI-UDINESE (3-0): GOL, SINTESI E HIGHLIGHTS (SERIE A, 26^ GIORNATA) - Le statistiche dimostrano che il calcio lo vince non chi fa molto possesso palla, ma chi la butta dentro. La squadra di Guidolin ha dominato dal punto di vista del controllo del gioco (56-44) e delle supremazia territoriale (15’:31’’-  6’:53’’) ma non ha saputo sfruttare le occasioni che gli sono capitate tra i piedi. Il Cagliari si è di nuovo dimostrato cinico sotto porta realizzando 3 gol sui 4 tiri totali in porta collezionati nel corso del match. I gol: Primo gol: al diciottesimo Astori dopo aver intercettato un ottimo pallone nella sua area  avanza palla al piede; lancio lungo per Ibarbo, controllo volante che aggira Naldo e palla nell’angolino basso dove Scuffet non può arrivarci. Secondo gol: Punizione sulla destra battuta in mezzo all’area da Ibraimi .Vecino appoggia con un piatto volante rubando il tempo a Basta che si perde la marcatura. Primo gol in questo campionato. Terzo gol: a un minuto dalla fine un contropiede letale del Cagliari chiude la partita. In superiorità numerica di quattro contro due fa tutto ibraibi che conduce il pallone per 30 metri, mette a sedere Hertaux e batte Scuffet con un sinistro al giro. Palo gol e partita chiusa.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI CAGLIARI-UDINESE (3-0): GOL, SINTESI E HIGHLIGHTS (SERIE A, 26^ GIORNATA)

VIDEO CAGLIARI-UDINESE (3-0): I GOL DI IBARBO, VECINO E IBRAIMI (SERIE A, 26^ GIORNATA) - Il Cagliari batte 3-0 l'Udinese nell'anticipo domenicale della 26^ giornata. Decidono le reti di Ibarbo, Matias Vecino e Ibraimi: con questi tre punti gli isolani salgono a quota 28 agganciando i friulani, e mettendo una seria ipoteca su una salvezza che a questo punto sembra cosa fatta. Ha portato fortuna il ritorno di Massimo Cellino al Sant'Elia per una squadra che forse ha fatto meno sul piano del gioco ma è stata letale in contropiede.

IL GOl DI IBARBO - Gran numero dell'attaccante colombiano: Astori lo serve con un pallone a spiovere dentro l'area, Ibarbo stoppa di petto riuscendo a girarsi su Naldo che lo marcava stretto, poi fa partire un destro sporco che, leggermente deviato dal difensore friulano, si infila nell'angolo basso alla destra dell'incolpevole Scuffet. Terzo gol in campionato per il numero 23 del Cagliari.

IL GOL DI MATIAS VECINO - Il Cagliari batte una punizione sulla trequarti, dalla destra. Traiettoria mancina di Ibraimi a spiovere dentro l'area di rigore: Basta si addormenta e lascia tutto solo Matias Vecino, che da due passi impatta con il destro e non ha problemi a superare Scuffet. E' il primo gol in Serie A per l'uruguayano arrivato dalla Fiorentina, e anche la rete che chiude la partita in favore degli isolani.

IL GOL DI IBRAIMI - Il Cagliari chiude la partita al minuto 89. L'Udinese si sbilancia in avanti alla ricerca del gol che possa dare una speranza nel finale, ma subisce il contropiede isolano: Ibraimi porta palla, arriva in area di rigore e sceglie la soluzione personale, puntando Danilo e spostandosi sul piede sinistro con il quale lascia partire un tiro a giro che bacia il palo alla destra di Scuffet ed entra in porta. Anche per il macedone si tratta del primo gol in Serie A.

CAGLIARI UDINESE: IN STREAMING VIDEO E IN TV, COME SEGUIRE LA PARTITA (SERIE A 2013-2014, VENTISEIESIMA GIORNATA) – Il calcio di serie A torna in scena all’interno della consueta cornice del fine settimana. Dopo il big match Roma-Inter di ieri sera all’Olimpico, sarà la volta della partita di mezzogiorno tra Cagliari e Udinese. Si gioca alle 12.30 al Sant’Elia sotto la direzione dell’arbitro Valeri e dei guardalinee Crispo e Schenone. Per i sardi questo non è sicuramente un buon periodo,  in queste prime sei giornate del girone di ritorno hanno capitalizzato solamente 4 punti derivanti dalla vittoria a sorpresa contro la Fiorentina e dal pareggio di settimana scorsa con l’Inter. I ragazzi di Lopez ora si trovano a quota 25 e la zona retrocessione dista solamente 5 lunghezze, provare a fare perno sul fattore campo è un’arma che i sardi dovranno sfruttare al meglio, d’altronde sono solo quattro le squadre che sono riuscite a vincere al Sant’Elia: Bologna, Milan, Juventus e infine il Livorno. L’Udinese si trova di una sola lunghezza davanti ai rossoblu e oggi proverà a portare altro fieno in cascina per allontanarsi dalla zona calda. I ragazzi di Francesco Guidolin sono in serie positiva da quattro giornate in cui hanno capitalizzato 8 punti. La scorsa settimana, i friulani non sono riusciti ad andare oltre un 1-1 scialbo contro l’Atalanta tra le mura amiche. La partita Cagliari Udinese sarà trasmessa alle ore 12.30 su Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 1 HD (canali 204 e 251) con la telecronaca di Riccardo Trevisani, il commento tecnico di Claudio Onofri e i contributi a bordocampo di Veronica Baldaccini. Non sarà possibile seguire il match del Sant’Elia su Premium Calcio poichè si tratta di un'esclusiva Sky. Ricordiamo inoltre la possibilità di seguire la partita in streaming video (dunque su PC, tablet o smartphone) grazie a Sky Go (skygo.sky.it), il servizio gratuito riservato agli abbonati. Per chi non avesse a disposizione un dispositivo con il quale guardare le immagini, ci sono i social network: su Facebook potete cercare le pagine ufficiali di Cagliari e Udinese mentre su Twitter l'hashtag #SerieA rimanda al profilo del torneo (@SerieA_TIM), che si aggiunge agli account ufficiali delle due squadre, rispettivamente @CagliariCalcio e @Udinese_1986.

CLICCA QUI PER SEGUIRE E COMMENTARE CON NOI CAGLIARI UDINESE