BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Serie A/ Video, Genoa-Catania (2-0): gol, sintesi e highlights (26^giornata)

Video Genoa-Catania 2-0, i gol della partita: a Marassi il Grifone vince la partita contro gli etnei, valida per la ventiseiesima giornata di campionato, e vola a +15 sul terzultimo posto

Gian Piero Gasperini (Infophoto) Gian Piero Gasperini (Infophoto)

Il Genoa batte il Catania 2-0 e si porta a 35 punti, che significa +15 rispetto al terzultimo posto del Livorno (che però deve ancora giocare a Napoli). A Marassi i rossoblù padroni di casa si impongono con un gol per tempo, il primo realizzato da Antonelli e il secondo da Sturaro. Il Catania invece resta penultimo a quota 19: la quota salvezza resta alla portata (prima di Napoli-Livorno il Chievo è quartultimo a quota 21) ma sarà importante tornare a vincere in casa, nel prossimo turno di campionato contro il Cagliari (sabato 8 marzo alle ore 20:45). Il Genoa invece è atteso dalla trasferta di Verona contro il Chievo, in programma domenica 9 alle ore 15:00.

Al 14' minuto di gioco il Genoa passa in vantaggio. Bella azione sulla fascia sinistra: Antonelli scatta e passa a Sculli, che riesce a chiudere il triangolo; Antonelli penetra in area, Spolli rinvia male e la palla resta lì, Gilardino prova a girarla in rete ma trova la respinta di Andujar, poi però Antonelli di destro insacca sottomisura. Terzo gol in campionato per il terzino rossoblù. All'85' minuto il Grifo trova l'agognato raddoppio ed è il primo gol in Serie A del giovane Stefano Sturaro, centrocampista classe 1993 cresciuto nel vivaio rossoblù. Azione sulla fascia destra, palla per Fetfatzidis che appoggia al limite per Sturaro; inizialmente il genoano perde il contrasto con un avversario ma non si da per vinto e riesce a calciare in diagonale col destro, infilando un Andujar non del tutto irreprensibile. 

Il calcio di serie A torna in scena all’interno della consueta cornice del fine settimana. Dopo il big match Roma-Inter e la partita di mezzogiorno tra Cagliari e Udinese delle 12.30, sarà la volta delle gare delle 15.00. Tra i vari incontri in programma c’è anche Genoa-Catania: si gioca al Ferraris sotto la direzione dell’arbitro Irrati e dei guardalinee Paganessi e Tasso. I ragazzi di Gasperini proseguono il loro campionato in sordina alla ricerca dell’obiettivo stagionale quota 40 che garantisce la salvezza matematica. Nelle prime sei giornate del girone di ritorno, i grifoni hanno capitalizzato 9 punti e settimana scorsa hanno pareggiato 1-1 contro il Napoli in trasferta. Quello conquistato al San Paolo è un punto fondamentale per il morale dei giocatori in vista della partita di oggi. I liguri sono in serie positiva da tre giornate  e sperano di poter allungare la striscia di risultati utili con il Catania facendo perno sul fattore campo. Gli etnei hanno il morale a pezzi dopo aver perso la sfida in chiave salvezza di settimana scorsa contro il Chievo terminata 2-0. La squadra siciliana si trova in penultima posizione a quota 19 e nelle ultime sei giornate ha guadagnato 6 punti. La partita Genoa Catania può essere seguita alle ore su Sky Calcio 3 HD (canali 253 del satellitare) con la telecronaca diMassimo Tecca, il commento tecnico di Stefano Nava e le interviste, e i contributi, da bordo campo di Riccardo Re. Anche su Mediaset Premium Calcio 2(canale 372 del digitale terrestre) si potrà seguire il match del Ferraris: a tenervi compagnia ci sarà Gianluca Prudenti coadiuvato da Giancarlo Camolese al commento tecnico, mentre Irma D'Alessandro sarà collegata dal rettangolo di gioco. Ricordiamo inoltre che sono disponibili i servizi Sky Go e Premium Play, gratuito e riservato agli abbonati, per seguire la partita anche in streaming video su PC, tablet o smartphone.  Per chi volesse seguire tutte le partite in contemporanea e quindi guardare gli highlights dagli altri campi, viene in aiuto il canale Sky SuperCalcio (204), anche questo disponibile in streaming video, e Mediaset Premium Calcio (canale 370): in collegamento da Genova ci saranno Marco Cattaneo per Sky e Massimo Veronelli per Premium. Infine la possibilità dei social network: Twitter aggiorna in tempo reale il risultato della sfida, e lo fa attraverso l'account ufficiale della Serie A (@SerieA_TIM) raggiungibile attraverso l'hashtag  #SerieA, e i profili ufficiali delle due squadre: @GenoaCFC@MomentiRossazzu.