BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Milan-Juventus (0-2): i voti della partita (Serie A, 26^giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Milan

Abbiati, 6,5: realizza una grande parata nel primo tempo, ma non può nulla in occasione dei due gol. Anche le uscite sono buone, ma è costretto ad arrendersi.

Abate, 5,5: spinge tanto, prova a mettere dei buoni traversoni, ma la maggior parte li sbaglia. Si perde Llorente anche in occasione del primo gol.

Rami, 6: lotta con le punte avversarie e sbroglia diverse situazioni difficili. Nel complesso la sua partita è sufficiente.

Bonera, 5,5: soffre su Tevez che lo mette sempre in difficoltà; non lo chiude spesso, se non con le cattive e con i falli.

Emanuelson, 5: tantissimi affondi, ma sbaglia tutti i cross e non riesce a essere d'aiuto ai compagni. Anche in fase difensiva fatica a farsi trovare preparato.

Poli, 6: ha tante occasioni e le spreca. Si mette al servizio della squadra, ma non trova mai la via della rete. Esce per infortunio. (Saponara, dal 53', senza voto). 

De Jong, 6: buona prestazione del centrale che recupera molti palloni e li distribuisce ai compagni in modo intelligente.

Montolivo, 6,5: recupera moltissimi palloni e li gestisce nel modo migliore; prova a guidare i suoi compagni, ma non tutti lo seguono (Honda, dal 70', senza voto).

Kakà, 6: buon primo tempo e grande aggressività; rischia spesso di trovare la rete, ma nel secondo tempo si perde con tutti i suoi compagni.

Taarabt, 6,5: grande prestazione, come al solito, certe volte prova troppe cose e fa confusione. Ma cambia spesso ritmo e rischia di sfiorare il gol. (Robinho, dal 75', senza voto).

Pazzini, 6,5: lotta su tantissimi palloni, ma non riesce a tramutare le occasioni in gol; mette comunque in difficoltà la retroguardia bianconera.

All.Seedorf, 6: squadra che gioca bene ma non segna; sui cambi qualcosa da rivedere, ma la strada tracciata è quella giusta.

(Matteo Lambicchi)



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >