BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Sassuolo-Parma (0-1): i voti e il tabellino della partita (serie A 26esima giornata)

Alberto Malesani (Infophoto) Alberto Malesani (Infophoto)

Salva la partita e la vittoria con tre interventi nel secondo tempo. Conferma il suo ottimo campionato.

Un po' sottotono: non spinge come dovrebbe, dietro non soffre e anche per questo motivo non fa tutto quello che avrebbe potuto.

Altra partita fantastica, stoppa tutto e tutti e ormai è uno dei migliori difensori del campionato.

Segna un gol che gli viene giustamente annullato per fuorigioco, dietro è un muro contro il quale gli avversari vanno a sbattere.

Il rosso che procura a Berardi è un accessorio; gioca una partita molto buona dimostrando di essere ormai calato nella squadra. 

Partita di sostanza dell'uruguayano, non la prima di questa stagione difficile ma comunque solida.

E' il più in difficoltà dei centrocampisti, perchè le sue qualità annaspano nel terreno fradicio e pesante.

( Entra per dare una mano al reparto e se la cava bene)

Non segnava da una vita: timbra il cartellino oggi, dopo un minuto, e regala i tre punti al Parma. Solita prova di sostanza in mezzo al campo. 

La solita furia sulla destra, parte a mille e mette in mezzo l'assist del gol di Parolo. Poi cala un po', ma anche con la terza rimane una minaccia. 

Solito impegno, solita grinta, un paio di occasioni buone non sfruttate; è comunque sulla buona strada.

Anche lui si sbatte come pochi, le sue qualità arrancano sul terreno difficile e si divora un gol a tu per tu con Pegolo. 

( Buon ingresso in campo, perchè sfrutta la sua rapidità per colpire la difesa del Sassuolo partendo in progressione). 

All. DONADONI 7 Fanno 14 partite senza sconfitte, una striscia record che avvicina il Parma all'Europa. Forse, con un po' di fortuna e continuando così, si potrebbe provare addirittura l'azzardo Champions League; non ditelo a lui perchè vi prenderebbe per pazzi, ma i punti di ritardo non sono nemmeno troppi…