BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Serie A/ Video, Torino-Sampdoria (0-2): gol, sintesi e highlights (26esima giornata)

Pubblicazione:domenica 2 marzo 2014 - Ultimo aggiornamento:lunedì 3 marzo 2014, 10.01

Infophoto Infophoto

VIDEO TORINO-SAMPDORIA (0-2): GOL, SINTESI E HIGHLIGHTS (SERIE A, 26^ GIORNATA) - Il Torino affonda in casa, facendosi superare dalla Sampdoria per 0-2. Decidono le reti di Okaka al sesto minuto e di Gabbiadini al 79esimo. Vittoria meritata quella degli ospiti, abili a sfruttare le indecisioni della difesa granata e a contenere le sporadiche sfuriate offensive dei granata. Analizzando però le statistiche recuperabili alla fine del match, vediamo che il Torino ha comunque controllato a lungo il gioco non riuscendo però a rendersi concretamente pericoloso. I padroni di casa hanno mantenuto il possesso palla al 54%, riuscendo a trovare il tiro in ben 22 circostanze. Di queste ultime solo 6 hanno però inquadrato lo specchio difeso da Da Costa. La Sampdoria ha invece concluso 11 volte, trovando in 5 occasioni la porta. La supremazia territoriale dei padroni di casa si è attestata 11’43” contro gli 8’25” degli avversari. Il dato sulla pericolosità offensiva sintetizza meglio l’andamento del match. La squadra di Mihajolvic riesce infatti a far registrare un dato sensibilmente migliorato rispetto ai granata: 50,9% contro 49,5%. Molti falli commessi durante il match: 12 dal Torino, 17 dai liguri. Da segnalare le prestazione dei difensori Mustafi e Glik. Il tedesco ha recuperato il maggior numero di palloni, 28. Il capitano del Toro invece è il giocatore che ha completato il maggior numero di passaggi, 48. Farnerud e Cerci, invece, sono coloro che ci hanno provato di più con 4 tiri verso lo specchio.

I GOL – La rete che sblocca il match arriva al sesto. Obiang trova la sponda dal limite raccogliendo un cross dalla sinistra di Eder. La difesa del Torino non riesce a spazzare, favorendo clamorosamente l’inserimento di Okaka che penetra in area e fa secco Padelli da pochi passi. Gabbiadini al 79esimo chiude definitivamente il match. L’attaccante in comproprietà tra Samp e Juve sfodera un mancino micidiale che dai 25 metri punisce Padelli direttamente da calcio di punizione. (Francesco Davide Zaza – twitter@francescodzaza)

VIDEO TORINO-SAMPDORIA (0-2): I GOL DI OKAKA E GABBIADINI (SERIE A, 26^ GIORNATA) - La Sampdoria sbanca l'Olimpico, batte 2-0 il Torino (alla seconda sconfitta casalinga consecutiva) e sale a quota 31 punti, ormai salva. I granata invece non approfittano degli altri risultati favorevoli e restano ancorati a quota 36, subendo un'altra battuta d'arresto consecutiva. Decidono i gol di Okaka e Gabbiadini.

IL GOL DI OKAKA - Calcio di punizione per la Sampdoria: pallone messo in area e respinto male da Darmian, che lo lascia lì. Obiang ribadisce di testa nei 16 metri, si accende una mischia dalla quale esce Okaka, in posizione regolare al momento dell'assist ma oltre i difensori quando inizia la carambola, e forse l'ultimo tocco è di Mustafi. Difficilissimo comunque vedere: Okaka si trova tutto solo davanti a Padelli e lo batte con il piatto destro per il suo primo gol in campionato.


IL GOL DI GABBIADINI -
Perla dell'attaccante in comproprietà con la Juventus: il numero 11 della Sampdoria batte una punizione dai 20 metri, in posizione centrale. Mancino forte e teso sul palo alla destra di Padelli, che non ci può arrivare. E' il settimo gol in campionato per Gabbiadini e quello che chiude la partita in favore dei blucerchiati.

TORINO SAMPDORIA: IN STREAMING VIDEO E IN  TV, COME SEGUIRE LA PARTITA (SERIE A 2013-2014, VENTISEIESIMA GIORNATA) – Il calcio di serie A torna in scena all’interno della consueta cornice del fine settimana. Dopo il big match Roma-Inter e la partita di mezzogiorno tra Cagliari e Udinese delle 12.30, sarà la volta delle gare delle 15.00. Tra i vari incontri in programma c’è anche Torino Sampdoria: si gioca al Bentegodi sotto la direzione dell’arbitro Damato e dei guardalinee Costanzo e Passeri. La compagine guidata da mister Giampiero Ventura continua il suo percorso verso la salvezza matematica ma ambendo a qualcosa di più rispetto alla semplice permanenza in serie A. Le condizioni per sperare in una qualificazione in Europa League ci sono tutte, i punti all’attivo sono 36, ossia 4 lunghezze di distacco dalla quinta piazza rappresentata dall’Inter. Nelle prime sei giornate del girone di ritorno, i granata hanno capitalizzato 10 punti, le uniche due sconfitte sono arrivate contro il Bologna in casa, a sorpresa, e nel derby della Mole settimana scorsa in una gara terminata 1-0. Oggi i piemontesi se la dovranno vedere con la Sampdoria, altra squadra che ha come obiettivo stagionale la salvezza. I ragazzi di Sinisa Mihajlovic si trovano a 8 lunghezze di distanza dalla zona retrocessione a quota 28 e sono reduci dalla sconfitta tra le mura amiche contro il Milan finita 0-2. La partita Torino Sampdoria può essere seguita alle ore 15.00 su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD (canali 201 e 251 del satellitare) con la telecronaca di Antonio Nucera, il commento tecnico di Renato Zeccarelli e le interviste, e i contributi, da bordo campo di Paolo Aghemo Anche su Premium Calcio 1 e Premium Calcio HD (canali 371 e 381 del digitale terrestre) si potrà seguire il match dell’Olimpico di Torino: a tenervi compagnia ci saranno Federico Mastria e Nando Orsi, mentre Gabriele Cattaneo sarà collegato dal rettangolo di gioco. Ricordiamo inoltre che sono disponibili i servizi Sky Go e Premium Play, gratuito e riservato agli abbonati, per seguire la partita anche in streaming video su PC, tablet o smartphone.  Per chi volesse seguire tutte le partite in contemporanea e quindi guardare gli highlights dagli altri campi, viene in aiuto il canale Sky SuperCalcio (204), anche questo disponibile in streaming video, e Mediaset Premium Calcio (canale 370): in collegamento da Torino ci saranno Geri De Rosa per Sky e Ricky Buscaglia per Premium. Infine la possibilità dei social network: Twitter aggiorna in tempo reale il risultato della sfida, e lo fa attraverso l'account ufficiale della Serie A (@SerieA_TIM) raggiungibile attraverso l'hashtag  #SerieA, e i profili ufficiali delle due squadre: @TorinoFC_1906@sampdoria.

CLICCA QUI PER SEGUIRE I RISULTATI LIVE DELLA VENTISEIESIMA GIORNATA (SERIE A 2013-2014)

CLICCA QUI PER SEGUIRE E COMMENTARE CON NOI TORINO SAMPDORIA



© Riproduzione Riservata.