BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Maria Riesch/ News sci, la tedesca annuncia il ritiro

Sci, Maria Riesch annuncia il ritiro: con un messaggio sui social network la campionessa tedesca comunica l'addio al termine di una stagione che le ha dato oro e argento alle Olimpiadi

Maria Riesch (Infophoto) Maria Riesch (Infophoto)

SCI, RITIRO MARIA RIESCH – Lo aveva annunciato con ampio anticipo, ma adesso è ufficiale: Maria Riesch si ritira. La campionessa tedesca di sci alpino ha annunciato il proprio ritiro con un messaggio sui social network: “Ho preso la mia decisione. Questo è un buon momento per completare la mia carriera e cominciare una nuova fase della mia vita. Grazie per il vostro grande supporto!”. Lo aveva già detto ad inizio stagione, ma poi sembrava avere cambiato idea, o che almeno ci potesse ripensare, forse complice anche la caduta nella discesa delle Finali di Coppa del Mondo che le ha impedito di lottare fino in fondo per la conquista della 'sfera di cristallo'. Una conclusione triste, per cui molti pensavano che l'avremmo rivista l'anno prossimo per concludere in modo diverso una grande carriera, ma che infine non ha fatto cambiare idea alla Riesch. La sciatrice tedesca, nata a Garmisch il 24 novembre 1984, si ritira così a soli 29 anni, ma al termine di una carriera ricchissima di soddisfazioni. Su tutte spiccano i tre ori vinti alle Olimpiadi, in slalom e supercombinata a Vancouver 2010 e ancora in supercombinata il mese scorso a Sochi 2014, quando ha conquistato pure l'argento in super-G. Il suo bilancio ai Mondiali è stato invece di due ori, in slalom a Val d'Isere 2009 e in supercombinata a Schladming 2013, oltre a tre bronzi: super-G e discesa a Garmisch 2011 e ancora in discesa due anni dopo. Da questi successi si capisce che la Riesch è stata una formidabile polivalente, capace di andare molto forte in tutte le specialità, come confermano i suoi numeri in Coppa del Mondo: ha vinto 27 gare in carriera (11 discese, 3 super-G, 9 slalom e 4 supercombinate), la classifica generale nel 2011 e cinque Coppe di specialità, in super-G e in supercombinata nel 2008, in slalom nel 2009 e nel 2010 e in discesa proprio quest'anno. Insomma, una grandissima campionessa che ha segnato in modo importante le ultime stagioni del Circo Bianco.

© Riproduzione Riservata.