BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Miami 2014/ Streaming video e in diretta tv, Errani e Pennetta al secondo turno (tennis ATP-WTA)

Pubblicazione:giovedì 20 marzo 2014 - Ultimo aggiornamento:giovedì 20 marzo 2014, 22.54

Splende il sole su Miami: oggi si gioca ancora Splende il sole su Miami: oggi si gioca ancora

TENNIS MIAMI 2014: IN STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, VINCE SARA ERRANI - Anche Sara Errani si qualifica al terzo turno del torneo di Miami: la bolognese ha superato l'austriaca Patricia Mayr-Achleitner con il punteggio netto di 6-1, 6-4 e adesso affronterà Ekaterina Makarova, che si era liberata della svedese Rebecca Peterson. Avanti anche Caroline Garcia, Petra Kvitova e Sabine Lisicki.

TENNIS MIAMI 2014: IN STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, VINCE FLAVIA PENNETTA - Inizia bene la campagna della Florida per Flavia Pennetta, che si è presentata al Premier Mandatory di Miami con il titolo di Indian Wells appena vinto. La brindisina ha esordito al secondo turno (come tutte le teste di serie) e ha battuto Olga Govortsova con il risultato di 6-3 6-3. Inizio con il piede sbagliato (subito sotto 0-2), poi Flavia ha lentamente preso possesso del campo e, pur senza brillare o staccarsi mai realmente, ha superato l'ostacolo. Quello del terzo turno sarà decisamente più duro, anche se ampiamente alla portata: si tratta di Ana Ivanovic, che ha superato senza patemi la giovane americana Lauren Davis. Bella vittoria (doppio 7-5) della croata Donna Vekic (classe '96) che da tempo fa parte delle prime 100 giocatrici al mondo ma cerca ancora il risultato di spicco: oggi ha eliminato Svetlana Kuznetsova. Con il brivido si qualifica Angelique Kerber (possibile avversaria di Sara Errani al terzo turno): la tedesca ha vinto il primo set contro Suhai Peng, ha nettamente perso il secondo (1-6) e nel terzo si è trovata subito sotto di un break, con la cinese che ha servito per il match sul 5-3. A quel punto la numero 9 del mondo si è risvegliata, ha strappato il servizio e forzato il tie break, vinto 7-5. Per lei adesso la possibilità di vendicare la finale persa a inizio 2014 a Sydney; affronta infatti Tsvetana Pironkova, che ha battuto una Sorana Cirstea che dalla finale del Premier Mandatory di Toronto la scorsa estate non è più riuscita a confermarsi. In campo maschile conosciamo già l'avversario di Fabio Fognini al secondo turno: si tratta dello sloveno Lukas Lacko, che arriva dalle qualificazioni e ha superato il francese Kenny De Schepper

TENNIS MIAMI 2014: IN STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL TORNEO (ATP-WTA) - Caldo torrido e campi di cemento: la ricetta dei tornei americani di fine inverno-inizio primavera è servita. A Miami è arrivata anche la pioggia, ma niente paura: i tabelloni principali sono iniziati, e si gioca regolarmente. Potrete seguire come sempre il torneo maschile (categoria ATP Master 1000) su Sky Sport 2 (canale 202 del satellite) dove la squadra di telecronisti composta da Elena Pero, Luca Boschetto e Pietro Nicolodi si avvale del commento tecnico di Raffaella Reggi, Paolo Bertolucci e Laura Garrone; qui è anche disponibile lo streaming video grazie a Sky Go, applicazione gratuita riservata a tutti gli abbonati. Per il torneo femminile (WTA Premier Mandatory) dovete affidarvi alla web-tv tematica SuperTennis: streaming video su www.supertennis.tv, altrimenti in televisione il canale è il 224 (del pacchetto Sky) o varia a seconda delle regioni sul digitale terrestre. Segnaliamo inoltre gli account Twitter di ATP (@ATPWorldTour) e WTA (@WTA) per aggiornamenti in tempo reale sull'andamento delle partite. In campo maschile si è giocato il primo turno nella parte bassa del tabellone: l'unico italiano impegnato, Filippo Volandri, ha purtroppo perso in due set dall'emergente ceco Jiry Vesely, che già a Indian Wells aveva messo in seria difficoltà Andy Murray. Oggi la parte alta, quella in cui c'è il nostro Fabio Fognini: per lui l'avversario sarà il francese Kenny De Schepper o il qualificato sloveno Lukas Lacko, in ogni caso non un giocatore troppo insidioso. Turno insidioso quello per Rafa Nadal, che aprirà il suo torneo contro uno tra Robin Haase e Lleyton Hewitt; ultimamente lo spagnolo non è troppo fortunato nei sorteggi, andrà verificata la sua condizione fisica che lo fa ancora penare. Tra le donne, chiuso il primo turno con qualche sorpresa qua e là (per esempio il grande ritorno di Nadia Petrova, che ha eliminato Urszula Radwanska, lei pure assente dal circuito per qualche tempo), arrivano le italiane: già fuori Francesca Schiavone e Karin Knapp, è la volta delle teste di serie. Flavia Pennetta, fresca vincitrice di Indian Wells, sarà naturalmente sorvegliata speciale: per lei c'è Olga Govortsova, una qualificata che non dovrebbe metterla in difficoltà. Qualche problema in più potrebbe averlo Sara Errani, con Patricia Mayr-Achleitner che ha già fatto fuori Nastassja Burnett nelle qualificazioni e la Knapp al primo turno; l'austriaca è giocatrice che se in fiducia può fare grandi risultati, e Sarita in più non è nella sua forma migliore e deve difendere tanti punti (lo scorso anno arrivò ai quarti). Infine Roberta Vinci: la tarantina affronta Barbora Zahlavova Strycova che può essere avversaria molto dura in certe giornate. Il tabellone le dice male: avrebbe Eugenie Bouchard al terzo turno, poi eventualmente Elena Vesnina e quindi Agnieszka Radwanska (da verificare la tenuta del ginocchio, ma lei ha detto di stare bene). Chi si deve maggiormente preoccupare è la Errani, capitata dalla parte di Serena Williams, che dopo aver saltato Indian Wells (come un anno fa) torna in campo e affronta la kazaka Yaroslava Shvedova, che ha eliminato la nostra Francesca Schiavone.

CLICCA QUI PER SEGUIRE IN STREAMING VIDEO SU SUPERTENNIS.TV LE PARTITE DEL TORNEO WTA DI TENNIS DI MIAMI 2014



© Riproduzione Riservata.