BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Napoli-Porto/ Il pronostico di Franco Colomba (esclusiva)

Pubblicazione:giovedì 20 marzo 2014

Infophoto Infophoto

NAPOLI-PORTO, IL PRONOSTICO DI FRANCO COLOMBA (ESCLUSIVA) – Ritorno degli ottavi di finale di Europa League stasera alle ore 21.05 allo stadio San Paolo tra Napoli e Porto. All'andata la formazione lusitana vinse 1-0. Qualificazione ancora incerta quindi, anche se la squadra di Rafa Benitez dovrà stare molto attenta a non concedere gol ai portoghesi, perché in quel caso servirà vincere con due reti di scarto. Il Napoli viene dal successo in trasferta a Torino per 1-0, successo importante ma contestato per la dinamica del gol di Gonzalo Higuain e per la prestazione deludente degli azzurri. Il Porto è reduce invece dalla sconfitta in campionato contro lo Sporting Lisbona. Insomma, due squadre di ottimo livello, ma nessuna delle due sta vivendo il momento migliore delle rispettive stagioni. Ottenere la qualificazione sarà importante per rendere più positivo il bilancio dell'anno e fare un altro passo verso il sogno di vincere un trofeo internazionale, che manca al Napoli dai tempi di Maradona. Per presentare Napoli-Porto abbiamo sentito Franco Colomba. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Napoli-Porto partita molto difficile per la squadra di Benitez? Non sarà certamente una partita facile, perché il Porto è una squadra molto abile a ripartire in contropiede. Sarà fondamentale sbloccare il risultato nella prima parte dell'incontro. Questo potrebbe avvantaggiare la squadra di Benitez.

Napoli in difficoltà contro il Torino ma vincente, quanto conterà questo risultato per il morale? In questo periodo non c'è nessuna squadra che sta giocando bene, neanche la Juventus che ha faticato molto contro il Genoa. Non mi meraviglio quindi che il Napoli non abbia disputato una grande partita a Torino. Può aver influito anche la stanchezza dei tanti impegni ravvicinati. In ogni caso vincere è sempre importante per il morale.

Come gli azzurri dovranno affrontare il Porto? Dovranno ragionare, non scoprirsi troppo per evitare che il Porto possa sfruttare il contropiede. C'è da dire che il reparto offensivo del Napoli è molto forte e questo potrebbe essere un grande vantaggio per la squadra di Benitez.

La partita quindi potrebbe svolgersi in modo molto tattico? Sarà probabilmente così, con le due squadre pronte a sfruttare il minimo errore dell'avversario. Il Napoli cercherà di evitare di prendere un gol, soprattutto all'inizio. Sarebbe un brutto colpo per le speranze di qualificazione.

Lusitani sconfitti in campionato dallo Sporting Lisbona, come giudica il momento del Porto? Credo che anche il Porto stia vivendo in questo periodo la stessa situazione del Napoli, non credo che conti molto il risultato del campionato in vista della partita di questa sera.

Conterà il fattore campo a vantaggio del Napoli?


  PAG. SUCC. >