BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Inter-Atalanta: Mazzarri, le ultime novità (Serie A, 29^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI INTER-ATALANTA (SERIE A, 29^ GIORNATA): LE ULTIME NOVITA' - Oggi pomeriggio alle ore 15 si gioca, a San Siro, Inter-Atalanta, partita valida per la 29^ giornata del campionato di Serie A 2013-2014. I padroni di casa hanno 47 punti e difendono il quinto posto, con la possibilità concreta di trovarsi anche al quarto a fine giornata; gli orobici invece con 37 punti sono salvi e, perchè no, guardano all'Europa League come ad un traguardo ancora possibile, pur sapendo che ci vorrà una serie di risultati positivi e qualche "favore" da parte delle squadre che li precedono in classifica. Arbitra Giacomelli.

FORMAZIONE INTER - Walter Mazzarri ha tracciato la strada per ottenere il traguardo dell'Europa League: "Dobbiamo pensare solo a noi stessi: possiamo mettere in difficoltà anche le squadre più titolate se facciamo le cose al meglio. Abbiamo forse qualche problema nell'ultimo passaggio, fatichiamo a trovare la soluzione giusta. Ho notato questo limite anche a Verona, ci ho lavorato in settimana. Il calendario facile? Quando pensavo che fosse in discesa abbiamo avuto il periodo più difficile: dobbiamo giocare tutte le partite allo stesso modo, senza pensare all'avversario che abbiamo di fronte". E allora, non cambia nemmeno la formazione che è la stessa vista al Bentegodi. In difesa è confermato Ranocchia, cui evidentemente le tante panchine hanno fatto bene perchè il suo rendimento è decisamente di livello; con lui Campagnaro e Rolando. A sinistra c'è ancora D'Ambrosio, mentre in mediana con gli insostituibili Cambiasso e Guarin gioca Hernanes, il vero talismano di questa Inter: quando è stato titolare i nerazzurri non hanno mai perso. Confermato anche il tandem d'attacco: Palacio sta vivendo una grande stagione e ha già segnato 13 gol, sono 3 quelli di Mauro Icardi che però ha un'ottima media per minuti giocati e dunque si è preso il posto per questo. 

PANCHINA INTER - La panchina è comunque di qualità: nel corso dell'anno Mazzarri ha più volte cambiato uomini, perciò tutti i giocatori a sua disposizione sono abituati ad entrare e fare la loro parte. Come il veterano Walter Samuel che oggi compie 36 anni, o come capitan Zanetti e Nagatomo, che appare recuperato ma si siede per precauzione. Nel corso della stagione hanno perso il posto i tre centrocampisti Alvarez, Kuzmanovic e Taider: a fasi alterne hanno avuto il loro momento e sono stati molto utili alla squadra, ma adesso il tecnico toscano fa altre scelte e gli spazi si sono ridotti, tanto che per l'argentino si parla con insistenza di cessione. Dovrebbe lasciare a fine stagione anche Diego Milito, che non segna dalla doppietta di Reggio Emilia contro il Sassuolo, a fine settembre; è comunque un lusso averlo in panchina e pronto ad entrare nel secondo tempo.

INDISPONIBILI INTER - Sconta l'ultimo turno di squalifica Juan Jesus, pescato dalla prova tv a tirare un pugno ad Alessio Romagnoli durante la partita contro la Roma; per lui come per De Rossi, altro colpevole di quella serata, nessuna riduzione da parte del Giudice Sportivo. Restano invece ai box Andreolli e Chivu, il quale non ha mai messo piede in campo in questa stagione ma non ha ancora risolto il suo contratto con la società.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI INTER-ATALANTA (SERIE A, 29^ GIORNATA)


  PAG. SUCC. >