BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Serie A/ Video, Lazio-Milan (1-1): gol, sintesi e highlights (29^giornata)

Pubblicazione:domenica 23 marzo 2014 - Ultimo aggiornamento:lunedì 24 marzo 2014, 10.11

Foto Infophoto Foto Infophoto

VIDEO LAZIO MILAN 1-1 (29A GIORNATA SERIE A 2013-2014): LA SINTESI, I GOL E GLI HIGHLIGHTS - Lazio-Milan termina in parità; un gol per tempo, ad opera di Kakà (o meglio, di Konko...) e Gonzalez, fossano il parziale sul punteggio di 1-1. La prima frazione di gioco è stata piuttosto noiosa con pochissime occasioni create da ambo le parti. I padroni di casa hanno utilizzato moltissimo le fasce, soprattutto quella a destra dove Candreva ha fatto ciò che ha voluto contro un impotente Constant. Ogni cross è stato un potenziale pericolo per la retroguardia del Diavolo: alla fine saranno 33 contro i 16 messi in mezzo dal Milan. Da uno di questi al 42' nasce la rete di Kakà. Il brasiliano salta dalla sinistra in velocità Gonzalez e lascia partire un traversone deviato da Konko quanto basta per beffare Berisha. I rossoneri creano un buon reticolato di passaggi (429 a fronte dei 389 laziali) ma questi sono per lo più orizzontali e privi di pericolosità. Tiri in porta se ne vedono in modo equilibrato: 14 della Lazio, 10 del Milan. Il possesso palla del 51,3% non porta frutti che ci si aspetterebbero e la squadra di Reja nella ripresa pareggia i conti in modo meritato. Fa tutto, tanto per cambiare, Candreva: staffilata morbida prolungata da Biglia che finisce nei pressi di Gonzalez, bravo a saltare di testa in mezzo a De Sciglio e Rami. I capitolini fanno venire i brividi ad Amelia quando ripartono in contropiede utilizzando la velocità dei suoi elementi. Il Diavolo dall'altra parte ha però la chance più nitida della serata: Balotelli lascia partire un destro incredibile dalla destra che colpisce il palo. È l'ultimo sussulto dei rossoneri che tornanao a fare punti dopo tre ko consecutivi in campionato.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI LAZIO MILAN 1-1 (29A GIORNATA SERIE A 2013-2014): LA SINTESI, I GOL E GLI HIGHLIGHTS

LE DICHIARAZIONI - Ecco adesso le dichiarazioni dei due allenatori. Iniziamo con Reja che ha così parlato a Sky Sport: "C'è un po' di rammarico, la prestazione l'abbiamo fatta ma meritavamo migliore sorte. Abbiamo creato buone opportunità, ma non le abbiamo concretizzate. Tanti i palloni messi al centro senza essere sfruttati. Nel primo tempo potevamo fare qualcosa in più. Sia il Milan che noi all'inizio eravamo titubanti. Nella ripresa, invece, ci abbiamo messo intensità e ritmo e meritavamo di vincere la gara. Il Milan ha fatto un gol su un cross deviato, mentre noi abbiamo avuto molte più occasioni". Dall'altra parte Seedorf è contento della prestazione offerta dalla sua squadra contro la Lazio. Così ha invece parlato l'olandese a Sky: "Quella di oggi è stata una dimostrazione di carattere, questo gruppo ha dimostrato che vuole continuare a combattere. Questo è molto importante, purtroppo non abbiamo vinto ma la partita era abbastanza equilibrata e il risultato mi sembra giusto. Esclusione di Balotelli dal 1'? Pazzini in questa gara poteva darci qualcosa in più, come sempre scende in campo la squadra che può fare più male agli avversari. Galliani ha detto che l'importante è ottenere i tre punti, anche se giochiamo male. Quindi se vinciamo giocando male al nostro amministratore delegato va bene così. In questo momento è importante la concretezza, dobbiamo provare a dare poche occasioni da gol agli avversari e questo è successo oggi. L'esperienza mi sta piacendo, mi riferisco al campo e al lavoro quotidiano. Sto cercando di insegnare il coraggio alla squadra e di dare alla stessa un po' di gioco. Quando ci sono tanti risultati negativi si attraversa un momento difficile e si cerca di recuperare il gruppo. Da questo punto di vista sono soddisfatto, ora cercherò di lavorare fortemente sui risultati. La squadra sta dimostrando grande impegno, quello di oggi è stato un passo positivo e cercheremo di proseguire su questa strada anche nelle prossime gare".

VIDEO LAZIO-MILAN 1-1 (SERIE A 2013-2014, 29^GIORNATA), I GOL DELLA PARTITA - Nel posticipo della ventinovesima giornata Lazio e Milan hanno concluso con il risultato finale di 1-1. Autogol di Konko nel primo tempo a favore del Milan e gol di Gonzalez per i biancocelesti nella ripresa. In classifica la Lazio si porta a 42 punti avvicinando quinto e sesto posto condivisi da Parma ed Inter (47), i rossoneri invece salgono a quota 36. Nel prossimo turno, il trentesimo di campionato, i capitolini sfideranno il Genoa a Marassi mentre per il Milan altra trasferta sul campo della Fiorentina: squadre in campo mercoledì 26 marzo alle ore 20:45 (infrasettimanale). L'AUTOGOL DI KONKO - Il Milan passa in vantaggio al 43' minuto di gioco. Bravo Kakà che accelera sulla fascia sinistra, semina Konko fintanto il cross e poi lo fa partire: lo stesso Konko devia verso la propria porta in recupero, la traiettoria sorprende il portiere Berisha che si stava preparando ad uscire dai pali. Non si può trattare di gol di Kakà perché quello del brasiliano sembra chiaramente un cross, non indirizzato verso la porta. IL GOL DI A.GONZALEZ - Al 61' minuto di gioco la Lazio riesce a ristabilire la parità. Passaggio a Candreva che scatta sulla fascia destra e nei pressi del limite dell'area crossa in mezzo: Biglia anticipa tutti colpendo di testa verso la porta, il suo tiro è deviato volontariamente da Gonzalez che sempre di testa prolunga la traiettoria rendendola imparabile per Amelia. Primo gol in campionato e in questa stagione per il centrocampista uruguaiano. 

LAZIO-MILAN STREAMING VIDEO E IN TV, COME SEGUIRE LA PARTITA (SERIE A, 29^ GIORNATA) - Alle ore 20,45 di questa sera allo stadio Olimpico di Roma si gioca Lazio-Milan, partita valida per la 29^ giornata del campionato di Serie A 2013-2014. E' una gara che ha sempre vissuto di tanti gol ed emozioni, e che arriva in un momento particolare per entrambe: i biancocelesti infatti hanno ripreso a scalare la classifica e sono in un'ottima posizione per andare a prendersi il sesto posto utile per l'Europa League (devono recuperare 5 punti al Parma, che ha però una partita in meno). Sono in forma e possono ottenere il risultato, anche perchè c'è come la sensazione che l'eliminazione subita ai sedicesimi di Europa League abbia dato qualcosa in più alla squadra, anche solo come reazione emotiva. Dall'altra parte c'è un Milan ormai fuori da tutto, in piena crisi e fortemente contestato dalla tifoseria; una squadra che non ha certezze e che deve trovare una stabilità societaria per ripartire, che con 35 punti non ha obiettivi immediati in campionato se non quello di provare a vincere il più possibile e sperare in un miracolo. A dire il vero c'è chi sostiene che dovendo ripartire da zero l'Europa League sarebbe solo una scocciatura fatta di scomode trasferte; Juventus, Roma e Inter hanno insegnato negli ultimi anni che è decisamente meglio affrontare un campionato senza l'assillo delle coppe. Sia come sia, all'andata era finita 1-1: al gol splendido di Kakà, il primo della sua seconda avventura al Milan, aveva risposto un colpo di testa di Ciani. Arbitra la partita Rocchi, coadiuvato da Barbirati e Marzaloni; il quarto uomo è Tasso, gli addizionali De Marco e Merchiori. La partita può essere seguita su Premium CalcioPremium Calcio HD (canali 370 e 381), con possibilità di streaming video grazie a Premium Play, applicazione gratuita riservata a tutti gli abbonati: telecronaca di Giampaolo Gherarducci e commento tecnico di Giancarlo Camolese con interventi da bordocampo di Marco Cherubini e possibilità di telecronache tifose, sul secondo flusso audio di Guido De Angelis (parte laziale), sul terzo flusso audio di Carlo Pellegatti (parte rossonera). L'alternativa è data da Sky Calcio 2 (canale 252) con lo streaming video su Sky Go, applicazione gratuita riservata a tutti gli abbonati: telecronaca di Federico Zancan, commento tecnico di Antonio Di Gennaro, interventi da bordocampo comprensivi di interviste di Matteo Petrucci, Marco Nosotti e Peppe Di Stefano. Sul secondo flusso audio telecronaca tifosa di parte rossonera affidata a Mauro Suma. Come sempre potrete seguire la partita anche attraverso gli aggiornamenti di Twitter: in particolare c'è l'account ufficiale del campionato (@SerieA_TIM) e ci sono i profili della Lazio (@officialsslazio) e del Milan (@acmilan).

CLICCA QUI PER SEGUIRE E COMMENTARE CON NOI LAZIO-MILAN (nessuno streaming video)

CLICCA QUI PER SEGUIRE LIVE I RISULTATI E I MARCATORI DELLA 29^ GIORNATA DEL CAMPIONATO DI SERIE A 2013-2014


  PAG. SUCC. >