BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Napoli-Fiorentina/ Il pronostico di Mimmo Carratelli (esclusiva)

Pubblicazione:

Un'immagine di un precedente tra le due squadre (Infophoto)  Un'immagine di un precedente tra le due squadre (Infophoto)

NAPOLI-FIORENTINA, IL PRONOSTICO DI MIMMO CARRATELLI (ESCLUSIVA) – Sarà la sfida delle deluse. Napoli e Fiorentina si affronteranno stasera alle 18.30 allo stadio San Paolo nella ventinovesima giornata del campionato di serie A. Le due squadre sono reduci dall'eliminazione in Europa League, che per entrambe ha caratterizzato un amaro giovedì europeo. Ora i partenopei e i gigliati si rituffano nel campionato per dimenticare con una buona prestazione le recenti delusioni. In classifica la squadra di Rafa Benitez ha 58 punti ed è terza, quella di Vincenzo Montella è quarta ma di punti ne ha 48, poche le speranze per la formazione viola (anche vincendo) di arrivare terza e poter partecipare alla prossima Champions League. In ogni caso sarà grande spettacolo fra due squadre che hanno abituato bene gli appassionati, senza dimenticare che questa partita sarà il “prologo” alla finale di Coppa Italia che fra un mese e mezzo metterà di nuovo di fronte gli azzurri e i viola. Per presentare questo match abbiamo sentito il giornalista Mimmo Carratelli. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Napoli-Fiorentina, partita fra le deluse di Coppa... In un certo senso sì, il Napoli ha rischiato di segnare il secondo gol, ha sprecato diverse occasioni e fino all'1-1 ha giocato bene. Poi ha preso gol e la partita è cambiata. La Fiorentina ha perso con la Juventus, è rimasta in dieci uomini e poi l'ha punita la punizione di Pirlo. Tutte e due le squadre ci tenevano molto ad arrivare ai quarti di finale. Peccato per avere sprecato questa opportunità di andare avanti in Europa League.
Che incontro sarà? Le due squadre potrebbero essere deluse e stanche. Questo è normale, ma la partita potrebbe risultarne condizionata.
Troppi problemi difensivi per la squadra di Benitez? Fino al gol del pareggio la difesa del Napoli aveva funzionato bene, poi tutto è cambiato. Sul secondo gol in effetti Quaresma ha fatto quello che voleva, saltando in dribbling tre avversari e segnando una rete splendida.
La stagione comunque fino ad ora è positiva? Sì, il Napoli sta disputando un'ottima stagione, è in lotta per la Champions League e finalista di Coppa Italia. Considerando che si era partiti con un nuovo progetto questa è una cosa molto positiva. C'è rammarico perché Benitez aveva già vinto l'Europa League la scorsa stagione, magari poteva fare ancora cose importanti in questa competizione.
Il Napoli è andato meglio in Champions? In Champions il Napoli ha giocato veramente alla grande, più sicuramente che in queste partite di Europa League.
Per la Fiorentina è l'ultima possibilità di andare in Champions League?


  PAG. SUCC. >