BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Atalanta-Livorno, le ultime novità (serie A, 30esima giornata)

Probabili formazioni Atalanta-Livorno. Le ultime notizie sulla partita dell'Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo (serie A, 30a giornata): le scelte e le dichiarazioni di Colantuono e Di Carlo

Giacomo Bonaventura, esterno Atalanta (Foto Infophoto) Giacomo Bonaventura, esterno Atalanta (Foto Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA-LIVORNO (SERIE A 2013-2014, TRENTESIMA GIORNATA): LE ULTIME NOTIZIE – La trentesima giornata di serie A caratterizzerà la serata di oggi nell'ultimo turno infrasettimanale di campionato. Si gioca anche Atalanta-Livorno, alle ore 20.45 allo stadio Atleti Azzurri d'Italia di Bergamo. I padroni di casa sono la squadra del momento: quattro vittorie consecutive, di cui l'ultima a San Siro, salvezza raggiunta con ampio anticipo e ora si potrebbe anche sognare l'Europa League, magari se arrivasse il quinto successo di fila, come nella storia dell'Atalanta è successo una sola volta nel campionato 1990-91. Tuttavia, attenzione alla troppa euforia contro una squadra come il Livorno, che ha disperato bisogno di fare punti nella difficile lotta per la salvezza e quindi arriverà a Bergamo con il coltello tra i denti. Eccovi dunque ora le ultime notizie sulle due squadre e le probabili formazioni di Atalanta-Livorno, partita che sarà diretta dall'arbitro De Marco.

FORMAZIONE ATALANTA – Così ha parlato l'allenatore Stefano Colantuono nella classica conferenza stampa alla vigilia della partita, rievocando anche il successo di domenica: “A San Siro nel primo tempo siamo stati superiori all’Inter. Poi con un pizzico di fortuna, che non guasta, abbiamo portato a casa 3 punti meritati. Adesso arriva un Livorno con problemi di classifica, e di solito chi li ha riesce a gettare il cuore oltre l'ostacolo. Noi siamo capaci di grandi imprese quando siamo concentrati. Se abbassiamo il livello di guardia allora rischiamo. L’euforia non è un buon compagno di viaggio. Sarà necessario un turnover di 2-4 giocatori. Moralez dovrà stare fuori un paio di partite; l’infortunio non è grave, ma reca fastidio al polpaccio e per precauzione è meglio che stia fermo. La stagione è eccezionale e straordinaria, siamo salvi, ma non ci sediamo né pensiamo a particolari obiettivi, ma a raggiungere il più alto piazzamento possibile al pari di Verona e Torino”. Intoccabile Denis come punta centrale, vista l'assenza di Moralez è ballottaggio tra Brienza e De Luca per affiancarlo, con il primo leggermente favorito. Squalificato Benalouane, in difesa ci sarà posto per Nica al suo posto mentre a centrocampo c'è un dubbio tra Raimondi ed Estigarribia per il ruolo di esterno destro, con l'italiano favorito. Titolari certi invece Cigarini, Carmona e naturalmente Bonaventura, l'uomo copertina di domenica.

PANCHINA ATALANTA – Oltre agli uomini ancora coinvolti nei possibili ballottaggi, spiccano le presenze di Lucchini e Bellini per la difesa, del regista Baselli e di Migliaccio per il centrocampo e di Livaja per l'attacco tra i giocatori che questa sera siederanno in panchina a disposizione di Colantuono.

INDISPONIBILI ATALANTA – Saranno tre i giocatori della Dea che non potranno prendere parte alla partita di questa sera. Gli orobici devono rinunciare allo squalificato Benalouane e agli infortunati Brivio e Moralez: tutti e tre teorici titolari, da questo punto di vista per Colantuono non è la situazione ideale.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE LE PROBABILI FORMAZIONI DI ATALANTA-LIVORNO (SERIE A 2013-2014, TRENTESIMA GIORNATA)