BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Risultati Serie B/ Classifica aggiornata a partite finite (31ma giornata)

Risultati Serie B, la classifica aggiornata. In campo quest’oggi la serie cadetta: per la 31esima giornata della B, tutte le squadre saranno impegnate quest’oggi in contemporanea alle 20.30

Beppe Iachini, allenatore Palermo (Foto Infophoto)Beppe Iachini, allenatore Palermo (Foto Infophoto)

Cambia la classifica alla luce dei risultati finali delle partite di questa trentunesima giornata di Serie B. Classifica del campionato cadetto che poteva davvero essere molto diversa da quella di soli tre giorni fa. Il Palermo stava addirittura perdendo contro il Siena, ma poi il gol di Lafferty ha limitato i danni e quello di Oduamadi del Varese, che condanna l'Empoli a un asconfitta le permettono addirittura di allungaere ulteriormente sulla seconda in classifica nonostante il risultato non positivo. Crotone e Trapani si lanciano capitalizzando al meglio l'unica rete della partita e ora sono entrambe appaiate a 49 punti dietro all'Empoli solo di una lunghezza. Lanciano e Cesena perdono posizioni, come Latina e Spezia a favore di Avellino e Pescara. Brescia e Varese acciuffano il Carpi a 40 punti, mentre in coda il Padova non approfitta del match contro l'ultima della classe e soprattutto delle sconfitte delle altre in zona retrocessione. Un punto raggranellato, ma rischia di essere un punto davvero inutile... 

Clamoroso pareggio in Reggina-Modena grazie al gol di testa di Barillà che in sospetta posizione di offside e con  la complicità di Pinsoglio la mette dentro

Risultato che cambia ancora tra Latina e Pescara grazie al gol di Brugman che porta palla per metà campo, resiste alle cariche e la mette dentro con un tocco morbidissimo

Pasquato direttamente su calcio di punizione rimette in parità il risultato della partita tra Juve Stabia e Padova. Bel tiro a giro che si insacca e dà fiato al Padova, che se riuscisse a vincere potrebbe beneficiare di risultati favorevolissimi che penalizzano le dirette concorrenti alla salvezza

Risultato che ancora cambia in Reggina-Modena e ancora grazie al gol di Granoche che sugli sviluppi di un calcio d'angolo di testa trova il gol del vantaggio.

Risultato che cambia in Cittadella Brescia grazie al gol di Zambelli, in coproduzione con Caracciolo, che si beve mezza difesa ed esplode un tiro deviato che diviene un assist per il colpo di testa vincente di Zambelli.

Risultato che cambia in Latina Pescara grazie a un super gol al volo di sinistro di Gianluca Caprari. Davvero di ottima fatura grazie a un cross molto bello di Rossi dalla fascia di destra

Risultato che si sblocca tra Varese ed Empoli, e a favore dei padroni di casa, grazie al gol di Oduamadi che sfrutta un ottimo cross di Fiammozzi e di testa in tuffo trova la traiettoria vincente

Grandissimo gol di Bernardeschi con una bordata su calcio di punizione che fa secco Sepe e lancia il Crotone, risultato che ora è di 0-1 a favore dei calabresi.

Risultato che torna in parità tra Reggina e Modena grazie alla rete del Diablo Granoche che arriva sugli sviluppi di un calcio di punizione. Il pallone gli carambola davanti e da pochi passi non si fa pregare e mette dentro 

Risultato che torna in parità tra Carpi e Avellino grazie al nigeriano Jerry Mbakogu che sfrutta un involontario assist di Lollo e da pochi passi folgora Seculin

Risultato che cambia in Reggina Modena grazie al gol di Dumitru che in bello stile gira il pallone all'incrocio proprio dal limite dell'area. Gol pesantissimo che meriterebbe per la sua pregevole fattura anche di essere decisivo

Risultato che cambia tra Juve Stabia e Padova con il gol di Doukara (felicissimo) che trova la rete con un imperioso stacco di testa splendido per tecnica e potenza. Prosegue l'imbarazzante momento del Padova che prende gol a raffica da diverse gare

Kayle Lafferty riporta in parità il risultato di Palermo-Siena grazie al suo nono gol della stagione. Un talismano rosanero che riesce sempre a tirare fuori il Palermo dal pantano. In questo caso è un errore di Lamanna che sbaglia ad uscire di pugno e la mette proprio sull'attaccante... 

Risultato che cambia tra Palermo e Siena grazie a un gol pesantissimo di Rosseti, il quinto del suo campionato, che mette in svantaggio la capolista tra le polemiche per un tocco di braccio non visto dall'arbitro. Bella giocata di Spinazzola che scarica su Rosseti al limite dell'area: destro sul primo palo e Sorrentino battuto.

Un solo giro di lancette e il risultato di Novara-Ternana torna in parità grazie al gol di Sansovini che con un delizioso tocco di esterno mette fuori casa il povero Brignoli 

Risultato che si sblocca anche in Novara Ternana con il gol di Gavazzi che doma un pallone scorbutico in area di rigore e dopo un rapido scambio con Ceravolo fa secco Kosicky con un tiro secco e preciso 

Risultato che cambia tra Carpi e Avellino in virtuù della rete segnata da Arini. Cross sul palo lontano di Angiulli e colpo di testa chirurgico del numero quattro irpino che folgora Colombi

Si parte tra pochi minuti con la 31ma giornata di Serie B. Tutte le partite si giocano contemporaneamente, i risultati determineranno il volto della classifica, tutto in una notte. I gol arriveranno presto, il fischio di inizio è ormai arrivato... 

Turno infrasettimanale in programma per il campionato di Serie B. A partire dalle ore 20.30 di questa sera, in campo tutte le squadre della cadetta per la 31esima giornata, con risultati che potrebbero sconvolgere il volto della classifica. Ecco l’elenco completo della partite che si disputeranno fra poche ore: Bari-Cesena, Lanciano-Crotone, Varese-Empoli, Reggina-Modena, Juve Stabia-Padova, Latina-Pescara, Carpi-Avellino, Cittadella-Brescia, Novara-Ternana, Spezia-Trapani, Palermo-Siena. Analizziamo insieme i match in programma. Partiamo dalla capolista, con i rosanero impegnati nella spettacolare sfida del Renzo Barbera contro il Siena. La squadra di Iachini guarda tutti dall’alto con 59 punti e l’obiettivo è quello di proseguire il filotto di vittorie, attualmente fermo a quota 4. Nel contempo i senesi cercheranno di fare risultato sfruttando l’ottimo momento di forma, con tre successi nelle ultime cinque uscite stagionali. Trasferta insidiosa invece per la seconda in classifica, l’Empoli, che volerà in Lombardia per sfidare il Varese. Il club toscano, attualmente a quota 50 punti, dovrà vedersela con i biancorossi, 16esimi in classifica con 37 lunghezze e reduci dal pareggio di Trapani contro gli omonimi padroni di casa. Impegno ostico anche per il Lanciano (terzo in classifica a quota 48), che ospiterà in casa il Crotone. I calabresi non perdono da tre partite e sono attualmente a quota 46 lunghezze: con un successo potrebbero quindi scavalcare il club abruzzese. Trasferta in sud Italia per il Cesena, con i romagnoli che voleranno al San Nicola per affrontare il Bari. Obiettivo dei romagnoli, ripetere il successo del weekend contro lo Juve Stabia. Il Trapani affronterà gli uomini di Devis Mangia dello Spezia, fra le mura domestiche: impegno non semplice per i siciliani visto che i liguri stanno attraversando un ottimo momento, reduci dal bel successo alle Rondinelle contro il Brescia. Derby del centro Italia fra il Latina e il Pescara al Francioni, mentre l’Avellino, che non vince da due giornate, volerà in Emilia per affrontare il Carpi, squadra che ha perso quattro delle ultime cinque partite. Il Modena, dopo il roboante successo per 4 a 0 contro il Latina, volerà invece a Reggio Calabria per l’incontro contro la Reggina: al Granillo i padroni di casa cercheranno il calore del pubblico di casa per tornare al successo dopo le otto reti incassate nelle ultime due partite. Il Novara di Aglietti ospiterà la Ternana, mentre nello stabiese sfida salvezza fra lo Juve Stabia e il Padova, rispettivamente ultima e terz’ultima in classifica. Infine, la gara fra il Cittadella e il Brescia, con le Rondinelle chiamate a vincere dopo l’aperta contestazione dei tifosi lombardi.