BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Serie A/ Video, Sassuolo-Sampdoria (1-2): gol, sintesi e highlights (30^ giornata)

Video Sassuolo Sampdoria (1-2): i gol di Sansone, Longhi e Okaka. Sintesi e highlights della partita che regala altri tre punti ai blucerchiati, ora a quota 40 (serie A, 30a giornata)

Foto Infophoto Foto Infophoto

La Sampdoria batte 2-1 il Sassuolo e sale a quota 40 punti in classifica. Niente da fare per i neroverdi che restano ancorati alla penultima posizione in classifica, con 21 punti e con le altre che si allontanano. Salvarsi adesso sarà impresa decisamente complicata.

Bellissima azione di Gianluca Sansone che dopo 18 secondi porta in vantaggio la Sampdoria: l'ex di giornata riceve palla da Bjarnason appena fuori dall'area di rigore con un passaggio in verticale, supera un avversario con un tunnel, un secondo rientrando sul destro e poi calcia con il piede "debole" beffando Pegolo, parso poco reattivo nell'occasione.  Il Sassuolo pareggia con un'azione corale che porta Zaza ad entrare in possesso del pallone dentro l'area di rigore, spostato leggermente sulla destra; il numero 10 alza la testa e serve basso al centro l'accorrente Longhi, che da due passi fa 1-1 con il destro. Il gol era però da annullare: al momento del passaggio Longhi era davanti alla linea della palla.  La Sampdoria torna in vantaggio con il terzo gol in campionato di Stefano Okaka. Lancio di Eder dalla trequarti, Pegolo esce molto lentamente e fuori tempo consentendo all'attaccante blucerchiato di allungare la gamba e toccare con la punta del piede, facendo così scaturire un pallonetto che supera il portiere e si infila in porta.

Alle ore 20,45 di questa sera al Mapei Stadium di Reggio Emilia si gioca in diretta Sassuolo-Sampdoria, partita valida per la 30^ giornata del campionato di Serie A 2013-2014. Sono due squadre che arrivano da momenti diversi e affrontano situazioni opposte. La distanza in classifica comincia a farsi ampia: sono 16 lunghezze, con i neroverdi inchiodati a quota 21 al penultimo posto e i blucerchiati ormai salvi a 37. In più la formazione guidata da Sinisa Mihajlovic ha appena superato il Genoa in classifica, un motivo in più per fare festa al di là del fantastico 5-0 ai danni del Verona, una partita perfetta che ha messo in evidenza tutto l'ottimo lavoro svolto dal tecnico serbo. Il Sassuolo, che all'andata aveva espugnato Marassi con un 4-3 thrilling, ha perso contro l'Udinese dopo aver ottenuto 4 punti in due partite - quelle del ritorno di Eusebio Di Francesco - e adesso deve nuovamente correre se vuole ottenere una salvezza che resta comunque alla portata. Non è dnuque uno scontro salvezza: la Sampdoria ha già chiuso questa pratica e addirittura potrebbe provare a prendersi una posizione nella prossima Europa League, se non fosse che ha tante squadre davanti e dovrebbe sperare che tante formazioni crollino, centrando al contempo risultati importanti. Cosa che è nelle corde dei blucerchiati, ma a Bogliasco non ci si pensa: casomai l'obiettivo reale potrebbe essere quello di chiudere nella parte sinistra della classifica e davanti al Genoa, mai una cosa banale quando si parla della rivalità sotto la Lanterna. Potete seguire questa partita su Sky Calcio 6 (canale 256)  con possibilità di streaming video grazie a Sky Go, applicazione gratuita riservata a tutti gli abbonati, attivabile su skygo.sky.it: telecronaca di Davide Polizzi, commento tecnico di Stefano Nava, interventi da bordocampo comprensivi di interviste di Michele Gallerani. Non perdetevi inoltre gli aggiornamenti di Twitter: c'è l'account ufficiale del campionato (@SerieA_TIM) e ci sono le pagine del Sassuolo (@SassuoloUS) e della Sampdoria (@sampdoria).