BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Volley/ Playoff serie A1 maschile, il pronostico di Luca Cantagalli (esclusiva)

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

PALLAVOLO, PLAYOFF MASCHILI QUARTI DI FINALE: IL PRONOSTICO DI LUCA CANTAGALLI (ESCLUSIVA) – Cominceranno stasera i playoff del campionato maschile di serie A-1 di pallavolo. Nell'ultimo turno della regular season Macerata ha ottenuto il primo posto e anche l'accesso diretto alla prossima edizione della Champions League sconfiggendo Piacenza nello scontro diretto. Proprio queste due squadre sulla carta dovrebbero contendersi lo scudetto. Avranno due quarti di finale molto facili sulla carta: Macerata opposta a Verona che è la testa di serie numero otto, mentre Piacenza – seconda – se la vedrà con Città di Castello, settima. Più equilibrato il confronto tra Trento e Modena, due grandi della pallavolo italiana, che hanno chiuso la stagione rispettivamente al quarto e quinto posto, dunque sulla carta sarà anche la sfida più equilibrata. Interessante anche la sfida che vedrà di fronte Perugia a Cuneo, gli umbri terzi a sorpresa contro i piemontesi sesti. I quarti saranno giocati al meglio delle tre partite, semifinale e finali invece al meglio delle cinque. Per presentare i playoff abbiamo sentito Luca Cantagalli. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.
Come giudica la stagione regolare appena conclusa? Una stagione che non ha fornito molte sorprese e ha visto Macerata chiudere al primo posto, conquistato nell'ultimo incontro con Piacenza.
Com'è stato il livello di gioco? Non è stato sicuramente un livello esaltante, non si è vista una grande pallavolo!
Macerata favorita principale per lo scudetto? Direi di sì, ma dovrà stare molta attenta a Piacenza che avrà tutte le possibilità per metterla in difficoltà.
Come vede le possibilità di queste due squadre? Macerata dovrà riscattare una stagione abbastanza opaca che l'ha vista deludere in Champions League, per Piacenza ci sarà il solito problema di essere una squadra potenzialmente molto forte, non in grado però sempre di fare grandi risultati. Dovrebbe essere comunque una sfida molto equilibrata.
Vede eventuali outsider? No, credo che alla fine saranno queste due formazioni a contendersi lo scudetto.
Nei quarti Macerata-Verona e Piacenza-Città di Castello non ci riserveranno sorprese? Sulla carta penso che non dovrebbero proprio esserci sorprese, Macerata e Piacenza sono troppo forti. Nello sport poi può sempre succedere di tutto quindi Verona e Città di Castello potrebbero fare l'impresa, anche se sarà molto difficile che accada veramente.
Complimenti in ogni caso a Città di Castello... Una formazione neopromossa che arriva subito ai playoff merita tutti gli elogi possibili. Significa che si può lavorare bene anche in un piccolo centro e con pochi mezzi, raggiungendo risultati importanti. A volte è più facile fare pallavolo a buoni livelli in città piccole che in quelle grandi, dove magari c'è più pressione, più concorrenza e non è facile ottenere questi traguardi.
Come vede invece Trento-Modena?


  PAG. SUCC. >