BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Bologna-Atalanta, le ultime novità (serie A, 31^ giornata)

Pubblicazione:venerdì 28 marzo 2014 - Ultimo aggiornamento:sabato 29 marzo 2014, 11.40

(Infophoto) (Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI BOLOGNA-ATALANTA (SERIE A 2013-2014, TRENTUNESIMA GIORNATA): LE ULTIME NOTIZIE – La serie A non si ferma, e il programma della trentunesima giornata si aprirà alle ore 18.00 di oggi con il primo anticipo Bologna-Atalanta allo stadio Renato Dall'Ara. Per i padroni di casa potrebbe essere una partita fondamentale nella lunga lotta per la salvezza, ma per gli uomini di Davide Ballardini non sarà per nulla facile fare risultato contro la scatenata Atalanta di queste ultime settimane, tanto più che la squadra di Stefano Colantuono può legittimamente puntare alla qualificazione in Europa League e dunque verrà in Emilia alla caccia della sesta vittoria consecutiva, che sarebbe il record storico assoluto per la società bergamasca. Sarà dunque una partita da seguire con grande attenzione: eccovi le ultime notizie sulle due squadre e le probabili formazioni di Bologna-Atalanta, partita che sarà diretta dall'arbitro Valeri.

FORMAZIONE BOLOGNA – L'allenatore Davide Ballardini ha parlato così nella conferenza stampa alla vigilia di questa delicata partita: “La sconfitta con il Chievo è passata, abbiamo giocato una bruttissima partita e pensiamo solo a quella molto difficile di domani (oggi, ndR). Il primo responsabile sono io e probabilmente ho fatto degli errori, con l'Atalanta cerchiamo di farne il meno possibile. Dobbiamo giocare meglio e i giocatori devono farsi scoppiare il cuore in campo. I tifosi sono giustamente alterati, le ultime prestazioni non sono state assolutamente soddisfacenti e hanno delle buone ragioni. Io ho contribuito facendo delle scelte sbagliate e tutelando poco i miei giocatori, che a Verona hanno avuto problemi di testa, fisici e tattici. Dopo tre brutte gare, anche con il Cagliari, domani dovremo accompagnare di più il gioco, difendere meglio ed esaltare le nostre caratteristiche contro un'Atalanta che vuole a tutti i costi la sesta vittoria di fila. Credo ancora nella salvezza, da parte nostra c’è grande impegno e buona fede”. Il problema resta sempre l'enorme difficoltà a fare gol, compito che oggi sarà affidato soprattutto ad Acquafresca e al trequartista Kone, elementi più avanzati del 4-4-1-1 rossoblù anche se il greco è ancora in ballottaggio con Cristaldo in quello che è l'unico dubbio di Ballardini.

PANCHINA BOLOGNA – I giocatori a disposizione della squadra emiliana in attacco saranno Bianchi e Moscardelli, alternative ad Acquafresca che ultimamente è diventato il titolare quasi fisso nelle decisioni di Ballardini. In difesa ecco pronti Sorensen e Mantovani, mentre a centrocampo la prima alternativa potrebbe essere Pazienza, oltre agli acquisti di gennaio Ibson e Friberg.

INDISPONIBILI BOLOGNA – Nessun giocatore squalificato e il solo Della Rocca infortunato (il centrocampista tornerà a disposizione fra due settimane circa): almeno da questo punto di vista, il Bologna si avvicina nel migliore dei modi alla sfida contro una lanciatissima Atalanta.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE LE PROBABILI FORMAZIONI DI BOLOGNA-ATALANTA (SERIE A 2013-2014, TRENTUNESIMA GIORNATA)


  PAG. SUCC. >