BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Serie A/ Video, Bologna Atalanta (0-2): gol, sintesi e highlights (Serie A 2013-2014, 31^ giornata)

Pubblicazione:sabato 29 marzo 2014 - Ultimo aggiornamento:domenica 30 marzo 2014, 9.28

Foto Infophoto Foto Infophoto

VIDEO BOLOGNA-ATALANTA (0-2) SERIE A: I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A 2013-2014, 31^ GIORNATA) – Nel primo posticipo della 31^ giornata di Serie A, l’Atalanta fa tutto nel primo tempo con due goal nel giro di quattro minuti con De Luca al 22’ che va in rete dopo aver strappato palla a Perez, ed Estigarribia al 26’ che triangola con l’autore del primo goal e fa 2 a 0 con un gran tiro di prima da fuori area e, nonostante la reazione del Bologna, che col 57% fa suo il possesso palla, il punteggio rimane bloccato fino alla fine del match. I tiratori più pericolosi sono stati inoltre proprio i bolognesi, guidati da Christodoulopoulos a 5, mandando il pallone verso la porta ben 11 volte, contro le 3 dei Bergamaschi, ottenendo anche 10 calci d’angolo (0 per l’Atalanta). I palloni sono stati recuperati praticamente tutti dalle due coppie difensive Natali(32)-Antonsson(31) e Lucchini(27)-Stendardo(26) mentre, dopo un brutto primo tempo, i padroni di casa sono stati i più precisi nei passaggi (66,6% contro il 57%) con Khrin che ne ha completati addirittura 63.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI BOLOGNA-ATALANTA (0-2): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A 2013-2014, 31^ GIORNATA)

VIDEO BOLOGNA-ATALANTA 0-2 (SERIE A, TRENTUNESIMA GIORNATA): I GOL DI DE LUCA ED ESTIGARRIBIA - Successo molto importante per l'Atalanta, che batte per 2-0 il Bologna allo stadio Dall'Ara nel primo anticipo della trentunesima giornata grazie alle reti nel primo tempo di Giuseppe De Luca e Marcelo Estigarribia. Ora i nerazzurri possono davvero sognare l'Europa League, mentre per gli emiliani resta vivo l'incubo della retrocessione. IL GOL DI DE LUCA - Al 22' minuto di gioco si sblocca il risultato della partita. Il primo gol atalantino è stato segnato da Giuseppe De Luca, che segna per la seconda partita consecutiva: il giovane attaccante nerazzurro è in un ottimo momento di forma, e lo dimostra destreggiandosi al limite dell'area, poi trova lo spazio - anche grazie al sapiente movimento di Denis - per colpire con un uno splendido tiro che "bacia" il palo e finisce in rete, imparabile per il portiere.

IL GOL DI ESTIGARRIBIA - Al 26' minuto di gioco, quando sono passati solo quattro minuti dall prima marcatura, la partita di fatto è già chiusa. Il gol dell'immediato raddoppio nerazzurro è stato segnato da Marcelo Estigarribia con una perfetta conclusione da fuori area, da ammirare sia per la potenza sia per la precisione. Il sudamericano riceve palla da un ottimo De Luca, ma il merito è tutto suo perché "spara" questo missile che non dà scampo al Bologna, un autentico capolavoro balistico.

BOLOGNA-ATALANTA STREAMING VIDEO E IN TV, COME SEGUIRE LA PARTITA (SERIE A, 31^ GIORNATA) - Alle ore 18 di oggi si gioca Bologna-Atalanta, il primo appuntamento con la 31^ giornata del campionato di Serie A 2013-2014. Si tratta di una partita tra due squadre che hanno obiettivi diversi: i felsinei hanno 26 punti e al momento sono quartultimi in classifica, al momento sarebbero dunque salvi ma forse tra le squadre che lottano per non retrocedere sono i meno attrezzati per la volata finale, in particolare dopo la cessione di Alessandro Diamanti in Cina. L'attacco fatica e il centrocampo spesso e volentieri non riesce a costruire gioco, essendo più che altro formato da incontristi; sarà difficile restare in Serie A, anche se certi scontri con le principali rivali all'obiettivo il Bologna li ha vinti e la squadra è stata capace, alla prima senza il suo trascinatore delle ultime stagioni, di espugnare il campo di un Torino che all'epoca era tra le squadre più in forma dell'intero campionato. Segno, dunque, che fino all'ultimo si cercherà di non mollare. Pratica che l'Atalanta ha invece risolto subito: con 43 punti gli orobici sono anche tecnicamente in corsa per l'Europa League, arrivano da cinque vittorie consecutive e sono in totale fiducia. Adesso la mente è sgombra: si può ragionare sull'andare a riprendere il Parma, contando anche che ci sarebbe eventualmente la Lazio da superare. Sarebbe comunque un traguardo storico: da oltre vent'anni gli orobici sognano di tornare a giocarsi l'Europa, e pensare che erano partiti con l'idea di doversi salvare e avevano anche iniziato male la stagione, con Stefano Colantuono che addirittura rischiava un clamoroso esonero dopo aver condotto la squadra a due salvezze nonostante la penalizzazione. Arbitra la partita Valeri, coadiuvato dai guardalinee Giachero e Musolino; quarto uomo Vivenzi, gli addizionali sono De Marco e Fabbri. Potete seguire la partita su Premium Calcio e Premium Calcio HD (canali 370 e 381) e in streaming video su Premium Play, servizio gratuito riservato a tutti gli abbonati. Telecronaca di Fabrizio Ferrero, commento tecnico di Bernardo Corradi, contribuiti e interviste da bordocampo di Alessio Conti. L'alternativa è data da Sky SuperCalcio e Sky Calcio 1 (canali 204 e 251) e naturalmente dallo streaming video gratuito e riservato a tutti gli abbonati grazie a Sky Go; telecronaca di Gianluca Di Marzio, commento tecnico di Antonio Di Gennaro, interviste da bordocampo di Manuele Baiocchini. Come sempre, in assenza di un televisore, potete affidarvi ai social network: ci sono le pagine Facebook delle due squadre, e gli account ufficiali di Twitter. Attenzione allora a quello della Serie A (@Serie A_TIM) e a quelli di Bologna (@BfcOfficialPage) e Atalanta (@Atalanta_BC).

CLICCA QUI PER SEGUIRE E COMMENTARE CON NOI BOLOGNA-ATALANTA (nessuno streaming video)


  PAG. SUCC. >