BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Spagna-Italia, gli assenti (amichevole internazionale)

Probabili formazioni Spagna Italia. Le ultime notizie sull'amichevole del Vicente Calderon (ore 22), ultimo test prima del Mondiale: le scelte e le dichiarazioni di Del Bosque e Prandelli

Foto Infophoto Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI SPAGNA-ITALIA, GLI ASSENTI – Amichevole di lusso Spagna-Italia, stasera a Madrid. Ci saranno tanti campioni nelle due formazioni, ma anche alcuni assenti. Nella lista dei convocati azzurri spiccano le mancanze di due nomi come Daniele De Rossi e Mario Balotelli. Il centrocampista della Roma paga il pugno rifilato ad Icardi nella partita contro l'Inter: tre giornate di squalifica in serie A ed ecco il codice etico a sbarrargli le porte della Nazionale. Per l'attaccante del Milan invece l'assenza è dovuta ai noti problemi fisici che lo hanno escluso anche dal big-match di domenica contro la Juventus. In casa iberica sottolineiamo invece l'assenza dei tre spagnoli che si stanno rendendo protagonisti nel nostro campionato. Il c.t. Del Bosque non attinge dalla serie A, per cui sono rimasti in Italia i vari Borja Valero, José Maria Callejon e Fernando Llorente. L'unica eccezione è Pepe Reina, già praticamente certo di un posto tra i 23 per il Brasile.

PROBABILI FORMAZIONI SPAGNA-ITALIA, I PROTAGONISTI – Tanti campioni daranno vita questa sera a Spagna-Italia, amichevole di lusso che si giocherà al Vicente Calderon di Madrid. Difficile identificare un solo personaggio per entrambe le squadre, ma proviamo a scegliere gli elementi che potrebbero fare la sorpresa. SPAGNA, IL PROTAGONISTA E'... DIEGO COSTA – Forse sarà banale, ma è inevitabile citare l'attaccante dell'Atletico Madrid che debutta proprio nel suo stadio e proprio con l'Italia, contro cui aveva giocato un anno fa, ma con la maglia del Brasile. Nel frattempo Costa ha cambiato idea (grazie al fatto di non avere mai giocato partite ufficiali) e ora eccolo pronto a guidare i campioni in carica ai Mondiali proprio nel “suo” Brasile, passando da un nuovo test con gli azzurri. Gli occhi del mondo saranno su di lui nei prossimi mesi, ma ha le qualità per diventare un personaggio della manifestazione iridata. ITALIA, IL PROTAGONISTA E'... ANTONIO CANDREVA – Pochi giocatori della rosa a disposizione del c.t. Prandelli hanno qualità come il biancoceleste, magari spesso sottovalutato ma che potrebbe essere decisivo anche per la spedizione iridata. Già in Confederations Cup era stato protagonista: se si ripetesse ai Mondiali, potrebbe entrare in una nuova dimensione, e con lui e Cerci l'Italia avrà un tridente con due esterni di assoluto valore.

PROBABILI FORMAZIONI SPAGNA-ITALIA (AMICHEVOLE INTERNAZIONALE): LE ULTIME NOTIZIE – Stasera alle ore 22.00 allo stadio Vicente Calderon di Madrid di gioca Spagna-Italia, amichevole di lusso che certamente spicca nel programma di questo mercoledì dedicato alle Nazionali. Test di lusso in vista dei Mondiali Brasile 2014 per gli azzurri contro la squadra che è campione del Mondo e d'Europa in carica, ma anche ennesima sfida fra le due squadre negli ultimi anni, dopo il doppio incrocio agli Europei 2012 e la semifinale della Confederations Cup 2013 che hanno sempre sorriso (più o meno nettamente) agli iberici. Di certo non potrà essere una “normale” amichevole fra due delle squadre più importanti del mondo: ci si attende il massimo impegno da parte di tutti, e possibilmente anche grande spettacolo in una partita che avrà puntati addosso gli occhi del mondo. Eccovi le ultime notizie sulle due squadre e le loro probabili formazioni per l'incontro Spagna-Italia, che sarà diretto dall'arbitro ucraino Aranovskiy.

FORMAZIONE SPAGNA – Così ha parlato Del Bosque nella conferenza stampa alla vigilia della partita: “Apprezzo Prandelli sul codice etico, potremmo adottarlo anche in Spagna. Polemiche su Diego Costa? È sempre accaduto con qualsiasi giocatore nuovo abbia integrato il gruppo: l’esordio di Diego in nazionale non è stato diverso, ha fatto rumore. Spero si troverà bene con la Spagna. Llorente è un giocatore che stimiamo molto e si è sempre comportato benissimo con noi. Sono contento che stia facendo bene con la Juventus, ma abbiamo tanti attaccanti e non possiamo convocare tutti: sono fuori anche Villa, Torres, Soldado… Continuiamo comunque a seguirlo. Qualsiasi risultato esca da questa amichevole non potrà influire su quello che accadrà al Mondiale, quindi non concordo con l’idea di Prandelli che non avrebbe voluto giocarla. Mi aspetto di incontrare l’Italia con cui pareggiammo nei gironi dell’Europeo e poi in Confederations Cup. Quella della finale di Kiev a Euro 2012 non era a posto fisicamente, c’erano giocatori infortunati come Chiellini. Me la immagino come un’avversaria forte, con cui dar vita a una partita intensa. Abbiamo solo due date per preparare il Mondiale, dobbiamo giocare a Siviglia e a Washington, dopo la sfida con l’Italia. Ma abbiamo un gruppo solido”. Tutti i riflettori sono su Diego Costa, che alle proprie spalle potrà contare su Pedro, Xavi e Iniesta: c'è di peggio nella vita... La Spagna è fortissima in ogni reparto, basti pensare a Xabi Alonso-Busquets sulla mediana oppure a Casillas in porta e Sergio Ramos in difesa: i campioni di tutto vogliono essere grandi protagonisti anche in Brasile.

PANCHINA SPAGNA – Anche in panchina non si scherza. Alcuni esempi? Valdes e Reina portieri di riserva, Javi Martinez in difesa, Negredo in attacco e ancora una volta abbondanza spaventosa a centrocampo, da Fabregas a David Silva fino a Thiago Alcantara. Fare le sostituzioni non sarà un grosso problema per Del Bosque.

INDISPONIBILI SPAGNA – Naturalmente non ci sono squalificati, tra gli assenti vanno dunque nominati i giocatori che non sono stati convocati, tra i quali spiccano gli “italiani” Callejon e Llorente, che pure stanno facendo molto bene nel Napoli e nella Juventus. Discorso simile per Borja Valero, che però a dire il vero non ha mai fatto parte del giro delle Furie Rosse, a causa dell'incredibile abbondanza a centrocampo per la Spagna.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE LE PROBABILI FORMAZIONI DI SPAGNA-ITALIA (AMICHEVOLE INTERNAZIONALE)