BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Serie A/ Video, Catania-Cagliari (1-1): gol, sintesi e highlights (27^giornata)

Video Catania-Cagliari 1-1, i gol, la sintesi e gli highlights della partita: al Massimino le due squadre si spartiscono la posta, segna prima Vecino poi Bergessio (serie A, 27a giornata)

Foto Infophoto Foto Infophoto

VIDEO CATANIA-CAGLIARI 1-1 (SERIE A 2013-2014, 27^GIORNATA): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS - Le statistiche della partita dimostrano ed evidenziano come il Catania sia stato più cattivo nel cercare la vittoria che purtroppo non è arrivata. C’è da dire che i dati sono condizionati dall’espulsione al 73esimo di Avelar che ha permesso negli ultimi venti minuti l’assedio rosso blu. Per quanto fatto vedere e per il gioco la squadra di Maran meritava i tre punti: non solo per il gran gioco (possesso palla 56-44), ma anche per le numerose occasioni avute durante il corso del match (tiri dentro/totali 5/18 – 3/9). Il Cagliari come domenica scorsa si conferma squadra cinica che sa sfruttare al meglio le poche nitide occasioni da gol create.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI CATANIA-CAGLIARI 1-1 (SERIE A 2013-2014, 27^GIORNATA): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS

I gol - Primo gol: Ekdal fa entrare in verticale un pallone in area che si alza sbattendo sulla schiena di Sau, dormita difensiva e gol in girata dell’attaccante uruguaiano. Secondo gol consecutivo in serie A del giovane esterno ex fiorentina. Secondo gol: al 61esimo il calcio piazzato di Lodi viene calciato teso verso la porta; a Bergessio basta uscire dalla marcatura e spizzarla per riaccorciare le distanze. (Francesco Ballerini)

VIDEO CATANIA-CAGLIARI 1-1 (SERIE A 2013-2014, 27^GIORNATA): I GOL DI VECINO E BERGESSIO - Catania-Cagliari, secondo anticipo della ventisettesima giornata del campionato di Serie A, finisce sul punteggio di 1.1, Vantaggio sardo con Matias Vecino, pareggio siculo ad opera di Gonzalo Bergessio, per un botta e risposta tutto sudamericano (Uruguay-Argentina). Punto che sicuramente serve più al Cagliari: aspettando le partite della domenica la squadra allenata da Diego Loepz si porta a 29 punti, +8 sul terzultimo posto del Livorno; il Catania invece resta penultimo a quota 20. Nella prossima giornata di campionato, la ventottesima, gli etnei giocheranno in trasferta contro il Sassuolo (domenica 16 marzo ore 15:00), il Cagliari invece tornerà al Sant'Elia per affrontare la Lazio (stesso giorno stessa ora). IL GOL DI VECINO - Il Cagliari passa in vantaggio al 53' minuto. Astori passa in avanti verso l'area del Catania, al limite Nene rifinisce verso Sau alzando la sfera, l'attaccante sardo riesce solo a toccare verso il centro dove Vecino si gira e segna con una girata di destro, anticipando Biraghi. Secondo gol consecutivo per il centrocampista uruguaiano, arrivato a gennaio in prestito dalla Fiorentina. IL GOL DI BERGESSIO - Il Catania torna in parità nove minuti dopo (62'). Punizione dalla fascia destra all'altezza della trequarti: Lodi effettua un cross arcuato che attraversa tutta l'area verso il secondo palo, dove Bergessio spizza di testa quel tanto che basta per superare il portiere Avramov. Quarto gol in campionato per l'attaccante argentino. 

CATANIA-CAGLIARI STREAMING VIDEO E IN TV: COME SEGUIRE LA PARTITA (SERIE A, 27^ GIORNATA) - Alle ore 20,45 di questa sera si gioca la seconda partita del programma della 27^ giornata di Serie A 2013-2014: teatro lo stadio Massimino, di scena Catania-Cagliari. E' uno scontro delicato in chiave salvezza: gli etnei hanno 19 punti in classifica, sono penultimi e arrivano dalla sconfitta rimediata a Marassi contro il Genoa, mentre i sardi di punti ne hanno 28 e nell'ultima giornata di campionato hanno piegato l'Udinese agganciandola in classifica. La vittoria è chiaramente più importante per il Catania di Rolando Maran, che sogna di abbandonare le ultime tre posizioni; il Cagliari a conti fatti potrebbe accontentarsi di un pareggio, anche se andrà a caccia di una vittoria sapendo che i tre punti sancirebbero di fatto la salvezza e la possibilità di giocare le ultime 11 giornate con relativa tranquillità. Quella che nel corso della stagione non c''è mai stata, per il semplice motivo che la squadra allenata da Diego Lopez ha sempre peccato nella continuità di rendimento, vincendo magari partite fuori casa per poi cadere al Sant'Elia e dover ricominciare tutto daccapo. Dunque, vedremo chi la spunterà e quale delle due squadre uscirà più rinfrancata dalla sfida del Massimino. Arbitra la partita Rizzoli, coadiuvato da Faverani e Stefani; quarto uomo Longo, addizionali Cervellera e Maresca. Potrete seguire la partita in streaming video su Sky Go, applicazione gratuita riservata agli abbonati Sky; e su Premium Play, che a sua volta è applicazione gratuita riservata agli abbonati. Per quanto riguarda la televisione, dovete andare su Sky Sport 1, Sky SuperCalcio e Sky SuperCalcio (canali 201, 204 e 251 del satellite): telecronaca di Gianluca Di Marzio, commento tecnico di Antonio Di Gennaro, interventi da bordocampo di Peppe Di Stefano e Vanessa Leonardi. Oppure andate su Premium Calcio e Premium Calcio HD (canali 370 e 381) dove la telecronaca è di Simone Malagutti, il commento tecnico di Roberto Rambaudi e i contributi da bordocampo di Marco Francioso. Chiaramente ci sarà la possibilità di seguire la partita attraverso i social network: su Twitter c'è l'hashtag #SerieA che rimanda al profilo ufficiale del campionato, @SerieA_TIM, mentre gli account delle due squadre in campo sono @MomentiRossazzu e @CagliariCalcio.

CLICCA QUI PER SEGUIRE E COMMENTARE CON NOI CATANIA-CAGLIARI (nessuno streaming video)