BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Inter-Torino (1-0), i voti della partita (Serie A, 27^ giornata)

Foto Infophoto Foto Infophoto

Mostra nuovamente incertezze nelle uscite alte, rischiando di regalare il gol del vantaggio a Immobile. Per il resto sicuro e preciso.

Ci mette la solita grinta. Ottime scelte in fase difensiva, sempre preciso negli interventi.

(dal 29’ s.t. ANDREOLLI 6 Il suo ingresso porta la passione necessaria per concludere il match senza distrazioni. )

Rigenerato e concentrato. Il difensore ex Bari sbroglia diverse situazioni restando un cliente scomodo per Immobile.

Si impegna affondo non lasciando nulla al caso. Prezioso in un paio di interventi precisi nel secondo tempo.

Attento e ben disposto. Molto utile soprattutto in fase difensiva.

Dona fantasia e rapidità alla manovra nerazzurra, riuscendo a costruire un discreto numero di azioni da solo. Esplosivo.

(dal 24’ s.t. KOVACIC 5,5 Cerca con ossessione il gol, sbagliando troppe volte. L’Inter lo aspetta, non si capisce ancora per quanto…)

Dopo un primo tempo da incorniciare conosce una leggera flessione nella ripresa, ma resta comunque dinamico e propositivo.

Prova a prendere per mano la squadra, ma non riesce ancora a trovare gli spazi giusti per colpire. La posizione in campo non convince, ma è in forma. (Dal 44’ s.t. TAIDER s.v.)

Qualche indecisione in fase difensiva non sporca una prestazione positiva in entrambe le fasi.

Si muove bene senza palla, ma raramente trova l’occasione giusta per concludere. Sempre attivo e pronto.

Azzanna spesso gli esterni aiutando efficacemente la squadra nella circolazione palla. Da una sua iniziativa arriva il gol che decide il match.

All. MAZZARRI 6 La squadra mostra maggiore consapevolezza tattica e concentrazione costante. Il quarto posto è a un solo punto e i margini di miglioramento sono lì tutti da guadagnare.