BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Siviglia-Porto (risultato finale 4-0)/ Streaming video e in diretta tv, Rakitic-Vitolo-Bacca-Gameiro (Europa League, ritorno quarti di finale)

Siviglia-Porto in streaming video e diretta tv: ecco come seguire la partita di Europa League, valida per il ritorno dei quarti di finale. Si gioca in Spagna alle ore 21.05

Infophoto Infophoto

Si gioca questa sera Siviglia-Porto. Appuntamento alle ore 21.05 allo stadio Ramon Sanchez Pizjuan della città spagnola, dove i padroni di casa ospiteranno la squadra portoghese in una sfida valida per il ritorno dei quarti di finale della Europa League 2013-2014, che sarà arbitrata dal direttore di gara italiano Gianluca Rocchi. Il derby iberico si annuncia come una sfida molto interessante, visto che all'andata vinsero i lusitani per 1-0, margine che però non dà garanzie totali in vista della trasferta nel caldissimo stadio della città andalusa. Questa anche perché i due elementi di maggiore spicco della squadra portoghese, cioè il centrocampista Fernando e l'attaccante Jackson Martinez (entrambi nel mirino di numerose squadre italiane), saranno entrambi squalificati: un problema non da poco per l'allenatore del Porto, Luis Castro. In compenso, il Siviglia di Unai Emery dovrà sfatare il precedente negativo: l'unica volta che il Porto ha giocato in casa della squadra spagnola, infatti, vinse per 2-1. Era il 17 febbraio 2011, erano i sedicesimi di finale dell'Europa League che poi il Porto vinse e i lusitani espugnarono il campo del Siviglia per 2-1 con le reti degli oggi interisti Rolando e Fredy Guarin. Di certo sarà un incontro interessante, che gli appassionati di calcio internazionale faranno bene a seguire con l'attenzione che merita. Saranno due le possibilità per seguire la partita Siviglia-Porto in diretta tv, cioè sul satellite e anche sul digitale terrestre: nel primo caso, l'appuntamento sarà con la telecronaca di Antonio Nucera su Sky Calcio 3 (canale 253 della piattaforma satellitare), disponibile anche in alta definizione e visibile in pay per view anche per gli abbonati degli altri pacchetti tramite il servizio Sky Primafila (codice 470383), con collegamento pre-partita fin dalle ore 20.00. Sul DTT, invece, l'appuntamento sarà su Mediaset Premium Calcio 1 (canale 371 del telecomando, riservato però ai soli abbonati), con la telecronaca di Federico Mastria. Per chi volesse invece restare sintonizzato con tutte le altre partite in programma in questa grande serata di calcio, e in particolare naturalmente con Juventus-Lione, ecco i due programmi che ci permetteranno di seguire tutto quello che succederà in questa giornata di Europa League con collegamenti da tutti i campi: Diretta Gol Europa League su Sky Supercalcio HD (canale 204 della piattaforma satellitare), con il racconto di Federico Zancan, e Diretta Europa League su Mediaset Premium Calcio 2 (canale 372 del digitale terrestre). Non va poi tralasciato il fatto che per tutti coloro che non potessero mettersi davanti alla televisione ma avessero a disposizione un PC, un tablet o uno smartphone, i servizi Sky Go e Premium Play offriranno ai rispettivi abbonati la possibilità di vedere la partita in streaming video. Ci sarà anche la possibilità di seguire questo match tramite la radio, grazie a Radio Rai 1 e in particolare alla trasmissione sportiva Zona Cesarini, che seguirà per intero la serata di Europa League con la radiocronaca della partita della Juventus, ma naturalmente anche aggiornamenti sui risultati degli altri incontri. Sui social network: sulla pagina Facebook ufficiale delle due società ci saranno aggiornamenti in tempo reale su risultati e principali azioni o avvenimenti della partita, su Twitter ci si potrà affidare all'hashtag generale #EuropaLeague e anche in questo caso agli account ufficiali di Siviglia (@SevillaFC) e Porto (@FC_Porto), che terranno informati sugli eventi in corso. Infine, ricordiamo il live timing sul sito ufficiale della Uefa (uefa.com): niente immagini, ma tutte le informazioni in tempo reale dalle partite del giorno della seconda competizione europea.

© Riproduzione Riservata.