BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Bologna-Parma: le ultime novità (Serie A, 33a giornata)

Pubblicazione:sabato 12 aprile 2014 - Ultimo aggiornamento:domenica 13 aprile 2014, 9.58

Roberto Donadoni, allenatore Parma (Foto Infophoto) Roberto Donadoni, allenatore Parma (Foto Infophoto)

FORMAZIONE PARMA - Roberto Donadoni nella conferenza stampa ha parlato molto anche dei giocatori del Parma convocati in Nazionale: "Antonio Cassano ha messo molto di suo ma il contributo da parte del gruppo è stato grande. Anche la città di Parma ha influito. Ora gli si apre un'altra possibilità: dovrà essere bravo a meritarsi la chiamata per i Mondiali. Nel complesso sono felice per i ragazzi. Ci sono alcuni giocatori come Cassani che meriterebbero attenzione alla luce di un campionato eccellente. Ma questo poker con Mirante, Paletta e Parolo è già un motivo di grandissimo orgoglio per la società e per lo staff tecnico. Prevedo grande determinazione da parte del Bologna, com'è giusto che sia. Noi dovremo fare altrettanto, scendendo in campo come se avessimo contro il Napoli o la Juventus. Aspetto conferme dal punto di vista dell'interpretazione della gara, nasce tutto da qui. Non possiamo pensare sia una partita facile, dobbiamo avere fame tanto quanto il Bologna, poi i valori usciranno fuori. L'obiettivo è importante per entrambi, loro devono salvarsi e noi vogliamo andare in Europa. Non faccio per ora nessun tipo di bilancio, ha senso farli alla fine, poi tireremo le somme su quanto è stato fatto. La classifica non si era mossa per 8 giorni, dopo il Napoli è capitato e questo dimostra come ogni partita possa farci compiere un grande salto. Dobbiamo pensare solo a casa nostra, dovremo essere al 100%”. Si gioca con il 4-3-3: Amauri rientra dalla squalifica, mentre Schelotto e Biabiany saranno gli esterni al suo fianco. Acquah e Gargano, che si rivede titolare, proteggono l'impostazione di Marchionni, confermato come regista davanti alla difesa in quello che è ormai il suo ruolo. 

PANCHINA PARMA - La scorsa settimana Donadoni ha gettato nella mischia il giovane Cerri, che ha fatto grandi cose nelle formazioni giovanili del Parma e lo scorso febbraio ha segnato 5 gol nel Torneo di Viareggio. Vedremo se oggi il tecnico ducale gli vorrà dare più minuti, la stoffa c'è e naturalmente serve un po' di esperienza che si può creare soltanto giocando. Gobbi, Munari e Obi potrebbero essere la soluzione più immediata qualora ci sia bisogno di maggior dinamismo, c'è anche la qualità di Palladino.

INDISPONIBILI PARMA - Sono ancora fermi Jherson Vergara per problemi muscolari e Nicola Pozzi, operato al legamento crociato del ginocchio; Cassano non ha ancora recuperato dalla contusione al piede che gli ha procurato fastidi e gli ha impedito di scendere in campo nelle ultime due partite.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LO SCHEMA CON IL MODULO DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI BOLOGNA-PARMA (SERIE A, 33^ GIORNATA)


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >