BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Livorno-Chievo: tutte le notizie alla vigilia (Serie A, 33a giornata)

Probabili formazioni Livorno-Chievo. Sfida salvezza in programma domani pomeriggio alle ore 15.00 allo stadio Armando Picchi: il club toscano di Di Carlo ospiterà il Chievo di Corini

Alberto Paloschi, attaccante Chievo (Foto Infophoto)Alberto Paloschi, attaccante Chievo (Foto Infophoto)

Sfida al cardiopalma in programma domani pomeriggio allo stadio Armando Picchi di Livorno. I padroni di casa toscani guidati da Mimmo Di Carlo, ospiteranno il Chievo di Eugenio Corini, per un match che sa di spareggio salvezza. Le due squadre sono infatti molto vicine in classifica e la vittoria di una o dell’altra potrebbe cambiare il volto della zona “off limits “della graduatoria. La partita di domani pomeriggio sarà diretta da Damato, con l’aiuto dei due assistenti Tonolini e Faverini. Il quarto uomo sarà Crispo mentre Rocchi e Tagliavento saranno i due addizionali.

Il Livorno cercherà assolutamente di vincere per provare a smuovere la classifica. Attualmente la squadra amaranto occupa il terz’ultimo piazzamento in classifica, a 25 punti, a solo due lunghezze di distanza dal Bologna e appunto dal Chievo. Altalenanti i dati della compagine allenata da Mimmo Di Carlo, dove spicca il 50% di possesso palla, un dato sicuramente positivo e non all’ordine del giorno per una squadra che lotta per non retrocedere, ma anche un 41,6% nell’indice di pericolosità, statistica non positiva e fotografia di una squadra che fatica a trovare la via del gol. Per quanto riguarda i calciatori vanno registrate le 11 marcature di Paulinho, stella incontrastata della compagine amaranto, seguito, lontano anni luce, da Emeghara, fermo a quota 4 gol. Sono altrettanti gli assist realizzati dall’ex Siena che da inizio stagione ad oggi ha effettuato 36 tiri nello specchio della porta, quarto assoluto dei suoi dopo Paulinho, Emerson e Greco. Per quanto riguarda le formazioni che scenderanno in campo domani, Di Carlo dovrà fare a meno del solito Luci nonché del giovane Mbaye. Spazio ad un 3-5-2 con Paulinho ed Emeghara coppia d’attacco. Emerson recuperato al 100%.

Il Chievo proverà a vincere o per lo meno ad ottenere un punto nella sfida contro il Livorno al Picchi. In caso di una sconfitta, infatti, potrebbe venire scavalcato dalla squadra toscana, che si trova attualmente a due punti di distacco. Corini farà affidamento sul solito Alberto Paloschi, capace di siglare fin qui 10 reti. Il giovane di scuola Milan è anche il secondo miglior tiratore dei veneti con 46 tentativi nella porta, dietro a Thereau, primo in questa speciale classifica con 50 tiri. Negli assist, invece, si distingue Hetemaj, la mente della compagine gialloblu, che da agosto ad oggi ha realizzato tre passaggi vincenti. Nelle statistiche di squadra si registra un buon 50% di possesso palla, ma l’indice di pericolosità è davvero basso, solo 38,2%. A livello di formazioni, Claiton e Dramè unici assenti per Corini. In attacco Obinna in vantaggio su Thereau per una maglia da titolare al fianco di Paloschi. Probabile un 4-3-1-2 con Hetemaj sulla linea dei trequartisti e Rigoni in cabina di regia.