BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Atalanta-Verona, le ultime novità (Serie A, 34^giornata)

Juan Iturbe, 20 anni, attaccante del Verona (Foto Infophoto)Juan Iturbe, 20 anni, attaccante del Verona (Foto Infophoto)

Suona la carica l’allenatore dell’Hellas Verona, Mandorlini, che punta ad una vittoria per concludere la stagione nella top 10 della Serie A: «Da calciatore con l’Atalanta non ho fatto benissimo, dopo tanti anni sono tornato da allenatore ed ho trascorso sulla panchina un anno e mezzo molto bello. Non posso fare altro che parlare bene della piazza, mi hanno stimato, sono stato alla grande in una società importante con giocatori forti ed una tifoseria calda, simile alla nostra. A Bergamo sono stato veramente benissimo. Ho imparato tanto da quell’esperienza, soprattutto che ci vuole un po’ di fortuna. Ci sono state tante partite in cui non meritavamo di perdere, giocavamo un calcio molto propositivo. Sono passati un po’ di anni, l’esperienza mi  è servita ma la stagione era nata male anche se la squadra giocava e mi dava grandi soddisfazioni. L’Atalanta ha sicuramente più esperienza di noi, sono abituati a giocare in questa categoria. Per il resto, siamo due squadre che si somigliano, speriamo di fare la loro stessa esperienza in Serie A. Hanno gli stessi punti nostri, sono sicuro che sarà una bella sfida. Noi e l’Atalanta ci affronteremo per vincere, poi sarà il campo a parlare. Non ci sarà, invece, Romulo che è ancora alle prese con un risentimento muscolare e ho deciso di non rischiarlo. Vogliamo i tre punti per rimanere lì fino alla fine e per migliorare la nostra classifica. Entrare fra le prime dieci sarebbe un grande risultato ma pensiamo ad una partita per volta». Come ha già anticipato Mandorlini, non sarà del match Romulo, che sta recuperando dopo l’infortunio ma che non è ancora al 100%. Spazio quindi a Donati titolare al fianco di Cirigliano e al solito Hallfredsson. In attacco dovrebbe essere confermato il classico tridente composto da Toni, Marquinho e Iturbe.

Nicolas, Albertazzi, Pillud, Martinho, Jankovic, Rabusic, Cacia: questa sarà la panchina dell’Hellas Verona per la trasferta di Bergamo. Mandorlini conferma le riserve, ad eccezione di Donati, che oggi sarà titolare per sostituire l’infortunato Romulo. 

Quattro assenti fra le fila gialloblu per il match contro l’Atalanta. Out i tre squalificati dopo la partita con la Fiorentina, Maietta, Sala e Donadel. A questo trio va ad aggiungersi anche Romulo, alle prese con un risentimento muscolare all’adduttore destro.