BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Fiorentina-Roma, le ultime novità (serie A, 34^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA-ROMA (SERIE A 2013-2014, TRENTAQUATTRESIMA GIORNATA): LE ULTIME NOTIZIE – La trentaquattresima giornata di serie A si disputa per intero nella giornata di oggi, Sabato Santo. Alle ore 21.00 ecco il grande posticipo che chiuderà il turno: Fiorentina-Roma sarà certamente un bel modo per festeggiare la notte di Pasqua. La Fiorentina del grande ex Vincenzo Montella punta a blindare definitivamente il quarto posto, la Roma invece vuole mettere il sigillo sul secondo posto e chissà, magari riavvicinare la Juventus, che però gode di una giornata sulla carta favorevole. Di certo ci si attende un bello spettacolo, vista la qualità di entrambe le compagini. Eccovi ora le probabili formazioni e le ultime notizie su Fiorentina-Roma, partita che sarà diretta dall'arbitro Mazzoleni di Bergamo.

FORMAZIONE FIORENTINA – Così ha parlato Vincenzo Montella alla vigilia della partita: “Non ho mai battuto la Roma da quando alleno? Forse perché le voglio ancora bene. Ripercorrendo queste gare posso dire che in molte non meritavamo di perdere tranne quella del girone d’andata, dove il risultato fu giusto. Sono state spesso partite spettacolari. Loro hanno fatto un campionato straordinario, con una continuità eccellente. Sono completi e capiscono i momenti di una partita. Però hanno trovato una Juventus imbattibile per quanto riguarda lo scudetto. Garcia ha dato equilibrio e convinzione: giocano da squadra vera e meritano la classifica che hanno. E’ un allenatore con una certa metodologia e ogni giocatore del suo organico si sente partecipe del progetto. Poi ne parlo bene perché so che a Roma abita vicino a casa mia e magari il prossimo anno mi prende la casa in affitto… Con meno infortuni, e potendo giocare una volta a settimana, non credo però che ci sarebbe stato tutto questo divario. Dobbiamo giocare seguendo la nostra identità, anche se questo può far andare a nozze la Roma per le caratteristiche che possiede. Vogliamo sempre provare a vincere la gara. Senza snaturarci. Matri avrà le sue possibilità, come altri. Gervinho è un calciatore molto veloce, dobbiamo limitare gli appoggi e dargli meno profondità possibile. A volte anche raddoppiandolo, ma soprattutto, ripeto, è necessario bloccargli i rifornimenti. Differenze con Cuadrado? Lui ha fatto dal terzino alla punta, Gervinho viene impiegato sempre nella stessa posizione. Ljajic magari non ha avuto la continuità che tutti si aspettavano, noi siamo pronti a riprenderlo in prestito…se la Roma gli paga lo stipendio”. La notizia più interessante sarà Borja Valero trequartista, affidando la regia a centrocampo a Pizarro, affiancato da un Aquilani splendido domenica scorsa. Dunque lo spagnolo farà un passo avanti verso il tandem d'attacco, che sarà composto da Matri come prima punta e dal velocissimo Cuadrado per dare imprevedibilità ad una squadra che punta tutto sulla qualità e sul gioco, il cosiddetto 'Barcellona italiano'.

PANCHINA FIORENTINA – In panchina non mancheranno alternative di grandissimo livello a disposizione di Montella. In difesa ecco ad esempio Compper e Roncaglia, poi a centrocampo Ambrosini e Anderson, e poi l'ala Joaquin e Ilicic per garantire possibili innovazioni e cambio di modulo nel gioco offensivo della formazione gigliata.

INDISPONIBILI FIORENTINA – L'elenco è come sempre lungo e nobile. Ormai non fa più nemmeno notizia il fatto che la Fiorentina debba rinunciare contemporaneamente a Mario Gomez e Giuseppe Rossi, e chissà come sarebbe potuta andare la stagione con loro sempre (o almeno spesso...) in campo. Oltre ai due grandi attaccanti, sono fuori causa anche l'altra punta Rebic e poi Hegazi e Mati Fernandez, assenza di rilievo a centrocampo.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE LE PROBABILI FORMAZIONI DI FIORENTINA-ROMA (SERIE A 2013-2014, TRENTAQUATTRESIMA GIORNATA)


  PAG. SUCC. >