BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SEEDORF VS D’AMICO/ Lite post Milan-Livorno sul presunto fallo di Balotelli

Al termine della partita Milan-Livorno, ai microfoni Sky per le consuete interviste televisive, Clarence Seedorf ha battibeccato con la conduttrice di Sky Calcio Show Ilaria D’Amico, 

(Infophoto) (Infophoto)

Il Milan, battendo il Livorno per 3-0 (gol di Balotelli, Taarabt e Pazzini), ha ottenuto la quinta vittoria consecutiva in campionato, azzannando il sesto posto che vale l’Europa League. Il clima, in casa rossonera, è ora finalmente sereno, oltre a essere dei migliori in vista dei prossimi impegni che vedono il Diavolo all’Olimpico contro la Roma e il derby (col vantaggio campo). Ma al termine della partita, ai microfoni Sky per le consuete interviste televisive, Clarence Seedorf ha battibeccato con la conduttrice di Sky Calcio Show Ilaria D’Amico, che chiedeva all’olandese un parere sulla spintarella data da Balotelli all’avversario in occasione del gol del vantaggio milanista. La D’Amico incalza: “La spinta di Balotelli, in occasione del gol, è veniale o no?” incassando in risposta un “Fate voi la polemica. Parliamo di una partita fatta bene”. Ma per il volto sky non è polemica, bensì una “costatazione dei fatti e un giudizio degli episodi, come si fa sempre”. Sulla stessa linea il nuovo intervento del quattro volte campione della Champions League: “È polemica. Io ho detto da sempre, anche da giocatore, che queste sono polemiche. La partita è finita e quindi per me è così. Poi, se volete parlarne voi, fatelo voi. A me non interessa giudicare, sia a favore, sia contro. Per me la partita è finita. Non l’ho mai fatto”. “Rispetto il tuo giudizio, ma per me la polemica è un’altra cosa, è cercare di trovare un conflitto rispetto all’interlocutore. Invece, guardare la verità dei fatti e dire che una cosa doveva andare in un modo piuttosto che in un altro, è semplicemente analizzare i fatti” ribadisce la D’Amico, prima della chiosa finale del mister: “È inutile perché dobbiamo analizzare i 90 minuti, non è che potete prendere un episodio. Dobbiamo analizzare tutta la partita, ma non ho tempo per questo. Chiedetelo all’arbitro. Io non posso parlare, l’arbitro ha deciso così, ha deciso anche altre cose contro ed è così, non ho niente da dire su questo episodio”.

© Riproduzione Riservata.