BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Real Madrid-Borussia Dortmund: Ancelotti punta sul tridente Di Maria-Bale-C.Ronaldo (Champions League, andata quarti)

Pubblicazione:mercoledì 2 aprile 2014 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 2 aprile 2014, 12.54

Foto Infophoto Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI REAL MADRID-BORUSSIA DORTMUND: ANCELOTTI SCHIERA IL TRIDENTE DI MARIA-BALE-CRISTIANO RONALDO (CHAMPIONS LEAGUE, ANDATA QUARTI) - Grande appuntamento al Santiago Bernabeu: si gioca Real Madrid-Borussia Dormtund, partita valida per l'andata dei quarti di finale di Champions League. E' la riedizione della semifinale dello scorso anno: allora erano stati i gialloneri a spuntarla, vincendo 4-1 al Westfalenstadion e riuscendo a contenere la sconfitta in Spagna (0-2); quest'anno però molte cose sono cambiate e di conseguenza la storia potrebbe essere diversa, con il Real Madrid che sembra avere qualche punto di vantaggio e cerca la quarta semifinale consecutiva. Arbitra l'inglese Mark Clattenburg. 

FORMAZIONE REAL MADRID - Carlo Ancelotti si trova ai quarti di finale di Champions League dopo tre anni: allora era sulla panchina del Chelsea e fu eliminato dal Manchester United. In merito alla partita di questa sera il tecnico emiliano ha parlato così in conferenza stampa: "E' vero che sono senza Lewandowski, ma restano una squadra fortissima. Le due partite dello scorso anno sono state incredibili, per il Real Madrid rimontare non era affatto un'impresa semplice. Ammiro molto Jurgen Klopp, prepara tatticamente benissimo le partite". Molto spazio è poi stato dedicato ai fischi ricevuti da Cristiano Ronaldo, reo agli occhi del Bernabeu di non aver passato il pallone a Morata solo davanti alla porta sul 4-0: "Cristiano ha già dimenticato i fischi, niente di preoccupante: sta facendo il massimo per la squadra, per i compagni e per tutti". La formazione non è un mistero: ci sono Carvajal e Fabio Coentrao sulle fasce, Pepe e Sergio Ramos in mezzo; Xabi Alonso comanda il reparto di mezzo con la collaborazione di Modric e probabilmente Angel Di Maria, davanti Bale e Cristiano Ronaldo affiancano Karim Benzema.

PANCHINA REAL MADRID - La panchina fa decisamente spavento: intanto c'è Varane, lo scorso anno promosso titolare da José Mourinho e uno dei prospetti difensivi più interessanti nel panorama europeo. Poi Isco e Illarramendi, costati tanti soldi al Real Madrid la scorsa estate: in particolare l'ex del Malaga ha già dimostrato di saper essere decisivo in Champions League. Poi Alvaro Morata: tra tutti i giovani attaccanti del Vecchio Continente è forse quello più pronto a fare grandi cose. 

INDISPONIBILI REAL MADRID - Le tegole per Carlo Ancelotti non sono poche: nella partita di ritorno contro lo Schalke 04 Jesé Rodriguez si è infortunato gravemente e la sua stagione è terminata in anticipo. In più è fermo ai box Alvaro Arbeloa, Khedira è out da mesi e nemmeno lui rientrerà prima del Mondiale, mentre all'ultimo si è dovuto fermare Marcelo, che starà fuori un paio di settimane. 

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER PROSEGUIRE LA LETTURA DELLE PROBABILI FORMAZIONI DI REAL MADRID-BORUSSIA DORTMUND (CHAMPIONS LEAGUE, ANDATA QUARTI)


  PAG. SUCC. >